FS E645 logo alato



FS E645 logo alato

Messaggioda tigre » 13 mag 2012, 23:20

Ciao a tutti
Sono un modellista che ha grande passione per le locomotive FS E-645 e vorrei tanto fare una domanda agli esperti al riguardo del logo alato FS su queste locomotive
Ultimamente ho preso un vecchio modello Roco 43612 che ha come al vero il famoso logo alato delle FS sui frontali
Mi piacerebbe sapere esattamente o anche solo approssimativamente quando queste locomotive persero il fregio con i baffi sul davanti ?
grazie per l'informazione
tigre
tigre

 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 mag 2012, 22:47

Re: FS E645 logo alato

Messaggioda Dario Romani » 14 mag 2012, 21:04

Ciao tigre,
anche tu passa per favore a presentarti su Presentazione nuovi utenti.
Ci fai una domanda di cui noi appassionati neghiamo l'evidenza.
Il nostro cuore ci dice che il fregio è irrimovibile dalla memoria ed immortale,
giusti i modelli Rivarossi e Roco che lo esibiscono.
Posseggo il modello Rivarossi dal 1960, quindi il fregio è lì da 52 anni IN_IN_TER_ROT_TA_MEN_TE.
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: FS E645 logo alato

Messaggioda tigre » 14 mag 2012, 23:15

ciao Daromany
Hai detto bene e hai detto giusto per il fregio
e' veramente immortale
saluti
tigre
tigre

 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 mag 2012, 22:47

Re: FS E645 logo alato

Messaggioda luigi voltan » 31 ott 2012, 18:17

All'inizio degli anni '80 fu disposta l'eliminazione di tutto quanto di alluminio si trovasse sulle nostre locomotive, secondo una pratica iniziata dai primissimi anni 70 con le modanature delle E 646/5 2^ serie.

Dalla metà del decennio infatti i fregi alati iniziarono a perdere le ali, così come stava accadendo per le modanature e le cornici dei fregi FS delle E444.... :-(
...nel vano tentativo di imitare Dio, l'uomo costruì la E.444....

Il mio canale Youtube: E.444.107
https://www.youtube.com/channel/UCeMSAq ... _uQ6YFNg7Q
luigi voltan

Avatar utente
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 23 set 2011, 13:46


Torna a Locomotive

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti