Articolate a vapore USA in kit della Bowser



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Articolate a vapore USA in kit della Bowser

Messaggioda steam » 22 ott 2014, 19:03

Ciao a tutti, complici alcune serate insonni passate a pellegrinare su internet mi sono imbattuto tempo in alcuni kit di loco articolate della Bowser in vendita sulla baia, cercando maggiori informazioni ho scoperto che l'azienda produce ancora qualche pezzo, prevalentemente qualche loco disel e solo in modo discontinuo vaporiere, ad ogni modo sul loro sito sono presenti l'elenco delle loco prodotte e anche alcune foto dei kit montati, trattasi di kit in metallo, telaio e corpo in diecast e particolari in ottone, e c'è da dire che ha/ha avuto una bella lista di rotabili tra cui anche loco a vapore notevoli come bigboy, challenger, duplex ecc..

L' impressione che mi ha dato il sito di cui aggiungo il link " http://www.bowser-trains.com " è di una azienda con un passato florido ma che oggi arranca un po', il fatto che non abbia nemmeno un vapore in produzione continua e il fatto che non accetti pagamenti e ordini online ma solo tramite fax telefono o mail, perché il sito non è sicuro credo che siano indicatori abbastanza rilevanti.

Ma tornando alle loco, secondo voi può valere la pena acquistarne una, l'idea di una loco in kit mi ha sempre affascinato, i kit che ho visto in commercio fino ad oggi oltre ad avere costi folli sono prevalentemente europei, interamente in ottone e richiedono una capacità tecnica (saldature a caldo o simili) fuori dalla portata mia e della mia modesta "officina" mentre queste oltre ad essere loco americane sembrano avere un buon livello di dettaglio con un assemblaggio relativamente semplice, senza saldature, per cui potrebbero essere una buona base per migliorie tecniche, modifiche, illuminazioni e quant'altro mi passi per la testa, l'inconveniente è appunto che i kit "intonsi" in circolazione sulla baia sono tutti vintage e con prezzi al pari o superiori dei modelli "chiavi in mano" ( parlo per le articolate citate sopra che sono quelle che mi interessano ) oppure sono malamente realizzati o da restaurare per cui oltre a tutte le incognite del caso portano l'aggravante della difficoltà di reperire eventuali parti mancanti o danneggiate.

Accetto pareri consigli e osservazioni.
steam

 
Messaggi: 76
Iscritto il: 8 ott 2012, 18:34
Località: Argenta (FE) - EmiliaRomagna - Italy

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea_fs e 1 ospite