Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!



Regole del forum
Potete utilizzare questa sezione per chiedere informazioni sul materiale fermodellistico, case che producono un particolare oggetto che vi serve e per condividere con tutti un particolare accessorio che avete trovato e che può venire utile a tutti coloro che hanno intrapreso una "avventura" modellistica.

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda Coccobill 62 » 16 ott 2021, 10:23

Ciao Berto, il prezzo che dici per acquistare binari e trasformatore mi sembra veramente esagerato! Per una cifra analoga ho acquistato l’anno scorso per un mio amico oltre 120 elementi di binario dritti, curvi, incroci, quattro coppie di scambi elettromagnetici, due segnali luminosi e due trasformatori della serie binari M di Marklin .
Naturalmente il materiale di Conti in alternata è molto meno comune, ma ritengo che le cose dovrebbero comunque avere un valore oggettivo. Se ti piacciono i treni militari guardati il treno 1400/TM di Ingap su “ le altre scale/ scala 0”
Pensa: per giocare con quel treno non serve nemmeno il trasformatore… Cari saluti Paolo
Coccobill 62

 
Messaggi: 193
Iscritto il: 18 apr 2020, 12:18
Località: Bolzano

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda berto75 » 18 ott 2021, 15:07

Ciao Paolo in effetti anch'io ho pensato che 120 euro fossero tantini :? per un circuito di binari e trasformatore.
se con i RIVAROSSI E i lima in linea di massima ho quasi sempre saputo regolarmi abbastanza bene negli acquisti dato che li conosco da decenni e seguo le aste su e bay e anche con i marklin grazie al libretto kolls (che mi aveva consigliato a suo tempo l'amico MAX 851) mi sono fatto un idea abbastanza precisa del valore di mercato di certi articoli ,lo stesso invece non posso dire con i trenini conti dato che non esistono dei riferimenti di mercato attendibili o precisi sembra che ogni venditore sia portato a supervalutare al massimo i pezzi che vende , anzi negli ultimi 2 o 3 anni nelle aste su e bay i prezzi di quasi tutti questi articoli perfino delle loco basiche di cui abbiamo parlato (esclusi i soliti pianaletti basici a sponde alte e basse) sono veramente schizzati alle stelle :-( basta fare semplicemente un giro in rete per rendersene conto.
difficile quindi per me dire se il prezzo di 120 euro per un circuito di binari a tre rotaie conti più trasformatore sia eccessivo o meno anche perchè non li conosco.
di certo come dici tu Paolo i binari Conti per sistema a tre rotaie sono molto più difficili da reperire rispetto ai comunissimi binari M del marklin e delle stesse rotaie conti per la corrente continua che sembrano molto più diffuse .
in rete ad esempio vendono un lotto di questi binari (solo binari senza trasformatore) a 80 euro più spedizione che farebbe 89 vedi :
https://www.ebay.it/itm/133900337630?ha ... SwffJgxjSr
anche se il prezzo è trattabile .
il mio conoscente mi ha assicurato che i suoi binari a tre rotaie conti sono delle prime generazioni in ottime condizioni e sarebbero più che sufficienti per fare un ampio circuito con 2 scambi per un raddoppio di binario su un lato dell'ovale e così pure il trasformatore che sarebbe completo della sua scatola originale ha valutato 70 i binari e 50 il trafo la consegna è gratuita me li porta lui .
forse se uno ha la possibilità di bazzicare fiere o mercatini li potrebbe trovare anche a meno, per carità ma io questa possibilità non ce l'ho :-x e a comprare su e bay un circuito di binari più trasformatore con 2 spedizioni verrei a pagare la stessa cifra se non di più visto le richieste attuali .
D'altra parte, come dicevo, la colpa è mia che preso dall'entusiasmo [ops.gif] ho preso una 3002 in corrente alternata (46) anzichè un analogo modello in corrente continua, ma 80 euro mi sembrava un buon prezzo per la loco che vi ho mostrato.
Però un piccolo sacrificio credo vale la pena essendo il materiale che mi viene venduto garantito integro e funzionante .
poi certo è soggettivo ,ripeto lo stupido sono stato io :oops: (I) potevo risparmiarmela questa spesa se puntavo su una loco conti in corrente continua, ma inutile piangere sul latte versato come dice tex .
appena me li consegna ve li mostro poi mi dite il vostro parere (x)
cari e salati :lol: saluti berto75
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda ftr212 » 18 ott 2021, 23:31

..scusa Berto75, sei certo che la tua in c/a non abbia le ruote isolate? Sarebbe davvero un caso unico. I Conti, tranne alcuni modelli primordiali che circolavano su binari particolari con palificazione e linea aerea, gli altri hanno tutti le rulte isolate, loco e carri. Il sistema in C/A Co.mo.g.e. NON è come il Marklin..le macchine invertono a distanza scambiando la rotaia di chiusura circuito, interessando una o l altra delle delle due bobone dello statore. Cosa che il Marklin fa col relais. I Conti lo fanno senza relais..con i pro e i contro..
Circa i binari...120 eu.... non commento. Se mi mandi l indirizzo te li spedisco io al prezzo della spedizione...cosa vuoi? Curvi..dritti..scambi...incroci...?
ftr212

 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 dic 2011, 17:21

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda berto75 » 19 ott 2021, 22:23

ftr212 ha scritto:..scusa Berto75, sei certo che la tua in c/a non abbia le ruote isolate? Sarebbe davvero un caso unico. I Conti, tranne alcuni modelli primordiali che circolavano su binari particolari con palificazione e linea aerea, gli altri hanno tutti le rulte isolate, loco e carri. Il sistema in C/A Co.mo.g.e. NON è come il Marklin..le macchine invertono a distanza scambiando la rotaia di chiusura circuito, interessando una o l altra delle delle due bobone dello statore. Cosa che il Marklin fa col relais. I Conti lo fanno senza relais..con i pro e i contro..

Ho riguardato meglio [lupe.gif] la 3002 credo abbia anche lei le ruote isolate solo che non si notano neanche!
fondino.jpg

in realtà non capisco bene se ha 2 anelli di plastica dello stesso colore delle ruote metalliche o se sono i mozzi in metallo delle ruote che sporgono , ma dovrebbero essere anelli di plastica (nel modello 2000 dell'amico Coccobill sono di plastica verde e si distinguono immediatamente qui si percepiscono appena ) .
La ringrazio di cuore signor Carlo della sua generosa offerta e lo apprezzo tantissimo -2- mi creda , ma le dico la verità ormai mi sono impegnato con questa persona e conoscendola da tempo so che ha un carattere un po suscettibile :twisted: e so si offenderebbe se non gli comprassi più il materiale anche perchè a suo dire si è speso per reperirmeli.
Eravamo d'accordo dalla cessione della piccola 3002 che me li avrebbe procurati (binari e trafo) tutt'al più gli chiedo di farmi uno sconto tenuto conto che gli ho preso la locomotiva .
devo dire anche che nel tempo alcuni bei pezzi della mia raccolta e ricambi mi ha aiutato lui a trovarli e personalmente mi fa comodo come collezionista tenere dei buoni rapporti .
Grazie ancora di tutto signor Carlo per il suo spontaneo interessamento e per la sua gentilezza in un altra circostanza avrei accettato al volo! (46) buona serata a tutti -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda berto75 » 20 ott 2021, 21:05

Questa loco basica conti venne proposta anche( contenuta in una confezione abbinata ai 2 classici pianaletti a sponde basse e alto , curve e un trasformatore ! :shock: )come uno dei regali ottenibili con la raccolta punti dei prodotti Galbani , come risulta da questo bellissimo depliant d'epoca della Galbani, purtroppo non datato, in vendita su e bay. [lupe.gif]
IMMAGINO ci dovessero volere molti punti per averla purtroppo le scritte del depliant non sono leggibili.
La loco dovrebbe essere una versione per corrente continua (forse una 2000 come quella dell'amico Coccobill) perchè il trasformatore dovrebbe essere quello per la corrente continua essendo di aspetto del tutto simile a questo che ho visto in asta su e bay [lupe.gif] https://www.ebay.it/itm/402740036458?ha ... Sw8Stf8gPF.
Certo che la Galbani riservava ai suoi clienti premi di grandissima qualità (molti giocattoli erano quelli in metallo pressofuso della mercury come avevamo visto altrove in altro depliant d'epoca sempre della galbani ).
Si vede poi la confezione di un altro trenino di latta probabilmente a molla era forse ingap ? Magari i premi delle raccolte punti di oggi fossero così !! galbanistici e meravigliati -4- berto75
Allegati
s-l1600 (2).jpg
opuscolo Galbani dove compare tra i vari premi anche una confezione basica Conti !
s-l1600 (3).jpg
s-l1600 (4).jpg
s-l1600.jpg
gal trenino co moge.jpg
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda ftr212 » 20 ott 2021, 23:13

...capisco bene la questio e del fornitore di fiducia...si prende un bel margine...ma ti procura quel che altrimenti tu non sapresti dove prendere. Si paga il servizio e le conoscenze. Tutto lecito. Co.u que tieni presente che un trasformatore, volendo proprio pagarlo, perche ce ne sono tantissimi...io ne avrò forse piu di cinquanta, si pagano al max eu 20. I binari 50 cent l uno, qualche eu gli scambi e gli incroci...ce ne sono quantita immense. L unica parte rara dell armamento Conti è la palificazione e i binari primordiali del 1945 che sono cometamente diversi dai successivi.
Circa la questione isalmento assi, di norma gli anelli sono colorati. Solo certi modli primordiali che circolavano sul quel armamento suddetto, non avevano isolamento, ma invertivNo l marcia a distanza solo tramite linea aerea, oppure manualmente tramite un pulsante sulla macchina. Questi modelli erano erattamente solo etr212,etr330,at772 e 424. Pero il 424 di questi primi tipi non poteva i vertire manualmente ma solo con linea aerea. Du que la 3002 che è un modello entrato i produzione nel 1952, di norma doveva avere ruote isolate.
Circa la questione Galbani, aggiungo che i treni Conti i confezione base potevano esser ottenuti anche con i famosi pu ti Miralanza.
ftr212

 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 dic 2011, 17:21

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda Coccobill 62 » 21 ott 2021, 16:27

Buongiorno signor Carlo, desidero qui complimentarmi con lei per il libro dedicato alla Conti [da lei curato e che ho avuto il piacere di leggere in questi giorni! Ho apprezzato particolarmente la meticolosa ricostruzione storica, gli aneddoti e le vicende aziendali; molto bella anche la parte fotografica grazie mille e ancora complimenti saluti Paolo
Coccobill 62

 
Messaggi: 193
Iscritto il: 18 apr 2020, 12:18
Località: Bolzano

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda berto75 » 21 ott 2021, 21:55

ftr212 ha scritto:...capisco bene la questio e del fornitore di fiducia...si prende un bel margine...ma ti procura quel che altrimenti tu non sapresti dove prendere. Si paga il servizio e le conoscenze. Tutto lecito. Co.u que tieni presente che un trasformatore, volendo proprio pagarlo, perche ce ne sono tantissimi...io ne avrò forse piu di cinquanta, si pagano al max eu 20. I binari 50 cent l uno, qualche eu gli scambi e gli incroci...ce ne sono quantita immense. L unica parte rara dell armamento Conti è la palificazione e i binari primordiali del 1945 che sono cometamente diversi dai successivi.
.

Esatto signor Carlo ha detto bene , non avevo la minima idea di dover poter reperire dei binari conti in C.A. ,da un bel po di anni a questa parte (prima per impegni lavorativi nei week end ,poi pandemia) il mio principale riferimento per molti acquisti è stato e bay che però nel caso dei treni conti (46) fornisce evidentemente un quadro del tutto distorto :cry: e inattendibile con valutazioni per la massima parte folli e avulse dalla realtà anche per pezzi comuni come le nostre loco basiche conti che arrivano a esser valutate fino a 199 euro (x) per non parlare di molte scatole basiche valutate dai 250 fino a 400 e passa euro.
difficile quindi per me ,che ho pochissima esperienza commerciale su questi articoli districarmi e capire quali sono le valutazioni obiettivamente giuste per certi prodotti .
Per questo mi sono affidato a questo mio conoscente di vecchia data , che al contrario di me (beato lui !) bazzica spesso quando può fiere e mercatini e in passato mi aveva già aiutato a reperire pezzi anche interessanti .
Non immaginavo che i binari/trasformatori conti fossero diffusi e si potessero trovare anche a così buon mercato (46) ma è anche vero che in passato (quando ancora frequentavo novegro ) non li avevo mai cercati, nè mi ero mai interessato al riguardo (allora ero concentrato per lo più sui lima e rivarossi anche se qualche carro conti sciolto io e mio padre lo abbiamo acquistato ) .
la ringrazio per la sua disponibilità e per i suoi sempre preziosi interventi documentari (3) (3) e complimenti per la sua raccolta (50 trasformatori sono tantissimi ! :-o ) domani il mio conoscente mi porta il materiale (x) poi vi aggiorno.
buona serata a tutti -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda ftr212 » 22 ott 2021, 11:12

..chi volesse documentarsi meglio sui trasformatori Conti, può scaricare il pdf dal sito Clamfer col link http://www.clamfer.it/03_Modellismo/Tem ... iTrafo.htm
ftr212

 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30 dic 2011, 17:21

Re: Locomotive conti CO.MO.GE.: Aiutatemi a capire!

Messaggioda 3-nino » 22 ott 2021, 16:31

conti 5.jpg
Oggi la trovo affascinante, anni fa uno sgorbietto , costretto a prenderla in una collezione acuisita a rate
Scusatemi se mi intrometto ma credo che possa far piacere vedere alcuni oggetti Conti che reputo interessanti. questa è la littorina di primissima produzione con commutatore, numerata 763 Ora è la voilta di un 424 che credo sia un 1852. E' comunque una prima produzione che credo sia il legittimo inquilino della scatola già presentata. Avendoli presi a rate nella scatola ho trovato la littorina.
Allegati
conti 6.jpg
conti 3.jpg
conti1.jpg
conti 2.jpg
questo è il trasformatore
3-nino

 
Messaggi: 383
Iscritto il: 21 set 2018, 12:41

PrecedenteProssimo

Torna a Scala H0: Discussioni varie, Rotabili e Anteprime.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti