Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti



Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda Michelemassa » 18 feb 2020, 21:51

Ciao Oliviero
Cavolo non me l'aspettavo !sapevo che airfix faceva kit in plastica ma non che avesse fatto anche rotabili completi Preso da curiosità ho rivisitato un po' in rete e ho trovato un sito in cui si ripercorre la produzione airfix di treni

Questo è l'indirizzo web http://www.airfixrailways.co.uk/
L'ho trovato molto interessante
Saluti Michele
Michelemassa

 
Messaggi: 237
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda Tartaruga87+ST » 18 feb 2020, 23:03

Ciao a tutti

Bello che tu abbia un modello Airfix Oliviero. Sapevo che ha prodotto per un po' di tempo anche una serie di treni elettrici "normali" (non in kit) ma non sono facili da trovare in Italia. Mi piacerebbe averne uno e penso che appena posso lo farò arrivare. Mi sembra che siano in 00 dato che venivano commercializzati in Gran Bretagna.
Non è l'unico caso di una ditta di plastimodellismo che ha fatto anche un tentativo verso il modellismo ferroviario mi sembra che anche Revell abbia fatto una serie di treni anche se in quel caso di tipo americano e in H0.

Complimenti Oliviero per l'acquisto! [09.gif]

Stefano
Tartaruga87+ST

Avatar utente
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 10 dic 2012, 9:03

Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda berto75 » 18 feb 2020, 23:05

Personalmente trovo che sia UN MODELLO BELLISSIMO [lupe.gif] e splendidamente rifinito (13) (13) con i vari mancorrenti riportati , insomma come finiture è di una fattura indubbiamente superiore alla vecchie loco a vapore inglesi Triang degli anni 60 che non avevano i mancorrenti della caldaia riportati, ma solo in rilievo integrati nello stampo della carrozzeria.
Anche a me piacerebbe sapere che motorizzazione ha…anche a me piacciono molto le loco inglesi ,ma questo modello non l'ho mai avuto .
Complimentoni per i tuoi acquisti applause1 applause1 Oliviero !!
berto75

 
Messaggi: 2177
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda Tartaruga87+ST » 18 feb 2020, 23:12

Ciao a tutti

Il modello in questione appare nel catalogo dei treni Airfix del 1977:

Senza titolo-1 copia 5.jpg


Non so se Airfix avesse prodotto anche la motorizzazione ma il modello è sicuramente tutto Airfix e non era in kit ma già completo come i comuni modelli ferroviari.

Stefano
Tartaruga87+ST

Avatar utente
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 10 dic 2012, 9:03

Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda Tartaruga87+ST » 18 feb 2020, 23:27

Ciao a tutti

Quando Airfix ha intrapeso la strada del modellismo ferroviario non avendo esperienza al riguardo ha chiesto aiuto a diverse ditte del settore tra cui Bachmann in un primo tempo e poi Sandakan (una ditta di Hong Kong) e Cheong Tak (sempre di Hong Kong). La motorizzazione potrebbe essere di una di queste ditte.

Stefano
Tartaruga87+ST

Avatar utente
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 10 dic 2012, 9:03

Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 19 feb 2020, 2:59

Tartaruga87+ST ha scritto:Bello che tu abbia un modello Airfix Oliviero. ..... Mi sembra che siano in 00 dato che venivano commercializzati in Gran Bretagna.
Non è l'unico caso di una ditta di plastimodellismo che ha fatto anche un tentativo verso il modellismo ferroviario mi sembra che anche Revell abbia fatto una serie di treni anche se in quel caso di tipo americano e in H0. Stefano


Confermo la scala in 00, anche se di ridotte dimensioni (ma ovviamente dipende dall'originale) ha i respingenti più distanziati tra loro, rispetto a quelli in H0.
Confermo anche la produzione Revell (comunque limitata) di treni americani in H0: ne possiedo un carro bestiame con scatola originale.
serap 17.jpg
Il tipico marchio tondo dell'Airfix e la specifica: MADE IN HONG KONG. C'è segnato anche l'anno (1977) ma che non si vede in questa foto

Riguardo al motore (non l'ho ancora smontata) ma dalla cabina si intravede un motore aperto di tipo Pittman o comunque molto simile ai motori delle slot 1/32 Tri-Ang/Scalelextric degli anni Sessanta.
serap 19.jpg
Si vede il motore aperto, disposto in posizione inclinata, come sulle americane Varney degli anni '50

Modello molto ben fatto e ricco di particolari
serap 18.jpg
Particolari- Nota: le scritte, sul pancone e sulla cabina, sono decalcomanie.

Unica pecca è il comportamento in movimento, nonostante le due ruote centrali dotate di anello di aderenza, non riesce a trascinare il carro Pocher pulisci-binari. Al confronto il vecchio "Calimero" RR lo traina tranquillamente, senza alcuno sforzo e anche le piccole loco Lima a due assi le sono superiori!
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3641
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Mostra-Mercato al Seraphicum e acquisti

Messaggioda Tricx » 19 feb 2020, 15:21

Visto il "link" riportato da Michelemassa....
Michelemassa ha scritto:Ciao Oliviero
Cavolo non me l'aspettavo !sapevo che airfix faceva kit in plastica ma non che avesse fatto anche rotabili completi Preso da curiosità ho rivisitato un po' in rete e ho trovato un sito in cui si ripercorre la produzione airfix di treni

Questo è l'indirizzo web http://www.airfixrailways.co.uk/
L'ho trovato molto interessante
Saluti Michele


E' veramente molto interessante ed invero era già stato citato anche in precedenza in altre discussioni ( ma io ad esempio non lo ricordavo...).
Anche di Airfix e specificamente del "Sistema" ferroviario Airfix di modelli completi e "pronti all'uso" se n'era già parlato nel "thread" "Ancora Lima H0 1:87 e 00 1:76" a pag. 7 del medesimo, ovvero qui: viewtopic.php?f=117&t=5710&start=60
e precisamente da questo punto della discussione stessa: viewtopic.php?f=117&t=5710&start=60#p48365

Inoltre dello stesso "airfix System" e dei kit ferroviari Airfix più in generale, se n'era parlato nel filetto "NonsoloRR" e precisamente alle pagine 4-5-6 dello stesso, (viewtopic.php?f=53&t=5334&start=30), ovvero a cominciare da qui:
viewtopic.php?f=53&t=5334&start=30#p38928

Sempre in argomento è la discussione " Airfix & Kitmaster Tribute Forum" ( attualmente a pag. 2 della sotto-sezione "Scala H0: Discussioni varie. Rotabili e Anteprime", ovvero qui:
viewtopic.php?f=85&t=5467

Spero che quanto sopra ho riportato possa tenere unite e collegate le varie informazioni al fine di evitare la loro dispersione nei mille rivoli delle discussioni del forum.

Saluti a tutti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Precedente

Torna a Eventi e manifestazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite