Pagina 1 di 1

Convoglio storico assortito

MessaggioInviato: 8 apr 2024, 18:01
da GianPiero
Stamattina,nelle mie peregrinazioni lavorative mi sono imbattuto in questo singolare convoglio storico in movimento nello scalo merci di Roma Smistamento (Notate la desolazione del piazzale merci totalmente smantellato e di cui restano i binari nell'erba, un malandato carro F e una Corbellini ormai relitto sulla sinistra). La foto non è granchè comunque è ,se non erro, composto di due aln668 (oppure 773? :shock: ), una carrozza che non ho mai visto color celestino, tre centoporte, una d345 e un caimano, tutti verniciati di fresco. -4-

Re: Convoglio storico assortito

MessaggioInviato: 9 apr 2024, 5:50
da Il fiamma
Sono 668, le 773 hanno testate più "avviate" e dovrebbero avere gli scappamenti in diversa posizione.

Re: Convoglio storico assortito

MessaggioInviato: 9 apr 2024, 9:44
da Marco Fornaciari
Le uniche automotrici FS che hanno le porte centali alla cassa sono le 668 (escluso serie 1000 e 1900 che ne hanno 2 hanno paracentrali ), e alcune versioni anche le marmitte in centro la cassa e sul tetto, cioè tutte quelle con motori non sovralimentati.

Re: Convoglio storico assortito

MessaggioInviato: 9 apr 2024, 12:41
da GianPiero
Perbacco ,grave svista la mia, seppure non ci fosse margine d'errore!! Ciô la dice lunga sulla mia cultura tecnica... (x) Vi ringrazio per la delucidazione e mi rimetteró a studiare!! :lol: -4-

Re: Convoglio storico assortito

MessaggioInviato: 14 mag 2024, 18:23
da GianPiero
Altro incontro casuale ieri verso le 14,00 presso la fermata Val d'Ala. Occhialuta Cargo con quattro carri, linea lenta da Roma S.to verso Roma Tiburtina. Aveva precedenza su un TAF in attesa sul fascio proveniente da Smistamento e mi capita di vederla di frequente fare la spola o in sosta presso il fascio merci di Rm S.to.

Re: Convoglio storico assortito

MessaggioInviato: 24 mag 2024, 19:19
da Tricx
Quel tipo di locomotore l'ho visto diverse volte negli ultimi anni, ma mi sembra di ricordare con livree e colori differenti da quelli in foto, su linee ferroviarie della Val Susa.
Mi sembra che sia un locomotore di provenienza Europa dell'Est, ex DDR o Cecoslovacchia o Polonia o roba del genere, ma spero di non aver detto una fesseria... :oops:
Per il suo aspetto "insolito", l'avevo sempre associato come somiglianza ad un personaggio di "cartoons" passati spesso in TV, della serie "Futurama" e precisamente "Bender"... :lol: laught16

Saluti fumettistico-ferroviari.
Riccardo.