Eredità Fleischmann



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Tricx » 7 feb 2020, 12:05

Grazie delle risposte Gianluca, e scusa se distraggo parte del Tuo tempo dal lungo lavoro di "scoperta" e catalogazione di tutto quel materiale e quel "ben di Dio" che Ti è piovuto addosso...
Apone60 ha scritto:Carro Chiuso con imperiale a "pera",ho notato anche io la strana forma così ho cercato immagini in rete ed effettivamente ho trovato altri carri come il mio (forma identica) ed altri invece con l'imperiale "lineare"........ da quello che ho visto,esistevano carri venduti già montati ed altri della serie da montare indicati con la linea B (in pratica la versione Fleischmann della Hobby Rivarossi),...... quelli a pera dovrebbero essere i B da montare,non chiedermi il perché della differenza,bisognerebbe fare una indagine in rete con un po' di calma.

Carro Giallo,non Ti posso dire nulla perché non ho la minima idea,comincio solo ora ad interessarmi del Marchio,l'unica cosa che Ti posso dire è che il vagone è originale e non è stato riverniciato.

Per il carro chiuso di cui sopra prendo atto di quello che dici: ignoravo nel modo più assoluto anch'io che di tale marchio esistessero linee di prodotto in scatola di montaggio.... ma la cosa non dovrebbe stupire, dato che credo un pò tutti i fabbricanti, in qualsiasi paese, abbiano seguito nel tempo politiche commerciali analoghe e pressochè "sovrapponibili".
In ogni caso anch'io ne so pochissimo.... direi quasi nulla, :oops: di questa importante Casa modellistica, anche perchè fino a pochissimi anni fa, prima di frequentare mercatini-borse scambio, di essa non ne avevo neanche un pezzo.

Quanto al carro giallo "ASG", quanto hai detto prima sulle linee di prodotto in scatola di montaggio, dovrebbe aver dato una risposta logica almeno a questo caso. Quindi credo che l'esemplare di Tuo zio, totalmente verniciato "di fabbrica", dovrebbe essere quello della "serie A", mentre il mio con il tetto nero pigmentato in massa ( meno rifinito per quel tanto che basta a giustificarne un piccolo risparmio sul prezzo ), dovrebbe appartenere alla serie in "scatola di montaggio"

Conclusivamente, il tetto più "corretto" dovrebbe essere quello grigio chiaro ( o eventualmente un pò più inscurito, a seconda che lo si voglia rendere un pò più "vissuto" ), o anche argento, come ad esempio era l'analogo carro Lima, e come talvolta ho visto, anche nella realtà, vari tipi di carri merce chiusi, coi tetti riverniciati in color "alluminio".

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda 3-nino » 7 feb 2020, 15:23

il tetto a pera è dovuto alla qualità della plastica e alla scarsa capacità di fleischmann ( ma qanche di marklin e soci) nel fare stampi per la plastica venendo dagli stampi per fusioni metalliche. Le fusioni degli anni 50/ primi dei 60 di queste case si deformavano e contorgevano come anguille: Marklin dopo qualche tentativo di imitare RR nel 53 è tornata alle fusioni metalliche e continuato ad usare lamiera per le carrozze. Fleischmann che pure ha resistito sulla plstica non è mai riuscita a passare in quelli anni ai telai in plastica per locomotive e carri come invece RR ha fatto fino dall'inizio. I piccoli carri scoperti all'inizio completamente metallici, sono diventati con telaio in fusione e cassa in plastica dalla fine degli anni 50 fino agli anni 70: la deformazione delle casse è contenuta dalla rigidità del telaio metallico. Il tetto giusto è verniciato. Ma probabilmente quello nero e dovuto al fatto che Fleischmann vendeva i carri in scatola di montaggio solo parzailmente verniciati. La plastica era nera in pasta, ed è probabile che il carro di cui chiede riccardo provenga da una scatola di montaggio. Sono molto belli a riguardo i carri botte completamente neri delle scatole di montaggio. ornati dai più pigri delle sole decalcomanie. Belli anche se improbabili. saluti
3-nino

 
Messaggi: 165
Iscritto il: 21 set 2018, 12:41

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda giorgio15 » 7 feb 2020, 23:42

della fleischmann in plastica "storta" è famosa questa loco a vapore economica prima anni 50. è raro vederne una sana. modello 1305 di fantasia.foto dal web
Immagine
giorgio15

 
Messaggi: 24
Iscritto il: 31 ott 2019, 13:55

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Apone60 » 20 feb 2020, 21:22

Eccomi di nuovo,ho avuto 2 settimane di fuoco con il lavoro ed ho dovuto interrompere la catalogazione.
Domani sera riprendo e per il fine settimana Vi mostrerò le locomotive,anche perché nel frattempo mio Cugino ha trovato altre scatole e me le ha "scaricate" a casa;ho dato una occhiata molto superficiale e la cosa comincia a diventare un delirio,ci sono trasformatori ed accessori H0 ed N di varie epoche come se piovesse,cremagliere in scala H0 ed N,Binari in Scala 0!!!,ho visto piloni e ponti Rivarossi "sfusi" più qualche scatola Rivarossi (verificherò cosa effettivamente contengono),insomma passatemi il termine "un vero casino".
Per questa sera,Vi mostro gli ultimi ritrovamenti prima dell'interruzione.
Saluti Gianluca
64-65-1-GERMANY.JPG
64-65-GERMANY CREMAGLIERA H0 VARIE SCATOLE

1473E-DB-GERMANY TELMETAL.JPG
1473E-DB-GERMANY TELMETAL

1473F-DB-W GERMANY TELMETAL.JPG
1473F-DB-GERMANY TELMETAL

710-1-W GERMANY.JPG
710-W GERMANY

712-1-W GERMANY.JPG
712-W GERMANY

720-1-W GERMANY.JPG
720-GERMANY

6710-1-W GERMANY.JPG
6710-W GERMANY

6730-1-W GERMANY.JPG
6730-W GERMANY

6941-1-GERMANY.JPG
6941-GERMANY MORSETTIERA UNIPOLARE SVARIATI PZ

6953-1-GERMANY.JPG
6953-GERMANY TEMPORIZZATORE FERMATA STAZIONE SVARIATI PZ

CONTINUA
Apone60

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:25
Località: Como

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Apone60 » 20 feb 2020, 21:24

6954-1-GERMANY.JPG
6954-GERMANY DISPOSITIVO RALLENTAMENTO AUTOMATICO REGOLABILE SVARIATI PZ
Apone60

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:25
Località: Como

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Tricx » 20 feb 2020, 23:32

Ti vedo quasi preoccupato dell'arrivo di questo nuovo ulteriore materiale.... quasi inaspettato ! :lol: Yellow_Flash_Colorz_PDT_02
Fatti coraggio... e vai avanti... (13) [09.gif] .... e pensa a noi, poveri diseredati, :-( ... che non abbiamo simili preoccupazioni... [ops.gif]
Venendo a quello che hai ora presentato: i due carri con contenitori
download/file.php?id=35328&mode=view
download/file.php?id=35329&mode=view
sono somigliantissimi a quelli RR-Trix, a parte il numero dei contenitori caricati, quantomeno per quanto riguarda i contenitori stessi.
Anzi, mi domando se tali contenitori avessero un "origine", cioè un produttore "comune"... [lupe.gif]

Saluti e auguri di buon proseguimento di catalogazione.
Rioccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Apone60 » 3 mar 2020, 11:21

Finalmente,domenica, sono riuscito a rimettere mano ai Fleischmann.
Purtroppo,visto i giorni che stiamo vivendo,ho dovuto riorganizzare il mio lavoro dato che è prevalentemente legato alla Lombardia ed alla Cina…,per fortuna,nel mio caso,posso trasferirlo totalmente in rete.
Ho trovato ancora qualche carro/carrozza ed ho iniziato con le loco più vecchie,Ve li mostro con il solito "sistema" divisi per amministrazione ferroviaria.
Saluti Gianluca.
1370-2-DB-W GERMANY PRED.JPG
1372/2-DB-W GERMANY RIMORCHIATE PRED LUCE

1451A(B)2-DB-GERMANY.JPG
1451A-DB-GERMANY

1451H(B)VERDE2-DB-W GERMANY TELMETAL.jpg
1451H-DB-W GERMANY TELMETAL

1479R-FS-W GERMANY TELMETAL.JPG
1479R-FS-W GERMANY TELMETAL

1373-2-OBB-W GERMANY-LUCE.JPG
1373/2-OBB-W GERMANY RIMORCHIATE LUCE

SEGUE LOCO
Apone60

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:25
Località: Como

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Apone60 » 3 mar 2020, 11:37

1302A-1-ELB-W GERMANY.JPG
1302A-ELB-W GERMANY

1302G-1-DB-W GERMANY FULLMETAL.JPG
1302G-DB-W GERMANY FULLMETAL

1316-DB-GERMANY TELMETAL.JPG
1316-DB-GERMANY TELMETAL

1338-1-DB-W GERMANY FULLMETAL LUCE PANTOGRAFO.JPG
1338-DB-W GERMANY FULLMETAL LUCE PANT FUNZIONANTI

1351-DB-GERMANY FULLMETAL LUCE.JPG
1351-DB-GERMANY FULLMETAL LUCE

1632-1-DB-W GERMANY FULLMETAL LUCE PANTOGRAFO.JPG
1632-DB-W GERMANY FULLMETAL LUCE PANT FUNZIONANTI

1349-1-SBB-GERMANY-LUCE-PANTOGRAFO.JPG
1349-SBB-GERMANY LUCE PANT FUNZIONANTI (UNO IN FASE RESTAURO)

1331-1-SNCF-W GERMANY-FULLMETAL LUCE PANTOGRAFO.JPG
1331-SNCF-W GERMANY FULLMETAL LUCE PANT FUNZIONANTI

1386-SNCF-GERMANY FULLMETAL LUCE.JPG
1386-SNCF-GERMANY FULLMETAL LUCE


Prossimamente altre loco.
Saluti Gianluca
Apone60

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:25
Località: Como

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 3 mar 2020, 13:55

Bellissime le locomotive ... anche le piccole da manovra (che Lima copiò ma con proporzioni inesatte)
Adesso pensi che al Louvre ti presteranno un paio di sale per esporre tutti i tuoi modelli Yellow_Flash_Colorz_PDT_02 :lol: (x)
Cordiali saluti invidioso-comprensivi da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3638
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Eredità Fleischmann

Messaggioda Apone60 » 3 mar 2020, 14:43

Grazie Oliviero,ma i complimenti bisognerebbe farli al Fu Zio…,io ho ben poco merito.
Effettivamente,a parte le proporzioni,Lima ha fatto un "copia ed incolla" scritte comprese,anche la meccanica è quasi identica anche se come esecuzione,mi costa doverlo ammettere,la Fleischmann è più raffinata e curata.
Bisogna però per correttezza dire che erano livelli di prezzo decisamente differenti.
Del modello bianco/azzurro c'è anche la versione con cremagliera che Vi mostrerò in seguito.
Saluti Gianluca.
Apone60

Avatar utente
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:25
Località: Como

PrecedenteProssimo

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite