Trenini in Parrocchia - Roma



Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Dario Romani » 14 feb 2017, 9:54

Le composizioni proposte da Oliviero mi sembrano interessanti.
Ripeto che di ogni rotabile o al limite treno va fatta una descrizione da attaccare sul bordo del piano E magari anche la Nota "Collezione di ...." ..
Per l'ultimo piano in basso , le etichette dovranno essere attaccate al bordo degli scorrevoli.
Forse il convoglio Lima con D342 potrebbe stare (data la altezza ridotta a 5 cm) nel piano inferiore, per non essere coperto dal bordo scorrevole.
Altra nota a questo convoglio: il D342 non aveva la condotta del riscaldamento, ed era integrato da un carro riscaldo. Ho il modello Laser a 4 assi in livrea marrone che è una rarità degli anni 80. Un'aggiunta giustificata; al limite ci posso aggiungere anche una mia Corbellini Lima.
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 14 feb 2017, 15:19

Dario Romani ha scritto:Altra nota a questo convoglio: il D342 non aveva la condotta del riscaldamento, ed era integrato da un carro riscaldo. Ho il modello Laser a 4 assi in livrea marrone che è una rarità degli anni 80. Un'aggiunta giustificata; al limite ci posso aggiungere anche una mia Corbellini Lima.

Le corbellini sia le vecchie che nuove ce l'ho
Corbellini vecchie 1a100.jpg
le "vecchie" erano 1:100 (corte e strette!)

ma quelle del 1966 sono coerenti col periodo (anni '60) ma sono in scala 1:100 e stonano moltissimo con le altre; quelle in scala sono invece troppo recenti: ritengo che, illustrando Lima e/o Rivarossi d'epoca, non interessa la coerenza "al vero" ma la coerenza storica dei modellini: se preparo un convoglio tematico e se lo posso fare, lo penso composto di modellini in un ambito di un lustro al massimo (1961-1966) o 1960-65
A quel convoglio "italiano" posso aggiungere una carrozza ristorante CIWL (1961) coerente per periodo e che spesso, al vero, accompagnava le carrozze italiane (io da piccolo ci ho viaggiato)
Lima CIWL 1961.jpg

Comunque al posto del D342 (art. 8023 del 1963) posso mettere una E424(art. 8022 motore verticale 1962/63) oppure la "Locomotiva italiana"(art. 3001 del 1960) Tutte coerenti per periodo e tematica.
Poi ovviamente ho parecchi merci Lima anni '59-65 e poi per Rivarossi c'è da inserire l'E 636 (1957) la Gr 625 (1959) e Le "americane" loco e carri (1956-1961)....ecc.
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Dario Romani » 14 feb 2017, 23:05

Bisogna tenere presente che la capacità della mia vetrina è di una trentina di rotabili a carrelli, o una quarantina con alcuni rotabili corti.
Vogliamo fare una cernita fra quanti e quali sono i Rivarossi, Pocher e Lima più rappresentativi dei primi anni 60? Si accettano proposte da tutti, anche non di Roma.
Intanto stabiliamo di identificare i 6 piani partendo da quello più in alto con le lettere A, B, C, D, E, F.
Una mia proposta sarebbe come segue.
A RIVAROSSI FS E626 +....
B RIVAROSSI FS 740+2'2'T29 +...
C RIVAROSSI USA FM/A +...
D POCHER INYO + COACH + BARNUM + PIONEER + ARMISTIZIO +...
E LIMA E424 +...
F LIMA VAPORE +....


...
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda GianPiero » 15 feb 2017, 0:50

Ciao a tutti, io potrei essere libero dalle 14 in poi.
Sono a disposizione per integrare o aggiungere pezzi ai vostri se lo ritenete opportuno.
I miei treni sono:
e428 Fleischmann + bagagliaio + 3 carrozze fs
(oppure locomotiva Fleischmann 685 fs)
Carrozze Fleischmann Mitropa rosse+carrozza ristorante

2 carrozze Hornby Meccano (una acciao inox l'altra Sncf porte centrali livrea verde)

Ale 803 Pocher 2 elementi
Carrozza Armistizio + 2 SbbCff bagaglaio e carrozza
2 carrozze letti DSG rosse
Carro puliscibinari

E646 019 RR soffietto gomma
Convoglio 4 carrozze corrugated Athearn
Vari carri 2 assi legname, camion Lancia, SV verde mezze sponde, con botti (uno per tipo)
Vari Poz trasp.rotaie +uno con cisterna+uno tronchi
2 carrozze tipo BUM delle Db
668 RR 2 elementi livrea beige

E424 Lima motore verticale
Varie carrozze corte gancio a uncino con bagagliaio corto.
Scusate le molte imprecisioni!

Resto in attesa di leggervi.... -4-
GianPiero

Avatar utente
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 25 giu 2013, 10:05
Località: Roma

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Dario Romani » 15 feb 2017, 9:23

Grazie Giampiero della tua disponibilità.
Dato che la celebrazione è dedicata a Rivarossi Memory e Lima Tribute, i modelli dovranno essere soltanto Rivarossi, Pocher e Lima delle Epoche I, II e III.
Pertanto ritiro la mia proposta del carro-riscaldo Laser.
Nei giorni antecedenti l'evento ci sarà molto da fare per tutti i gruppi espositori.
Io stesso dovrò allestire sui tavoli un impianto LGB.
Sui tavoli c'è posto per esposizioni "volanti".
Chi viene nel pomeriggio e ci porta i suoi modelli a far vedere, saremo ben lieti di accoglierlo, però quello che sta in vetrina è meglio che ci resta,.
Gli altri modelli vedranno la luce per il tempo che il loro proprietario giudicherà di poter dedicare, prima di andare a visitare il resto della mostra.
Io devo tenere sotto controllo l'impianto LGB che è la gioia dei giovanissimi, i fermodellisti di domani (si spera).
Comunque, dobbiamo acquisire dignità anche perché se è vero che siamo "Quelli che giocano col Trenino"., io allora me ne vanto e mi aspetto che la Società odierna ci deve accettare come fa per tutti. Ecco perché dobbiamo partecipare a questi eventi.
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Dario Romani » 15 feb 2017, 9:35

Riguardo a Rivarossi, faccio presente che la mia 740 ha il tender di zama deformato, e le mie Fairbanks-Morse hanno la carrozzeria danneggiata.
Sarebbe gradito se qualcuno porta gli stessi in buono stato.
Il mio appello principale è per altri modelli Rivarossi "Vintage" come la 691 Cosmo, la L221/R, la L442/R, la Hiawatha, Little Joe B&O e altri rotabili serie Collezionisti.
Materiale Epoca IV, post 1964, non lo possiamo prendere in considerazione.
Bocciate quindi le Corbellini Lima "grigie". Allora porto mie tre Lima in Castano-Isabella, di cui una modificata a due assi.
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda GianPiero » 15 feb 2017, 15:41

Ottimo! Per il momento mi pare che abbiate materiale più che a sufficienza e i miei pezzi "utilizzabili" non sono poi tanti e sicuramente ne avete ,identici, di vostri per cui vi seguirò con attenzione e poi vedremo il da farsi man mano che vi si concretizza il progetto. Buona occasione ,comunque, per incontrarsi e scambiare due chiacchiere!! applause1 -4-
GianPiero

Avatar utente
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 25 giu 2013, 10:05
Località: Roma

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 15 feb 2017, 16:30

Naturalmente ho la tripla Santa Fe (1961) dell'articolo su RRM
http://www.rivarossi-memory.it/Tecnica/ ... age024.jpg
Essendo troppo lunga porterò solo due motrici (o forse meglio solo una per far spazio ai carri?)
Oppure ho la bellissima FM New Haven del 1964?
download/file.php?id=24134&mode=view
Al traino della FM comporrò un merci "assortito" con carri 1955/1958 fino a riempire i "fatidici" 135cm.
Possiamo sempre accodare tante piccole loco (Shifter del 1961, Dockside del 1954 e/o del 1962, la A A/D del'59 e il "Calimero" americano.
La mia 740 è degli anni '70 però ho la 625 del 1959
Per Lima ho tutte le loco a vapore dal 1959 al 1955 (le schieriamo in fila?)
E poi ci sarebberoro il Tee della Rivarossi (1959) ed il TEE della Lima (1963)
Comunque un convoglio-Calimero (1957/58) merci o viaggiatori ce lo farei entrare! Metterei quello con le carrozze FNM :-P
E gli edifici? Stazione, posto di blocco e scalo merci?
I binari chi li porta?
-4-
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Trenini in Parrocchia - Roma

Messaggioda Dario Romani » 16 feb 2017, 9:21

Caro Oliviero, penso che per la vetrina potresti portare la sola loco FM/Santa Fe folle, l'E424 ed il D342 con motore verticale, e due o tre piccole locomotive a vapore Lima...
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Precedente

Torna a Eventi e manifestazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite