Stazioni di testa di Milano



Stazioni di testa di Milano

Messaggioda FNM600 » 21 feb 2015, 1:18

Lista delle stazioni principali di testa di Milano.
Situazione attuale (2015) mentre per la situazione storica è utilissimo consulatare il sito di StagniWeb (MIOL) ed altri:
http://www.stagniweb.it/foto6.asp?File= ... e=50&Col=4
http://www.storiadimilano.it/citta/mila ... rrovia.htm

Sono elencate più o meno in ordine d'importanza, da leggersi con anche aiuto di una piantina della città:

Stazione Centrale
La stazione principale della città. Fabbricato di testa sita in posizione veramente non molto centrale ma a Nord-Est a circa 2km da piazza del Duomo (il centro della città di Milano).

Inaugurata nel 1931 anno XI EF:lol: per sostituire la precedente stazione Centrale di transito sita all'incirca in Piazza della Repubblica. Famosa per la sua grandiosità e stile Assiro-Balilonese-Romano-Fascista degno della seconda città dell'Impero Romano! Decorata anche con anche leoni alati, bassorilievi di legionari Romani, ecc.

Con 24 binari sita su livello rialzato sopra le strade cittadine che la sottopassano è la stazione principale per la maggior parte dei treni a lunga percorrenza sia nazionali che internazionali. Ampio fascio di binari al retro della stazione.

Milano Porta Garibaldi
Stazione sia di testa che con alcuni binari di transito più una coppia di binari sotterranei parti del Passante
Leggermente seminterrata ha una sezione con 12 binari di testa e l'altra con 8 binari di transito. Sostituì la stazione di Porta Nuova su un sito arretrato di circa un 1km circa nel 1961. Di stile moderno. Porta Nuova era comunemente nota come la stazione Varesina una volta capolinea dell'eletrificazione a 3a rotaia per Varese e Porto Ceresio.
I binari di transito vanno a Est in galleria lunga circa 2km verso la periferia Nord-Ovest in periferia eppoi con appositi bivi in tutte le direzioni tranne la Stazione Centrale. Ma con una nuova curva costruita nel 2010 è adesso possibile.

Usata soprattutto da treni suburbani soprattutto verso Nord-Ovest (tradizionale direttrice delle Varesine) ma anche tutte altre destinazioni partendo dai binari di transito.
Servita anche da treni TGV da Parigi ed oggi anche dai treni Italo per Roma e Napoli.
Negli anni 60 anche terminale per treni con auto al seguito.

Milano Nord oggi nota anche come Cadorna dalla piazza antistante omonima
Stazione di testa della compania Ferrovie Nord Milano. La stazione più vicina al centro e piazza del Duomo, sita circa a Nord-Ovest accanto al Parco Sempione. Aperta nel 1879 per servire le linee Milano-Saronno e Milano-Erba Incino. E' sempre stata il capolinea Milanese dei treni circolanti sulla rete FNM soprattutto prima dell'apertura del Passante.
FNM era una società per azioni ma dagli anni 70 è sotto controllo della Regione Lombadia. Sempre stata una diversa compania dalle companie principali Italiane poi nazionalizzate nel 1905 come FS. Solo dal 2011 parte del gruppo pubblico Lombardo TreNord che gestisce tutti i treni regionali in Lombardia.
Stazione sempre stata assai compatta (attualmente 10 binari) ma molto trafficata. Il fascio binari è stato completamente modificato e ricostruito negli anni 90. Elettrificata dal 1928 circa a 3000 Volta!
Dal 1999 servita anche da treni del Malpensa Express.

Milano Porta Genova La più piccola delle stazioni di testa sita Sud-Ovest del centro in fondo a Corso appena fuori delle ex-mura Spagnole vicino alla Darsena ex-porto dei Navigli in quartiere una volta popolare ma oggi diventato più di moda.
Veramente una stazione di transito troncata dopo la riorganizzazine del nodo Milanese intorno al 1930 con l'apertura della nuova stazione Centrale.
Attualmente capolinea soprattutto di un servizio regionale orario per Abbiategrasso-Mortara.
Una volta una c'era una selezione di destinazioni lungo la linea Milano P.Genova-Mortara fino a Alessandria ed anche Savona, ecc.
Ultima stazione del nodo Milanese elettrificata nel 1965 per sostituire trazione a vapore.
____________________________
Oggigiorno tutto il nodo Milanese e le sue stazioni sono elettrificate a 3000V cc che è il sistema standard Italiano delle ex-FS ed anche delle FNM.

Vi sono poi molte altre stazioni il cui numero è stato incrementato dalla costruzione del Passante.
Ultima modifica di FNM600 il 21 feb 2015, 2:22, modificato 2 volte in totale.
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: Stazioni di testa di Milano

Messaggioda FNM600 » 21 feb 2015, 1:21

Alcune importanti suburbane di cintura:

Milano Lambrate Prima stazione passegeri di transito 4km dopo Milano Centrale per le direzioni Est e Sud.
Attualmente ha 12 binari di transito. Il fabbricato viaggiatori originario era sito lato città in Piazza Bottini, ma negli anni 90 un 2° fabbricato più grande è stato costruito sul lato periferico del fascio binari. Questo causò la rinumerazione dei binari partendo dal lato inverso di campagna.
Treni in transito (senza fermata) per treni a lungo percorso verso Treviglio-Brescia, Piacenza-Bologna e Pavia-Genova. Soprattutto la notte, alcuni treni a lungo percorso anche internazionali si fermavano per evitare il perditempo del regresso a Milano Centrale.
Fermata per treni regionali da Milano Centrale e Porta Garibaldi verso le sopracitate direttrici. Anche da Milano Greco.
In anni recenti treni suburbani da/per Milano San Cristoforo verso Monza e Seregno e dal 2012 anche Saronno (FNM).
Praticamente tutte le direttrici tranne le linee verso Novara e Gallarate ed oltre.

Anche molti treni merci in transito.

Milano Rogoredo Sita nell'estrema periferia Sud-Est, ma oggi non più tanto con l'arrivo della Metropolitana MM3, sulle linee principali per Piacenza (oggi anche la AV oltre alla classica) e Pavia.
Ricostruita ed molto ampliata intorno al 2000 è servita da tutti in treni Regionali su dette linee verso Milano Centrale e Milano Garibaldi oltre a treni per il Passante. Anche un numero di treni a lungo percorso vi fermano cosa utile per passeggeri per destinazioni a quartieri del Sud-Est di Milano ma anche centro con la MM3.
Vi transita ed anche ferma una volta alla settimana anche il treno Moskva-Nice

Milano Greco Pirelli Prima stazione dopo Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi verso il Nord compresa la Svizzera. Il nome è del quartiere locale più gli omonimi ex-stabilimenti della ditta Pirelli.
Servita dai treni regionali per Monza e oltre come Lecco (sia diretto che via Molteno), Como-Chasso(CH) e Bergamo. Anche per Milano San Cristoforo ed oltre e dal 2012 Saronno FNM. Soprattutto in ore di punta anche verso Brescia ed altrove.
Vicino c'è il deposito locomotive Greco che serve soprattutto i servizi a lungo percorso da Centrale. Ai suoi tempi vi risiedeva anche il Settebello!

Milano Villapizzone ricostruita negli anni 90 per sostituire la Bovisa FS assai più piccola di questa. Prima stazione dopo Milano Porta Garibaldi sia superfice che dal Passante attraverso Lancetti.
Servita dai treni del Passante verso le linee di Varese (erede della linea Varesina una volta elettrificata a 3a rotaia) e Novara FS oltre che alcuni da Garibaldi superfice.

Milano Certosa Stazione successiva a Milano Villapizzone (ex-Bovisa FS) servita dagli stessi treni che servono la Milano Villapizzone.
Vi transitano anche treni a lungo percorso e merci che transitano per la linea di cintura verso Milano Centrale ed oltre.
Poco oltre verso la periferia vi è l'ingresso per il nuovo grandioso deposito e officina di Milano-Fiorenza.

Milano San Cristoforo Prima stazione incontrata dai treni in partenza da Milano Porta Genova sulla linea Milano-Mortara. Sita piuttosto in periferia a Sud-Ovest a Nord del Naviglio Grande.
Servita dai treni da detta stazione ma anche provenienti dalla cintura Sud. Dal 2012 anche il nuovo servizio suburbano S9 Albairate-Milano-Monza-Seregno-Saronno FNM vi transita con fermata.
Una volta c'erano occasionali treni anche da Milano Centrale per Mortara ed oltre.
Per vari anni era anche stazione di carico per treni notturni con auto al seguito sia per il Sud Italia che oltralpe.

Milano Porta Romana Stazione sita sulla linea di cintura Sud ad Est del grosso scalo merci omonimo. Si trova nella periferia Sud-Est di Milano ma non così lontana come Rogoredo ma 300m dalla linea filoviaria circolare 90/91.
Una volta servita soprattutto durante le ore di punta da una varietà di treni operai per svariate destinazioni verso Mortara, Piacenza, Pavia, ecc. Alcuni di questi treni originavano quivi.
Oggi invece è una fermata del nuovo servizio suburbano S9 Albairate-Milano-Monza-Seregno-Saronno FNM che vi transita.
Ultima modifica di FNM600 il 23 mag 2018, 15:14, modificato 2 volte in totale.
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: Stazioni di testa di Milano

Messaggioda FNM600 » 21 feb 2015, 1:22

Stazioni parte della rete originaria FNM:

Domodossola Fermata sotterranea a 4 binari che sostituì la fermata Milano Nord Bullona a 2 binari in trincea sita circa 500m più a Nord nel 2003.

Milano Bovisa (Politecnico) Originariamente Bovisa FNM stazione di diramazione delle linee FNM per Erba e Saronno. Di proprità FNM. Ricostruita ed ampliata negli anni 90 per parte dei lavori di quadruplicamento della Milano Saronno e collegamento con il ramo FNM del Passante.
Servita da praticamente quasi tutti i treni delle ex-FNM. E' la stazione Milanese e forse d'Italia con il più grande numero di treni che la transitano e servono.
Con 8 binari di transito è leggermente interrata con il mezzanino leggermente rialzato sul piano campagna.
E' collegata con la rete ex-FS:
- fin dalla nascita delle FNM tramite un raccordo merci (transito Librera) con il grosso scalo merci Farini oggi in disuso.
- dalla costruzione del Passante con detto Passante e Milano Prta Garibaldi (sotteranea) quindi con la rete FS verso le direttrici di Pavia, Lodi e Treviglio.
Treni regolari senza cambio per Lodi e Pavia.
- più recentemente dal 2010 con Milano Porta Garibaldi superfice tramite un raccordo noto come Passantino utilizzato regolarmente dai Malpensa Express per la Milano Centrale.

Milano Nord Affori Prima stazione dopo Milano Bovisa sulla Milano-Seveso. La stazione originaria fù sostituita nel 2011 da una nuova posta circa 300m più a Nord collegata alla stazione omonima della metropolitana MM3 che arrivò quivi a tale data.
Servita dai treni da Milano verso Seveso. Dal 2011 anche regionali dopo apertura della MM3 Affori.

Milano Nord Bruzzano Seconda stazione dopo Milano Bovisa sulla Milano-Seveso. La stazione originaria fù sostituita nel 2014 da una nuova posta circa 350m più a Nord.
Servita dai treni suburbani da Milano verso Seveso.

Quarto Oggiaro Fermata aperta dopo la 2a guerra mondiale sulla linea Milano Bovisa FNM e Novate Milanese per servire il locale nuovo quartiere popolare omonimo sito nella periferia Milanese.
Servita dai treni suburbani Milano-Saronno.
Ultima modifica di FNM600 il 23 feb 2015, 23:30, modificato 1 volta in totale.
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: Stazioni di testa di Milano

Messaggioda FNM600 » 21 feb 2015, 1:22

Stazioni parte del Passante tutte sotteranee da Nord-Ovest a Sud-Est:

Lancetti Stazione sotterranea di bivio a 4 binari di bivio per Villapizzone ex-FS e Bovisa ex-FNM.

Garibaldi Fermata sotterranea a 2 binari con banchina centrale sita sotto la omonima stazione di testa e transito di superfice. Collegata anche con le linee MM2 Verde e MM5 Lilla.

Repubblica Fermata sotterranea a 2 binari. Collegata con la fermata Repubblica della MM3 Giallia che la incrocia a 90° . Sita sottoterra ove c'era la stazione Centrale di transito sostituita dalla nuova stazione Centrale di testa nel 1931.

Venezia Fermata sotterranea a 2 binari. Collegata con la fermata Venezia della MM1 Rossa che la incrocia a 90°.

Dateo Fermata sotterranea a 2 binari sita in quartieri orientali di Milano.

Vittoria Stazione sotterranea di bivio a 4 binari di bivio per Segrate e Rogoredo. Sita sotto dove c'era l'ingresso della stazione di testa di Porta Vittoria.

Conclusioni: Un bel po' di stazioni.
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Re: Stazioni di testa di Milano

Messaggioda FNM600 » 10 mag 2016, 22:45

Stazione recentemente aperta: Forlanini
Questa è posta sulla cintura ad Est proprio a Nord dell'omonimo Viale Forlanini che è l'ultimo nome stradale d'una direttice rettilinea che quasi dal Duomo di Milano(Largo Augusto per essere precisi) va all'Aeroporto di Linate distante 7-8km dal Duomo.
Aperta in tempo per l'Expo2015 è veramente una fermata con 4 banchine/binari. Infatti è servita dai treni:
- presso un paio di banchine, dal Passante verso Treviglio e Pioltello (direzione Venezia) nel senso Nord
- presso un'altro paio di banchine dalla linea S9 via San Cristoforo-Porta Romana-Lambrate verso Nord parte della relazione nuova Albairate-Corsico-Monza-Saronno dove l'ultimo tratto dopo Seregno è ex-FNM. Stazione omonima della MM4 (blue) in costruzione.
Utile come fermata per servire EST di Milano e connessione con bus 73 da Linate Aeroporto.

Dimenticata apertura recente: Romolo
Aperta nel 2006 è sita vicino a Piazza Romolo servita anche dalla MM2 (verde) sulla linea di cintura Sud tra Porta Romana e San Cristoforo. Servita soprattutto dei treni suburbani S9 (vedi sopra).

Progettata: Tibaldi altra stazione simile a Romolo sita sulla stessa cintura Sud sita tra Romolo e Porta Romana.
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 663
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata


Torna a Ferrovia al vero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite