743 RIVAROSSI



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

743 RIVAROSSI

Messaggioda arduluca » 9 feb 2012, 0:51

Chiedo aiuto per comprendere che cosa è stato fatto ad una locomotiva che mi è capitata tra le mani ....

una 743 Rivarossi !! , dalle foto che posto sembrerebbe ottenuta da una 740 316 ( si capisce dai numeri "taroccati" per farli diventare 743 116 ) ma c'è qualcosa che non capisco , chi l'ha elaborata come ha fatto ?? è molto diversa dalla 740 ..
Allegati
DSC_9490 (800x536).jpg
DSC_9488 (800x414).jpg
DSC_9483 (800x536).jpg
DSC_9482 (800x536).jpg
arduluca

 
Messaggi: 6
Iscritto il: 28 dic 2010, 10:47
Località: CORMANO

Re: 743 RIVAROSSI

Messaggioda Antonello Lato » 9 feb 2012, 2:21

Io ai tempi l'avevo realizzata con gli aggountivi di M+F . Piu' tardi uscirono quelli di PiErre. ( primi anni '80 ).

Il tuo esemplare sembra molto ben verniciato

Antonello
Antonello Lato

Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 21 apr 2009, 11:45
Località: Pescara

Re: 743 RIVAROSSI

Messaggioda Antonello Lato » 9 feb 2012, 2:26

Con gli aggiuntivi PiErre avevo realizzato anche questa 623

http://pescaraferr.8m.com/Portal/Antonello/antonelloarch1.html

Immagine

Immagine


Antonello
Antonello Lato

Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 21 apr 2009, 11:45
Località: Pescara

Re: 743 RIVAROSSI

Messaggioda Paolo Bartolozzi » 9 feb 2012, 18:33

Si tratta del maldestro tentativo di riprodurre la 743 utilizzando i preriscaldatori del modello della 623 Rivarossi,
questo lo si può evincere dalla lunghezza errata dei due corpi dei preriscaldatori e dai tubi di scarico di forma analoga a quelli del modello prodotto a Como.
Con i kit disponibili all'epoca proposti prima da M&F, poi da Pierre - in tutto avrò trasformato una decina di 740 in 743- si avevano a disposizione oltre ai due preriscaldatori e relativi tubi di scarico, una serie di aggiuntivi non presenti sul modello fotografato che impreziosivano il modello stesso, in questo caso i preriscaldatori risultano di lunghezza inferiore al necessario, falsando così le già precarie forme del modello di origine......
Per fare una cosa a modino, dovresti incontrarti con Antonello, per fare uno scambio di preriscaldatori, in quanto quelli montati sulla 623 di Antonello riproducono la versione da montare sulle 743 e questo si evince dalla lunghezza eccessiva dei medesimi.....

paolo.
Paolo Bartolozzi

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 18 gen 2009, 16:09
Località: dicomano (FI)

Re: 743 RIVAROSSI

Messaggioda arduluca » 10 feb 2012, 1:05

Non conosco i kit di trasfomazione a cui accennate ma ho cercato una foto della locomotiva di partenza e devo dire che a mio parere si è intervenuti pesantemente non solo aggiungendo i preriscaldatori che effettivamente sembrerebbero un pò corti .
Sono rimasto sorpreso dall'esistenza di queste elaborazioni ( il mio approccio al fermodellismo è abbastanza recente ) che fino a qualche anno fa permettevano di autoprodursi ciò che non esisteva sul mercato ...
Allegati
490849766_o.jpg
arduluca

 
Messaggi: 6
Iscritto il: 28 dic 2010, 10:47
Località: CORMANO

Re: 743 RIVAROSSI

Messaggioda Paolo Bartolozzi » 10 feb 2012, 6:23

Resta comunque il fatto che tale elaborazione risulti palesemente sbagliata......
Paolo.
Paolo Bartolozzi

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 18 gen 2009, 16:09
Località: dicomano (FI)


Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite