electrotren anni 60 - 70



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 4 giu 2017, 15:31

caro Gandalf mi associo ai complimenti [lupe.gif] applause1 applause1 applause1 dell'amico Tricx per la tua splendida collezione :shock: di carri electrotren !!
i tuoi carri botte e cisterna sono uno più bello dell'altro !! non sapevo avesse prodotto anche carri svizzeri ! di queste tipologie di modelli non ne ho nemmeno uno (46)
per non parlare delle 2 bisarche gialle cariche di bellissime automobiline ACCIDENTI un vero spettacolo (13) (13) (13) !!
credo che le tutte le automobiline caricate sui carri electrotren ,ma anche mezzi vari (tipo camion ,carri armati ) FOSSERO sempre della spagnola eko .
il semirimorchio con cabinato credo sia originale eko sul mio catalogo compare un motoscafo normale poggiato sopra un rimorchio che mi pare identico al tuo probabilmente si tratta di un altra versione forse prodotta in altri anni .
anche le tue coppie di Renault dauphine e ford Anglia dovrebbero essere della Eko (ma qui ci vorrebbe la conferma dell'amico FERRUCCIO che sicuramente è in grado di riconoscerle. )
caro gandalf ma le auto caricate sulle tue bisarche gialle semat sono rimovibili ? o sono fissate anch'esse con clips di acciaio armonico come le 2 Renault dauphine e ford anglia o sono incollate ?
è questo che non capisco ...io infatti ho 1 pianale electrotren con 3 trattori blu che però sono incollati (x) e 2 pianali con auto non incollate ,ma sui quali non è prevista un sistema di fissaggio boh ! posterò foto se riesco per stasera .
grazie ancora per il tuo splendido contributo e questa bellissima parata di electrotren [09.gif] !!
e grazia anche a tricx per l'apprezzamento del mio carro frigorifero . ma che fascino questi electrotren !!
buona domenica a tutti -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 4 giu 2017, 17:57

IMG_3575.gif

un carro credo di fantasia delle CIWL (sede Irun!)
grazie per l'attenzione, credo che la electrotren meriti un suo posto non fosse altro che per lo stile inconfondibile! appena poso posterò altri carri con carichi molto diversi
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 4 giu 2017, 18:05

IMG_3535.gif
uno dei carri aperti con carico
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 4 giu 2017, 18:06

IMG_3538.gif
l'unica tipologia di carrozza viaggiatori, disponibile con o senza illuminazione interna, o con luci di coda
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 4 giu 2017, 18:15

queste le tipologie di scatola:
la piu vecchia (metà anni sessanta)?
IMG_3550.gif

con l'incarto interno
IMG_3546.gif

questa è la successiva
IMG_3548.gif
(primi anni settanta?)

ed infine la prima delle custodie in plastica rigida
IMG_3552.gif
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 4 giu 2017, 22:27

anch'io ho qualcuno di questi scatolini in cartone come i tuoi ma ignoro di che anno siano ...penso come dici tu fine 60 o primi 70 non riesco a datare con certezza nessun carro :-x per il semplice fatto che i miei 2 cataloghi non riportano l'anno in cui sono stati stampati , pertanto non ho nessun riferimento temporale e altri cataloghi non li conosco (46) .
bellissimo è il tuo carro a sponde alte con cassa in legno e imballo per trasporto cristalli [lupe.gif] veramente originale :shock: !!
dai posta posta applause1 che ci divertiamo !!! :yahoo: e magari ci capiamo qualcosa di più su queste produzioni !!
posto sotto foto di un carro FS con 3 serbatoi e il pianale anch'esso FS con 3 trattori che come dicevo sono appunto incollati :? così come le assi di vero legno .
Gandalf per caso hai anche tu o conosci questo articolo?
di che anno sono queste scatole di plastica trasparente? anni 80 ?
buona serata a tutti Berto75
Allegati
cisterna 2.jpg
cisterne3.jpg
carroo con 3 cisterne fs.jpg
scatola trattori.jpg
trattori 2.jpg
trattori 5.jpg
pianale trattori.jpg
trattori 4.jpg
berto75

 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda FNM600 » 5 giu 2017, 0:27

Tricx ha scritto:Quindi le ferrovie spagnole hanno nel tempo mutato sigla da RN a RENFE ?
Quest'ultima dovrebbe essere l'acronimo di "Red Nacional Ferrocarriles".... Quindi alla fine è mutato ben poco.
-4-
Riccardo.

Guardando Wikipedia ho trovato:
Red Nacional de los Ferrocarriles Españoles (RENFE) ossia Rete Nazionale delle Ferrovie Spagnole. Notare la "tilde" ossia il segno ad onda mancante dalle tastiere Italiane ! Una n con "tilde" è equivalente alla gn Italiana!
Per il beneficio dei non Ispanofoni Spagna comincia in Spagnolo con E e non S o SP ! Vedi anche veicoli stradali!

Penso che RN è semplicemente un'abbreviazione Red National soprattutto sui vagoni merci mentre il titolo intero è RENFE !

Correggetemi p.f. applause1

Ovviamente prima dei numeri UIC (oggi per la Spagna e dapprima RENFE si usa 71 come il 83 Italiano) iscrizioni sui carri usavano RN o RENFE.
Attenzione che la RENFE nacque nel 1941 con la nazionalizzazione di companie ferroviarie precedenti.
-4-
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda FNM600 » 5 giu 2017, 0:36

Tricx ha scritto:In attesa delle foto promesse da Fgandalf, devo intanto congratularmi con Berto per il suo bellissimo carro frigo !

OMISSIS

Tornando al carro di Berto....una domanda: vedo che è marcato "FS" e però tra le numerose scritte che arricchiscono il modello, vedo anche: " Gare d'Attache: Chiasso"....???...Qualcuno sa spiegarmene le ragioni ?
-4- a tutti.


Questo carro è marcato prima di tutto TRANSFESA (Transportes Ferroviarios Especiales SA) che è una compania Spagnola che possiede carri soprattutto di tipo speciale per trasporti ferroviari, ecc.

Questo specifico esempio è immatricolato con le FS piuttosto che le RENFE.
Non sò perché la residenza (gare d'attaché) è a Chiasso, ma Chiasso è una grossa stazione di confine tra l'Italia (FS) e la Svizzera (FFS) sita a 51km da Milano.

Il numero UIC che comincia con 14 83 indica un vagone che viaggiava sotto regime INTERFRIGO ed il 4 indicava la possibilità di cambiare gli assali per scartamento normale 1435mm e largo Iberico 1668mm.
Inoltre nella sigla Ibfls dove I stà per carro Frigo la s indica velocità massima di 100km/h e f... che può essere traghettato su ferry-boats attraverso la Manica.

Aparte i mancorrenti d'angolo un pochino fuori scala a me pare guardando le estremità che sia a sagoma GB . Varrebbe la pena compararlo con altri vagoni.

Insomma un vagone veloce in grado di viaggiare in molte parti d'Europa ! (I)

E' certo un bel modello!
Quando il modello prodotto? Me lo chiedo anch'io!
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda FNM600 » 7 giu 2017, 4:00

Sullo stesso tema di vagoni TRASFESA vorrei accludere foto di questo vagone blu Transfesa :

Transfesa_Side.JPG
Vista laterale

Transfesa-End.JPG
Vista frontale


Questo vagone l'ho comprato di seconda mano in Gran Bretagna intorno al 1996 quando residente lì.

Al vero fino a circa 1995 detti vagoni erano una vista abituale sui treni merci veloci a carro di provenienza dai porti dei Ferry-boat in Gran-Bretagna anche fin sù in Scozia.
Purtroppo tali traffici passarono alla gomma piuttosto che usare il Channel Tunnel in pratica.
Tipicamente usati per importare cipolle ed agrumi Spagnoli non così deperibili da richiedere carri frigo.
Ovviamente carri con possibilità di cambiare assali alla frontiera Franco-Spagnola oltre ad essere a sagoma GB. Notare il frontale !
Inoltre freno sia ad aria (Westighouse) che a vuoto per una volta in GB ed... anche in Iberia !
Il mio esemplare deve essere basato su epoca pre numeri UIC ma era lo stesso tipo di carro che vidi negli anni 70-80.

Cosa ne sapete del modello come epoca di produzione, ecc. E' per 2 rotaie ma con agganci Ma"rklin.

Grazie anticipatamente,
-4-
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 603
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 12 giu 2017, 17:13

RINGRAZIO FNM600 (3) (3) per averci decifrato :yahoo: le sigle del carro transfesa italiano !! certo che è interessantissimo conoscere i dati tecnici dei singoli rotabili.
per curiosità il tuo carro transfesa blu ha le porte apribili o sono fisse ? dalla scatola e dall'etichetta sembrerebbe essere più o meno contemporaneo al mio.
purtroppo per sapere la datazione di tali modelli bisognerebbe avere dei cataloghi .
se vuoi posso comparare il carro transfesa bianco con altri modelli basta che mi dici quali .
ho visto le immagini in rete del corrispondente modello Rivarossi che è dell'interfrigo , ha ragione tricx in effetti il modello Rivarossi in confronto a quello Electrotren risulta appiattito e quasi ipersemplificato ... :?
certo che Rivarossi poteva almeno APPLICARE dei mancorrenti veri ...
qui sotto posto foto di un carro electrotren a pareti scorrevoli (realmente funzionanti !! ) delle FS.
Bisogna dire che electrotren proponeva veramente dei modelli eccellenti e funzionali nelle loro parti ,basti pensare che nei modelli roco questi carri han tutti le pareti fisse (x) (12) (12) quindi tanto di cappello a electrotren !!
mi meraviglia che tali modelli siano in genere poco conosciuti e valutati visto le loro eccellenti caratteristiche!
-4- a tutti berto75
Allegati
electrotren.jpg
scatola carro electrotren.jpg
2.jpg
tampografie fs.jpg
carro a porte scorrevoli.jpg
tutte e 4 le pareti sono scorrevoli in ambo i sensi !
porte scorrevoli.jpg
berto75

 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

PrecedenteProssimo

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite