LA TV DEI RAGAZZI



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Re: Chi ha un ricordo nitido del programma di Bechi...

Messaggioda Dario Romani » 27 ott 2014, 12:53

Argomento ripreso da Massimo in Rivarossi Memory.
Massimo ha scritto:Grazie alla scoperta degli amici di Maerklin-fan, riporto due piccoli annunci giornalistici (una programmazione - 15 luglio 1963 - ed un articoletto informativo) apparsi nel 1963 sulla Gazzetta del Mezzogiorno.
Si tratta della trasmissione dedicata al fermodellismo e presentata dal famoso baritono Gino Bechi, allora presidente della FIMF (Federazione Italiana Modellisti Ferroviari) e uomo di spettacolo.
Ricordo vagamente le quattro trasmissioni, tutte costruite sul materiale Rivarossi (nella mente mi è rimasta impressa una 740 che avanza in curva al traino di un merci).
Ricordo anche il forte sibilo della motrice in corsa ripreso dai microfoni RAI in una diretta, allora modo diffusissimo di costruire le tramissioni ...
Da notare il diverso titolo, confermato definitivamente nella programmazione.

Si noti pure la data del giornale:15 luglio 1963 .
gdm_bechi.jpg

gdm15luglio1963.jpg
gdm15luglio1963.jpg (24.95 KiB) Osservato 699 volte

Max 851 ha scritto:Ricordo vagamente, durante una puntata, l'allestimento di un carro aperto carico di carbone (impianto di rifornimento carbone Pocher?) che secondo le intenzioni di Gino Bechi doveva essere recapitato per Natale ad un personaggio che non ricordo, ospite della trasmissione, che si sarebbe "comportato male" (???).
Massimiliano
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: la TV dei ragazzi

Messaggioda Morpius » 27 ott 2014, 18:32

Per chi tra quelli della nostra età se lo fosse scordato: nei primi anni sessanta la programmazione del primo canale cominciava alle 18 (con la TV dei ragazzi) e quella del secondo canale era solo serale! Alla faccia...
Da notare la rubrica "TV7" del grande Sergio Zavoli.
Il buon Gino Bechi, che ricordo anch'io vagamente, era come se parlasse a reti unificate.
PS - A proposito di televisione, ma Super Quark (sabato scorso) - dopo il necessario omaggio ai luoghi comuni "Orient Express" e "Transiberiana" - doveva proprio andare a cercare degli appassionati della scala 0 per parlare del fermodellismo....?!?
Morpius

 
Messaggi: 34
Iscritto il: 1 dic 2011, 13:45

Re: la TV dei ragazzi

Messaggioda Max 851 » 27 ott 2014, 20:46

Tutto sommato la puntata di Superquark non è stata male, certo qualche sciocchezza è saltata fuori come quando si è parlato di un treno formato da 11 "convogli" anziché 11 carrozze, ma con quello che si vede e si legge in giro ci possiamo accontentare.
Certo, poi, dovendo descrivere il funzionamento della locomotiva a vapore io avrei fatto almeno un cenno al concetto di tiraggio forzato, essenziale per comprendere il "salto di qualità" tra la macchina a vapore fissa e quella semovente e il genio di personaggi come Stephenson...
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 689
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: LA TV DEI RAGAZZI

Messaggioda Dario Romani » 28 ott 2014, 9:31

ARGOMENTO SPOSTATO DA RIVAROSSI MEMORY AL FORUM DEPUTATO A DISCUSSIONI VARIE.
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Precedente

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite