electrotren anni 60 - 70



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 18 mag 2017, 9:45

anni fa mi sono imbattuto per caso (in verità acquistandolo su ebay in un lotto in cui c'era del materiale della Pocher) in un carro merci che per molti versi ha forti analogie con quelli Pocher, prodotto da Electrotren. e' un carro a sponde basse con un carico di vari elementi, molto curati anche se fuori scala, compreso un piccolo palanchino. Da qui al razzolare sui siti spagnoli e tedeschi alla ricerca di altri pezzi è stato un attimo (sono anche abbastanza economici). In particolare già all'epoca c'erano carri caricati con auto molto dettagliate (parliamo appunto degli anni 60 - 70).
due domande:
1) c'è qualcun altro che ha questo "ingrippo"?
2) i carri sono marcati RN e la cassa sia dei carri aperti che di quelli chiusi è indifferentemente dipinta in rosso vagone o grigio scuro, senza apparente cambio di codice sul catalogo. Qualcuno ne conosce la motivazione?
Capisco che è un pò di nicchia l'argomento, ma vi assicuro che sono carri molto interessanti e suggestivi....
allego due foto da ebay
$_58.JPG

$_57.JPG
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Tricx » 18 mag 2017, 20:57

Molto belli quei carri ! Anche a me è capitato un occasionale acquisto di un carro Electrotren, peraltro assai meno affascinante e bello di quelli da Te mostrati, ma ne ho apprezzato comunque la qualità e la cura complessive.

Quanto all' "abbastanza economici" riferito a quelli da Te mostrati, cosa si intende più o meno ?

-4-
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Talgo49 » 19 mag 2017, 14:36

fgandalf ha scritto: i carri sono marcati RN
La sigla RN corrisponde a Red Nacional, l'equivalente del nostro marchio FS.

Talgo49
Through the Rockies, not around them
Talgo49

Moderatore Globale
 
Messaggi: 1716
Iscritto il: 11 apr 2009, 10:22
Località: Orobia

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Tricx » 31 mag 2017, 15:29

Quindi le ferrovie spagnole hanno nel tempo mutato sigla da RN a RENFE ?
Quest'ultima dovrebbe essere l'acronimo di "Red Nacional Ferrocarriles".... Quindi alla fine è mutato ben poco.
-4-
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda berto75 » 31 mag 2017, 21:56

Complimenti (13) (13) per i tuoi bellissimi carri electrotren [lupe.gif] fgandalf !! il tuo carro trasporto vino ha le botti in vero legno presumo !
il tuo autoblindo come è fissato al pianale ? è incollato ,avvitato o semplicemente appoggiato?
se hai altri modelli mandaci foto applause1 applause1 !!
chiedo questo perché ho alcuni carri electrotren con mezzi (non militari però) ebbene alcuni sono incollati :? quindi mi chiedo erano incollati in fabbrica o sno stati incollati successivamente da qualche modellista? ,altri invece sono liberi cioè non è prevista alcuna forma di fissaggio sul pianale ,insomma non capisco come avveniva sui pianali l'ancoraggio di tali mezzi .
devo dire che della produzione electrotren conosco in realtà ben poco e mi piacerebbe se possibile saperne qualcosa in più e chiarire qualche aspetto in questa sede se qualcuno tra voi ha conoscenze in merito .
la vecchia produzione electrotren ha sempre intrigato anche a me da quando moltissimi anni fa mi capitarono tra le mani 2 cataloghi (non datati ma presumo anni 70 ? ) e negli anni sono riuscito a procurarmene una decina (perlopiù a novegro ma anche nel negozio jolly GIOCATTOLI di Milano) ,devo dire in pieno accordo con l'amico fgandalf , che come finiture e disparità di carico i carri merci ELECTROTREN a mio avviso non hanno assolutamente nulla da invidiare ai più blasonati Pocher!!
in effetti i prezzi sono in genere molto convenienti (in internet un carro merci corto con carico lo si può acquistare con una spesa che si aggira sui 15 / 20 euro ) anche se poi molto dipende dalla presenza della confezione originale e dai venditori che li propongono.
ebbene caro fganddalf anch'io ho l'ingrippo [wub.gif] di questi carri .
PER ora posto foto di un carro frigorifero FS della TRANSFESA che mi aveva molto colpito :shock: per la particolarità di avere le porte apribili caratteristica questa che non ho mai (almeno da quel che ne so) riscontrato in altri produttori infatti tali carri sia RIVAROSSI ,sia LIMA E MARKLIN li han prodotti SEMPRE senza portiere scorrevoli.
ma a che anno risale tale modello ?
electrotrenistici -4- berto75
Allegati
tranfesa fs.jpg
di che anno è o a che periodo risale questo articolo 1470?
electrotren 1470.jpg
dettagli scritte.jpg
con porta chiusa.jpg
porte apribili.jpg
così si presenta il carro con la porta aperta
testata 2.jpg
testata tranfesa fs.jpg
berto75

 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 1 giu 2017, 10:31

le foto postate sono prese da ebay. stasera posto un po di materiale mio
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Tricx » 1 giu 2017, 18:07

In attesa delle foto promesse da Fgandalf, devo intanto congratularmi con Berto per il suo bellissimo carro frigo ! (13) (13) [09.gif]
Trovo che sia veramente notevole !...a prescindere dal grande portello apribile ! Ad esempio anche il sottocassa mi sembra molto ben dettagliato con svariate apparecchiature ed elementi tecnici.
Sulla carrozzeria sono presenti maniglioni applicati e non facenti corpo unico con lo stampo... oltre ovviamente alle scalette sulla testata.

Io ho il quasi equivalente carro frigo Rivarossi, con le insegne "Interfrigo" ovviamente, e devo dire che purtroppo lo trovio troppo liscio, abbastanza "anonimo" e in sostanza un pò "povero", parendomi nel semplice colore della plastica pigmentata nella massa sulla quale sono state apposte le tampografie ( o serigrafie ?...). Insomma, non mi suscita alcuna particolare emozione...

Tornando al carro di Berto....una domanda: vedo che è marcato "FS" e però tra le numerose scritte che arricchiscono il modello, vedo anche: " Gare d'Attache: Chiasso"....???...Qualcuno sa spiegarmene le ragioni ?
-4- a tutti.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 1 giu 2017, 23:46

le foto sono troppo "pesanti"... so che già è stato detto, ma mi ricordate il metodo? grazie.... (3) [ops.gif]
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda Tricx » 2 giu 2017, 10:40

Per la "riduzione" (Kb) delle foto:
Dalla memoria del tuo computer clicchi sull'immagine da aprire, aprendola con un programma tipo "paint" o equivalente;
nella mia descrizione faccio riferimento a "paint".
Nella "barra" superiore, dal menù "Immagine" clicchi su "Allunga/inclina" e quindi poi scegli una (medesima) percentuale di riduzione in larghezza ed in altezza.
Io di solito ( quando non vado per tentativi su casi particolari ) impiego riduzioni dal 90% al 70% a seconda delle "dimensioni" originarie della foto.

A questo punto è meglio dare un "nuovo" nome ( basta aggiungere ad es. un "rid." al nome originario ) alla immagine ridotta per non trovarsi poi la foto originale modificata irreparabilmente.

Dopo analoga operazione per tutte quelle immagini che devi ridurre per allegarle, puoi andare a caricarle con la solita procedura prevista dal Forum.

Spero di esserti stato utile.
-4- Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: electrotren anni 60 - 70

Messaggioda fgandalf » 3 giu 2017, 14:50

IMG_3572[1].gif

ok, un primo tentativo..... la locomotiva (unica) che la electrotren produceva sia per CC (due rotaie) sia per CA) sistema marklin). questa non è motorizzata ed era un omaggio distribuito credo in occasione di manifestazioni fermodellistiche.
fgandalf

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 15 giu 2016, 10:06

Prossimo

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite