electrotren anni 60 - 70



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 12 feb 2021, 11:43

Max 851 ha scritto:Riprendo questo vecchio discorso per parlare un po' della "locomotivetta" Electrotren la cui foto, in versione statica, è stata postata a suo tempo da fgandalf.
......................
Comunque tutto questo testimonia la robustezza e la buona costruzione di questi modelli Electrotren, anche nella versione più complessa a c.a.
Massimiliano

Perchè non la fotografi (di sopra di lato e di sotto.... -1- ) e non ce la mostri horse
-4-
OLI
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 4063
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Max 851 » 12 feb 2021, 19:54

Lo farò volentieri, magari questo WE. Comunque, a parte il pattino per la presa di corrente, è praticamente uguale a quella di fgandalf.
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Max 851 » 13 feb 2021, 12:10

Come promesso, ecco le foto, ambientate sul mio plastichetto:

DSCN2414.JPG
DSCN2415.JPG


DSCN2416.JPG


Come al solito, mi scuso per la scarsa qualità :oops:

Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Max 851 » 13 feb 2021, 12:21

Dimenticavo la foto con il pattino:
DSCN2417.JPG

Già che ci siamo, qualche foto del plastico:

DSCN2418.JPG
la stazione di Talheim

DSCN2420.JPG
nello scalo merci viene scaricato un carro svizzero

DSCN2419.JPG
dietro il magazzino merci, alcune carcasse di vecchie auto


Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 13 feb 2021, 15:31

Veramente suggestivo Max (13) (13) il piazzale della tua stazione illuminato applause1 applause1 con il passaggio a livello alle spalle mi piace [wub.gif] !!
E la locomotivetta electrotren è proprio carina ! Certamente con i marklin non avrai mai problemi di funzionamento per le loco! [09.gif]
il mio plastico KIBRI/marklin (2 m per 90 cm) purtroppo giace da almeno 4 anni :cry: in cantina nell'abbandono totale (x) in precedenza si trovava nella casa di mia nonna poi dopo la sua scomparsa ha preso inevitabilmente la strada della cantina (in casa ho spazio a malapena solo per il plastichetto trasformista) però è ricoperto con un telo chissà in che condizioni sarà ora ... la mancanza di spazio è la mia cronica maledizione (46) MARKLINISTICI -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Max 851 » 13 feb 2021, 17:34

Caro Berto, lo spazio è la cronica maledizione di tutti, o quasi tutti. Anche il mio plastico (1,90 x 0,90) si trova normalmente in un ripostiglio, appoggiato verticalmente ad una parete e coperto da un foglio di plastica per proteggerlo dalla polvere. Ormai erano anni che non lo usavo, ma ho deciso di godermelo per qualche giorno rinunciando momentaneamente al ...tavolo da pranzo, visto che, passate le feste, possiamo anche mangiare in cucina.
Comunque è stato sufficiente collegare i trasformatori e tutto funzionava perfettamente, non solo è Maerklin, ma è il buon vecchio Maerklin analogico di una volta!
Visto che ti è piaciuta la mia stazione, te ne mando un 'altra immagine vista dal lato PL: sul primo binario è in partenza uno schienenbus, mentre sul secondo una Br 81 si accinge al rifornimento d'acqua. Guardando bene, tra le auto parcheggiate si nota una vecchia Fiat Topolino...
DSCN2421.JPG

Teutonici saluti [09.gif]
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 13 feb 2021, 20:47

Grazie apprezzo moltissimo la tua foto supplementare [lupe.gif] i lampioni marklin illuminati sono veramente suggestivi e il pavimento stradale grigio del parcheggio, così come la segnaletica è perfetto ! Come l'hai realizzato ?
iNOLTRE il passaggio a livello marklin con il pavè stradale tampografato è un vero gioiellino dovrebbe essere una delle prime versioni (le versioni successive non avevano più il pavè tampografato da quel che mi risulta) .
LA mitica topolino tra l'altro è stata l'auto con cui ha imparato a guidare da ragazzo mio papà (ma era la versione giardinetta metallica bicolore) ; per curiosità che marca è la tua fiat topolino in 1/87 ? wiking?
Scusa per tutte le domande [ops.gif] ma sono un curiosone -1- c'è sempre da imparare (e copiare :lol: :mrgreen: ) a osservare gli allestimenti scenografici altrui !
buon divertimento horse horse e relax teutonico! :yahoo: -4- Berto75
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Max 851 » 14 feb 2021, 11:30

Ciao Berto,
mi fanno molto piacere le tue parole di apprezzamento per il mio "plastichetto", e non preoccuparti per le domande, alle quali rispondo volentieri.
Dunque, andiamo con ordine. La pavimentazione grigia del piazzale è semplice tempera data a pennello direttamente sul legno, la segnaletica (parcheggio) l'ho realizzata con inchiostro di china bianco tracciando le righe, con l'aiuto di un righello, per mezzo di uno di quei vecchi "tiralinee" che si trovavano nelle scatole dei compassi, ai tempi della scuola. Il PL è stato acquistato da mio padre verso il 1960, per il precedente plastico, e il pavè non è tampografato ma è realizzato con una decal. Osservando attentamente si può notare che le croci di S. Andrea non sono quelle originali, che avevano una forma leggermente diversa e che negli anni erano andate perdute, ma sono più recenti, acquistate usate a Milano da CCS. Infine la Fiat Topolino C è sempre "made in Germany", della Rietze, ed è un acquisto recente. Le altre auto sono Norev o Wiking, tranne il vecchio furgoncino grigio che è un DKW della Deutsche Reichspost Brekina, in realtà di plastica rossa, che molti anni fa ho riverniciato di grigio per un 'ambientazione più recente visto che il mio plastico è ambientato negli anni 50-60. Infine, l'altra carcassa dietro il magazzino merci è una Simca Ariane Norev, che ho elaborato in versione "sfasciacarrozze", a rappresentare quelle vecchie auto che si vedevano, e talvolta si vedono ancora, abbandonate in campagna, magari per qualcuno brutte e inquinanti ma per me piene di fascino.
Buona domenica
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 1034
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 14 feb 2021, 16:37

Max 851 ha scritto:Ciao Berto,
mi fanno molto piacere le tue parole di apprezzamento per il mio "plastichetto", e non preoccuparti per le domande, alle quali rispondo volentieri.
Dunque, andiamo con ordine. La pavimentazione grigia del piazzale è semplice tempera data a pennello direttamente sul legno, la segnaletica (parcheggio) l'ho realizzata con inchiostro di china bianco tracciando le righe, con l'aiuto di un righello, per mezzo di uno di quei vecchi "tiralinee" che si trovavano nelle scatole dei compassi, ai tempi della scuola.
Massimiliano

una vera genialata!! applause1 applause1 :shock:
GRAZIE per le tue interessantissime informazioni non immaginavo che il pavè del pl marklin fosse costituito da una decal.
Max 851 ha scritto:Ciao Berto,
mi fanno molto piacere le tue parole di apprezzamento per il mio "plastichetto", e non preoccuparti per le domande, alle quali rispondo volentieri.
a Milano da CCS. Infine la Fiat Topolino C è sempre "made in Germany", della Rietze, ed è un acquisto recente. Le altre auto sono Norev o Wiking, tranne il vecchio furgoncino grigio che è un DKW della Deutsche Reichspost Brekina, in realtà di plastica rossa, che molti anni fa ho riverniciato di grigio per un 'ambientazione più recente visto che il mio plastico è ambientato negli anni 50-60. Infine, l'altra carcassa dietro il magazzino merci è una Simca Ariane Norev, che ho elaborato in versione "sfasciacarrozze", a rappresentare quelle vecchie auto che si vedevano, e talvolta si vedono ancora, abbandonate in campagna, magari per qualcuno brutte e inquinanti ma per me piene di fascino.
Buona domenica
Massimiliano

la carcassa della Simca Ariane con il baule e cofano aperto è di un fascino incredibile (13) (13) , anch'io sono sempre stato affascinato dai vecchi relitti di auto d'epoca ricordo che da ragazzo passai quasi un pomeriggio intero in un piccolo piazzale riempito con relitti di auto che apparteneva a una autoofficina di montagna vicino a Courmayeur tra cui ricordo c'erano varie fiat 1100 una 1500 e addirittura una fiat 1800 presidenziale (allungata) tutte mezze arrugginite .
la BERLINA allungata presindenziale era di colore verde acqua con gli interni rossi [wub.gif] .
Ricordo anche che il titolare dell'officina mi disse che erano impossibili da sistemare non ne valeva assolutamente la pena e le teneva per cannibalizzarle (x) :evil: dei ricambi ancora buoni ,ma parlo di 20 anni fa oggi certi modelli si sono rivalutati per gli appassionati.
il furgoncino che hai dipinto di grigio DKW brekina accanto alla simca ariane ce l'ho anch' io di plastica giallina in versione pubblicitaria con la scritta tampografata blu RAMA .
Certamente poi i modellini attuali in scala 1/87 di auto italiane vintage sono dei piccoli capolavori .
Molto interessante anche il terminale di binario marklin con la marmotta illuminata( questi accessori compresi i lampioni marklin li ho anch'io presi in offerta diversi anni fa al mio mercatino usato ) ma non ho mai potuto usarli effettivamente (solo a uso puramente scenografico) non avendo un impianto fisso.
Infatti fare i collegamenti per illuminare un allestimento provvisorio non ne vale la pena essendoci un casino di fili .
grazie ancora Max per la tua gentilezza e complimenti per il tuo affascinante impianto marklin mi ha suscitato molte emozioni e ricordi !! applause1 applause1
buona domenica a tutti -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Precedente

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron