Gares de tête de Paris



Gares de tête de Paris

Messaggioda FNM600 » 22 feb 2015, 19:36

Lista stazioni terminali di Paris
Non così tante come a London, ma ugualmente retaggio del fatto che prima della SNCF, la rete Francese basata su direttrici che si radiavano dalla capitale aveva ogni settore della rete dato ad una compania privata con la sua stazione terminale nella capitale Paris.

Elencate in senso orario partendo da SE, da leggersi con anche aiuto di piantina della città:

Nota: In Francese
Gares de tête = Stazioni di testa
Grand Lignes = Linee principali a lungo percorso
Banlieue = Linee locali Suburbane... per la Banlieue di Parigi
RER = Reseau (Rete) Express Regional

Gare du Austerlitz 1500V cc ex-Paris Orleans (PO)
Sita parallelamente alla sponda sinistra (a Sud) della Seine con binari verso Sud
Tradizionalmente per i treni verso il Sud-Ovest della Francia (Orleans) e verso i Pirenei compresa Bordeaux e Toulouse eppoi anche la penisola Iberica sia dal lato Atlantico che Mediterraneo.
Ancora oggi è servita solamente da treni di tipo classico non TGV.
C'è anche sottoterra una linea RER che prosegue seguendo in trincea e galleria la riva sinistra della Seine.
La stazione Metro linea è sopraelevata sopra i binari SNCF transitando perpendicolarmente su viadotto.

Gare du Montparnasse 1500V cc ex-Etat ex-Chemins de Fer de l'Ouest
Ricostruita come parte di un grosso centro direzionale commerciale negli anni 60.
Nota soprattutto per i treni TGV-Atlantique verso Bordeaux e più a Sud e per la costa Atlantica verso Caen.
Anche notevolissimo traffico Banlieue compresa Versailles.

Gare du Saint Lazare 25kV 50Hz monofase ex-Etat ex-Chemins de Fer de l'Ouest
Sita a Nord-Ovest del centro parigino non lontano dal centro Pompidou.
Stazione tradizionale per partenze verso la Bretagna e Normandia ed anche più a Nord come Le Havre.
Vi è anche un notevole traffico di treni per la Banlieue. Infatti c'erano treni con carrozze a 2 piani da decenni anche in trazione a vapore.

Gare du Nord 25kV 50Hz monofase ex-Chemins de Fer du Nord
Site a Nord del centro Parigino.
Grande stazione tradizionalmente per destinazioni verso il Nord della Francia come Amiens e Lille ed i porti della Manica.
Treni internazionali per il Benelux, Nord della Germania e anche l'Inghilterra tramite traghetto e oggi il Channel Tunnel.
Anche punto tradizionale di partenza del Night Ferry per London dal 1936 e 1981 e fino al 1972 dellla sezione Francese del Fleche d'Or in coincidenza tramite traghetto con la sezione Inglese del Golden Arrow.
Notevole traffico locale Banlieue compreso anche destinazioni come St. Denis.
Oggi ci sono moltissimi tipi di TGV come quelli Nord, Reseau, Thalys ed Eurostar.
Binari sotterranei di transito utilizzati da treni RER. Detti binari alimentati a 1500V cc ma la linea cambia alimentazione verso il Nord quando affiora in superfice.

Gare de l'Est 25kV 50Hz ex-Chemins de Fer de l'Est
Questa stazione sita accanto a Est della precedente Gare du Nord condivide le stesse fermate della Metro e RER.
Destinazioni soprattutto per la Champagne e Strasbourg eppoi la Germania, ma anche l'Austria ed oltre.
Tradizionalmente stazione di partenza dell'Orient Express che passava a Nord delle Alpi senza attraversarle. Anche verso Basel (CH) che è una delle poche linee radiali principali Francesi ancora non elettrificate.
Storicamente molto legata con le vicende belliche Franco-Tedesche come per esempio la stazione d'arrivo per Hitler per visitare Paris. Infatti localmente ci sono 2 grandi strade Parigine note come Avenue du 11 Nov. 1918 e Avenue du 8 May 1945 date degli armistizi delle 2 guerre mondiali.

Gare du Lyon 1500V cc ex-Paris-Lyon-Mediteranée
Sita vicino alla sponda destra (a Nord) della Seine è parallela distando meno d'un km in linea d'aria dalla Gare du Austerlitz.
Questa il capolinea della più grande compania ferroviaria Francese pre-SNCF.
Stazione per destinazioni lungo la Ligne Imperiale (Paris-(Dijon)-Lyon-Marseille) e tante diramazioni dopo Dijon come verso la Cote d'Azur per Ventimiglia e soprattutto per l'Italia sia via il Frejus (valli di Maurienne e Susa) che il Sempione via Vallorbe-Lausanne. Anche per Ginevra ed il Massif Central come Clermont Ferrant.
Capolinea di famosi treni come il Train Bleu, il Simplon-Orient Express, Rome Express ,certamente le porzioni principali.
Molti di questi treni ai tempi delle carrozze dirette partivano anche con carrozze provenienti dal Nord della Francia come da Calais dopo essere arrivate a Gare du Nord e transitando dopo regresso sulla linea di cintura Petite Cinture per raggiunger Gare du Lyon e ripartendo con un secondo regresso con il treno principale.
Ancora oggi il treno 220-221 per Venezia oggi gestione Thello, ma è un treno a composizine fissa da Paris a Venezia.
E' stata la prima stazione principale di Paris ad essere servita da TGV Paris-Sud-Est a partire dal 1981.
Ci sono anche binari sotteranei di transito per la RER

Gare du Bercy 1500V cc ex-PLM
Questa stazione di testa posta ad una fermata di Metro (linea 14) verso la periferia si può considerare come sussidiaria alla Gare du Lyon. Infatti la si può intravedere dal finestrino lato destro dai treni in partenza da Gare du Lyon.
Servita da treni verso destinazioni in genere più lontane della Banlieu ma non così lontane come Dijon o Lyon e treni per il quale non c'è spazio a Gare du Lyon.
Per alcuni anni intorno al 2000 all'epoca dei treni Artesia i treni notturni dall'Italia si attestavano lì causa mancanza di spazio a Gare du Lyon.
L'altro traffico è treni con auto al seguito per il Sud della Francia. E' attrezzata per il carico di automobili su carri a bisarca. Essendo più periferica della Gare du Lyon è comoda per gli automobilisti.
-------------------------------------------------------------------------------------
In pratica le stazioni verso il Sud verso zone montuose come Alpi e Pirenei furono elettrificate anche prima della SNCF con il sistema a 1500V cc. invece le stazioni verso il Nord con aree più pianeggianti ed anche ricche di carbone furono elettrificate più tardi verso la fine anni 50 inizio anni 60 con l'allora nuovo sistema monofase a 25kV 50Hz.
Le parti centrali sotteranee delle linee RER sono in genere a 1500V cc ma nelle parti periferiche in superfice sono allo stesso sistema locale. Quindi quasi tutto il materiale per treni RER è bitensione.
La Metro è separata dalle ferrovie anche se ha lo stesso scartamento normale di 1435mm. E' alimentata a 600V cc con 3a rotaia. Diversi tipi di 3a rotaia se le linee Metro sono equipaggiate per treni della Metro con ruote di acciaio o con pneumatici di gomma. Peculiarità molto Parigina. Ma altro argomento!

Vi sono poi un numero notevole (dozzine) di stazioni suburbane da alcune assai grandi e trafficate fino a fermate di quartiere. E questo solo nella Ville du Paris a non parlare della Banlieu.
A confronto di Milano ci sono non uno ma vari Passanti utilizzati da treni RER.

La stazione SNCF geograficamente più centrale di Paris è la grandiosa Les Halles sotterranea servita da 3 linee RER oltre ad innumerevoli linee di Metro su molti livelli. Frequenze di treni in transito sempre ogni pochi minuti anche in ore di morbida.
Per la parte centrale lo stesso biglietto del Metro valido anche sulle linee RER.
Per dettagli delle linee sia RER che Metro vedere le locandine e piantine di Paris distribuite anche ai turisti.

Di sicuro ci sono errori ed mancanze. Aggiunte e correzioni benvenute come messaggi successivi.
-4-
Ultima modifica di FNM600 il 25 feb 2015, 19:25, modificato 1 volta in totale.
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: Gares de tête du Paris

Messaggioda FNM600 » 22 feb 2015, 19:40

A Paris le linee Metro gestite da Regie Autonome Transport Parisiens sono contradistinte da numeri. Da 1 fino ad attualmente 14 più alcuni bis.
Le linee RER sono contradistinte da lettere da A a E attualmente. Ma ogni linea con lettera comprende parecchie diramazioni ed è una rete in sè.
Tecnicamente le linee RER sono a sagoma ferroviaria (almeno Berne) con molti convogli a 2 piani.

Il binario legale RER SNCF è sinistro mentre per la Metro RATP è destro. Come a Milano con FS/FNM e ATM/MM !

Per la parte centrale della RER si utilizza lo stesso biglietto per la Metro compresi trasbordi.


Un bel po' di stazioni anche se non così tante come a London!
Argomento delicato sulla rivalità tra le 2 più grandi metropoli d'Europa!
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata


Torna a Ferrovia al vero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite