Treni Triang



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Treni Triang

Messaggioda berto75 » 21 feb 2021, 0:06

Posto qui alcune foto di carri britannici Triang in scala 00 anni 60 acquistati (fortunatamente) negli anni passati su e bay inglese nei tempi pre brexit , ora temo che sarà difficile ,viste le premesse e le esperienze poco piacevoli di altri forumisti , proseguire (46) (46) in futuro su questa strada per l'acquisto di altre tipologie ed è un vero peccato perchè personalmente ritengo che il mercato inglese sia ricchissimo a parte i trenini , anche di giocattoli particolari e pezzi affascinanti .
Si tratta ,in questo caso ,di carri Triang comunque molto semplici e comuni almeno per alcune tipologie ma dal fascino tipicamente british.
brexistici e nostalgici -4- berto75
Allegati
001 (2).JPG
triag horse box
002 (2).JPG
004 (2).JPG
010 (2).JPG
triang bogie bolster wagon with 3 MINIX Ford vans
006 (2).JPG
009 (2).JPG
007 (2).JPG
008 (3).JPG
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Treni Triang

Messaggioda Michelemassa » 21 feb 2021, 11:52

Belli i tuoi Triangolo Berto!
Il pianale con i Ford poi è spettacolare!
Ma usciva così o i minix li hai messi tu?
Purtroppo con brexit è diventata un incognita comprare i UK, non tanto per i tempi di spedizione (alla fine è un hobby , per cui se il materiale arriva anche dopo un mese non è un problema) ma per le spese "occulte " della dogana , che non sono mai certe
Mi spiace perché avevo deciso di comprare il Car a belle
della Triang ( quei carri porta auto sono bellissimi) e per ora mi naufraga anche il progetto di iniziare la collezione degli Hornby 3 rail
Certo qualcosa si trova anche in continente, ma i prezzi di solito sono molto più alti che in UK anche a netto delle spese postali, ovviamente parlo della situazione pre Brexit
Comunque vedremo come si mette
Per ora sconsolati saluti
Michele
Michelemassa

 
Messaggi: 468
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Treni Triang

Messaggioda Max 851 » 21 feb 2021, 13:52

L'horse box ce l'ho anch'io, in versione GWR marrone scuro, acquistato da Hamley's in Regent Street la prima (e unica!) volta in cui sono stato a Londra, nel lontano 1972. Che tempi! C'erano ancora gli autobus a due piani con la piattaforma posteriore aperta, alla faccia della sicurezza, con il bigliettaio che raggiungeva i viaggiatori al loro posto e stampava i biglietti con una macchinetta simile a quelle che da noi si usavano qualche decennio prima, circolavano regolarmente un sacco di vecchie auto e uscendo dalla città le auto più moderne che si vedevano dagli "sfasciacarrozze" erano più o meno coetanee della Balilla.
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 1035
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: Treni Triang

Messaggioda berto75 » 21 feb 2021, 17:00

Sei FORTUNATISSIMO caro Max ad avere questi magici ricordi [wub.gif] [wub.gif] !!! Cosa darei per poter aver vissuto la tua esperienza !
Michelemassa ha scritto:Belli i tuoi Triangolo Berto!
Il pianale con i Ford poi è spettacolare!
Ma usciva così o i minix li hai messi tu?

Comunque vedremo come si mette
Per ora sconsolati saluti
Michele

Grazie Michele :-P il pianale carico con i 3 Furgoni Ford Thames è ORIGINALE è l'articolo R 563 vedi :
https://www.conradantiquario.de/content ... -1968.html
clicca sulla copertina del catalogo Triang del 1968 e cliccando di pagina in pagina lo puoi consultare tutto . IL PIANALE CON I 3 FURGONI lo trovi illustrato in alto nelle pagine dei carri merci buon godimento [lupe.gif] !
C'è poco da fare i modellisti continentali possono storcere quanto vogliono il naso per la scala 00 , ma i carri triang caricati con i loro coloratissimi e vivacissimi mezzi sono veramente irresistibili !!
Appena mi arriva a portata di mano ti fotografo il carro trasporto auto R 342 .
PER le spese doganali bisogna cercare di capire come funzionano ...
sono fisse o sono ,come avviene in america ,proporzionali al costo dell'oggetto ? Cioè più ato è IL prezzo dell'oggetto E più alte (x) sono purtroppo le spese doganali (46)
Certo che però in questo modo ci rimettono non poco anche gli stessi commercianti inglesi che si vedranno perdere sicuramente un sacco di potenziali clienti SCORAGGIATI con questa storia della brexit .
Gli inglesi per il loro stesso interesse devono chiarire al più presto quali sono i nuovi regolamenti e come funzionano ste spese doganali sugli acquisti on line o chi si fida più a fare grossi ordinativi :-( se non si sa in che misura sono le spese aggiuntive da sostenere ?
mah ! ci rimettono soprattutto loro per come la vedo io !!
Ma non perdiamoci ancora d'animo vediamo come evolverà la questione :cry:
TRIANGHISTICI :lol: :lol: -4- BERTO75
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Treni Triang

Messaggioda berto75 » 21 feb 2021, 20:40

Questo invece è un semplice carro a sponde basse con la particolarità però di avere entrambe le sponde laterali abbassabili per consentire il caricamento delle merci qualora il carro dovesse sostare su una piattaforma laterale
-4- berto75
Allegati
019 (2).JPG
025 (2).JPG
023 (2).JPG
022 (2).JPG
018 (2).JPG
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Treni Triang

Messaggioda berto75 » 22 feb 2021, 18:58

Questo invece è il pianale con rampa sparamissile :lol: .
la rampa è regolabile all' altezza desiderata grazie alla manopola circolare di metallo .
il missile viene sparato via per parecchi metri premendo il grilletto grazie a una potente molla praticamente la rampa sarebbe come una pistola interamente metallo.
Secondo triang il missile andava usato per mirare e far saltare il vagone esplosivo (un box car che colpito appunto saltava facendo schizzare le pareti e l'imperiale ) che non ho avuto occasione di comprare .
il rocket launching wagon venne prodotto dalla triang in diverse versioni colorate cioè con rampa gialla o celeste ma anche nella versione interamente verde militare.
saluti balistici berto75
Allegati
ROCKET.jpg
RC 2.jpg
RC3.jpg
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Treni Triang

Messaggioda berto75 » 23 feb 2021, 16:19

Questo è un divertentissimo pianale della Nato con carico di elicottero.
il pianale è munito di un dispositivo di caricamento ( credo a molla) per il decollo :lol: :lol: dell'elicottero che prende il volo laught16 allorchè la levetta metallica sul fianco del pianale viene spostata entrando in contatto con un interruttore nero da inserire liberamente in qualunque punto del tracciato.
per un corretto funzionamento l'elemento deve essere infilato lateramente ai vecchi binari triang anni 60.
questi simpatici elicotteri sono stati prodotti in diversi colori assortiti compresa la versione militare in plastica verde nella massa.
Con triang i bambini inglesi all'epoca si divertivano giocando con questi originalissimi accessori dinamici .
giocosi -4- berto75
Allegati
003 (3).JPG
002 (2).JPG
013 (2).JPG
004 (2).JPG
le istruzioni contenute nella confezione
005 (2).JPG
016 (2).JPG
l'elemento circolare va ruotato diverse volte per ottenere il caricamento a molla del meccanismo di lancio
007 (2).JPG
006 (2).JPG
questo è l'emento nero (era avvolto in una vecchia carta velina gialla) da infilare tra le traversine di un qualunque binario triang per azionare il decollo dell'elicottero. l'asta verticale nera aziona lo spostamento della leva metallica del pianale che fa scattare il meccanismo di lancio dell'elicotttero. l'asta nera è anche abbassabile qualora non si voglia azionare il meccanismo del pianale
008 (2).JPG
fondino del pianale nato SI NOTI la leva metallica in alto che a contatto con l'asta verticale dell'elemento nero fa scattare il decollo dell'elicottero
015 (2).JPG
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Treni Triang

Messaggioda Michelemassa » 23 feb 2021, 21:23

Cavolo Berto è bellissimo questo carro con elicottero!
Deve essere uno spettacolo farlo funzionare!
Ho guardato il catalogo Triang e sono rimasto stupito dalla vastissima produzione!
Ci sono anche alcune analogie con la produzione RR, come le loco in scatola di montaggio e la massicciata in spugna.
E poi lo spara missili militare ,gli elementi di auto pista con i binari e il fantastico accessorio in cui le slot car salgono sul carro pianale e i rotabili a tema spaziale e poi....... Basta perché sennò vado in overload!
Se avessi la possibilità di averli..... :oops:
Sognanti saluti
Michele
Michelemassa

 
Messaggi: 468
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Treni Triang

Messaggioda berto75 » 25 feb 2021, 13:53

Michelemassa ha scritto:Cavolo Berto è bellissimo questo carro con elicottero!
Deve essere uno spettacolo farlo funzionare!
Sognanti saluti
Michele

è VERO L'elicottero è divertente ma non pensare che voli via per la stanza laught16 laught16 si limita a fare un bel salto ruotando le pale e atterra sorprendentemente :shock: sul suo carrello, ma è impossibile prevedere in che direzione vuole posarsi laught16
il Tallone d'achille di questi elicotteri era la coda con il rotore posteriore ,che essendo in unica fusione di plastica dura sottile tendevano facilmente a spezzarsi e considerato che poi questi articoli finivano principalmente nelle mani dei bambini è abbastanza difficile trovarli integri con la coda completa e con l'elemento nero da fissare lateralmente al binario .
Curiosamente un pianale analogo con l'elicottero inteso come accessorio dinamico che si alzava è stato realizzato anche dall'americana LIONEL tra la fine degli anni 50 primi sessanta però non so se sia stata Triang a copiare la lionel o viceversa . vedi : https://www.tandem-associates.com/lione ... at_car.htm
Michelemassa ha scritto:Ho guardato il catalogo Triang e sono rimasto stupito dalla vastissima produzione!
E poi lo spara missili militare ,gli elementi di auto pista con i binari e il fantastico accessorio in cui le slot car salgono sul carro pianale e i rotabili a tema spaziale e poi....... Basta perché sennò vado in overload!
Se avessi la possibilità di averli..... :oops:
Sognanti saluti
Michele

Bravo Michele ora hai ben capito :mrgreen: perchè mi sono innamorato [wub.gif] dei Triang innamoramento devo ammettere anche abbastanza costoso (x) che ha detratto molte mie risorse finanziarie per almeno 5 anni tra il 2010 e il 2015 periodo in cui avevo la fissa con mio padre dei Triang dopo averli scoperti acquistando casualmente una pista di automobiline triang nel magazzino del negozio jolly giocattoli di corso Vercelli a Milano che ,come avevo già accennato altrove ,in quell'anno iniziò una grande svendita degli articoli a magazzino..
PRIMA del 2010 ignoravo praticamente tutto della produzione Triang, poi LA SCOPERTA FORTUITA e l'acquisto di quella ACCATTIVANTISSIMA pista che conteneva anche un catalogo [lupe.gif] mi ha fatto come dicevo innamorare di questi articoli ..che volete farci tradii Rivarossi :oops: , ma quando c'è un :new: VIOLENTO colpo di fulmine poco c'è da fare -1- .
Ma in realtà ciò che mi colpì di più era ,su quel catalogo Triang del 1963 allegato alla pista ,la combinazione pista /treno che doveva essere un gioco abbastanza in voga e di moda negli anni 60 primi 70 èd rimane tuttora uno dei miei giochi preferiti anche se purtropo è parecchio che non ci gioco :-x per la maledetta carenza di spazio .
ridotto.jpg

Sono state diverse le aziende che hanno proposto delle piste di automobiline (e parecchi modelli di veicoli ) che si abbinavano e incrociavano al sistema treno elettrico in scala H0 , mi limito qui a citare la tedesca Faller ( con il sistema AMS auto motor sport) , la britannica Triang (con il sistema Triang Minic Motor Ways ) ,ma anche l'americana Tyco che realizzarono anche molti interessantissimi accessori [wub.gif] funzionali (ponti ,stazioni di servizio , garage , rimesse solo per citarne alcune) per corredare le loro piste e renderle parte integrante del gioco con i trenini.
ridotto 2.jpg

La potenziale collisione tra auto e treni (x) ,resa possibile grazie a speciali sezioni stradali attraversate dai binari , infatti arricchiva enormemente e aggiungeva adrenalina all'emozione del gioco e sia Faller che TRIANG PROPOSERO anche delle rampe per il caricamento diretto dei veicoli della pista sui pianali ferroviari , grazie a flat car speciali .

Le piste Faller ad esempio furono evidenziate anche in un numero della rivista H0 RIVAROSSI ( numero 64 ) come ideale complemento per arricchire di emozioni il gioco dei treni rivarossi
Ebbene nel 2010 ero indeciso se iniziare a collezionare il sistema AMS piste faller o quello Triang infatti ebbi la fortuna di poter visionare entrambi i sistemi di pista in quel magazzino e la mia decisione alla fine cadde sui Triang .
Dopo iniziali indecisioni e perplessità scelsi il sistema Triang anche perchè le piste triang erano molto semplici da montare essendo dotate solo di deviatoi stradali manuali , mentre quelli della Faller erano TUTTI elettrificati con conseguente casino di fili e pure MAREA di accessori elettrici da comprare a parte per realizzare i collegamenti e io preferivo le cose più semplici .
Inoltre rimasi affascinato dalle due Ferrari che erano contenute nella confezione pista triang , mentre le piste faller che vendeva il magazzino del negozio erano corredate da (comunque ugualmente bellissime) auto teutoniche .
Solo che i due diversi sistemi di pista avevano ovviamente i pro e i contro.
i tedeschi realizzarono a catalogo una varietà più ampia di veicoli tra cui anche un auto italiana la mitica fiat 1800 ed erano disponibili, oltre alle auto tedesche , anche diversi modelli stranieri come citroen , cadillac ecc,.mente la Triang a parte due modelli di Ferrari , una PORSCHE e paio di Mercedes per il resto proponeva quasi esclusivamente veicoli inglesi.
Inoltre le piste triang hanno la segnaletica DIPINTA SULLA pavimentazione stradale sempre sulla sinistra (logicamente essendo una pista inglese :lol: ) mentre le piste faller avevano la segnaletica sulla destra.
Ma il sistema faller era molto più articolato e complicato (erano previsti perfino semafori funzionanti e automatici ma bisognava acquistare a parte speciali relais ) almeno a mio giudizio rispetto a quello triang che necessitava per il funzionamento solo del collegamento dei 2 pulsanti per i veicoli .
Per chi eventualmente un domani volesse costruirsi un piccolo affascintantissimo sistema pista /treno consiglierei le pista Faller che sono facilmente reperibile su e bay e non ci sono da pagare spropositi di spese doganali come purtroppo ora sta avvenendo in inghilterra dopo la brexit :evil: .
giocosissimi -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Treni Triang

Messaggioda berto75 » 25 feb 2021, 17:21

Questo invece è un carro triang lungo [lupe.gif] a sponde basse
-4- Berto75
Allegati
DSCN5646 (2).JPG
DSCN5647 (2).JPG
011 (2).JPG
particolare del carro
DSCN5650 (2).JPG
DSCN5651 (2).JPG
DSCN5652 (2).JPG
berto75

 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Prossimo

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron