Il pianale col carro armato



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda Tricx » 31 mar 2014, 1:02

Caro Berto75, anzitutto lasciami fare qualche breve considerazione sul piccolo divario generazionale verificatosi nell'arco di appena qualche annetto........infatti, per prassi, ai miei verdi anni le battaglie iniziate con l'accerchiamento e il feroce assedio da parte degli indiani, del fortino delle "giacche blu" ,alle quali si univano, senza particolari problemi, a dar man forte, all'insegna del "dagli all'indiano", anche piccoli contingenti di "Confederati" :lol: , si concludevano inevitabilmente ed immancabilmente col completo annientamento e sterminio degli aggressori.....
Evidentemente, nel frattempo, l'uscita di alcuni film tipo "Un uomo chiamato cavallo" o "Soldato blu" avevano fatto epoca....
Beh, comunque è consolante che almeno i treni abbiano accomunato generazioni diverse e colmato i divari.... applause1

E qui torniamo ai temi che più ci interessano ! E vado direttamente al punto: mi spiace deluderti, ma quella C inscritta nel circoletto, secondo me, non corrisponde ad alcun "marchio" o nome aziendale, ma indica solo la presenza di "Copyright", similmente ad una M inscritta in un circoletto, a significare "modèle deposè"; parimenti, nella stessa logica, spesso accanto ai marchi compare una R inscritta in un circoletto, a significare "marchio registrato", "Registered mark" o "Trade mark",dizione a sua volta spesso indicata in forma abbreviata con "Tm".

Quindi non credo che il tuo "Corvo Rosso" sia riuscito a scovare l'anonimo stampatore di "fetecchie".... pertanto digli pure di risotterrare l'ascia di guerra e magari di fumarsi in tutta tranquillità.....senza tra i piedi "squaws" rompicoglioni.... un bel "calumét della pace"..... laught16

-4- -4-

P.S.: comunque hai fatto bene ad esporre le tue ipotesi, quali che esse siano !

Rinnovati (scherzosi) saluti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda hiawatha » 31 mar 2014, 12:57

Le considerazioni di Berto non erano esatte ma non lontanissime dalle realtà.L'ormai famigerato Panther è stato prodotto dalla P.R.B. (Plastica Rastignano Bologna) che ha sfornato negli anni una miriade di giocattolini da bancarella tra cui numerosi soldatini. Come giustamente ricordava Big Boy in un precedente post il Panther faceva parte di una serie di quattro carri contenuti in un blister. Il Panther ( che nella realtà era largo mt. 3,27 ) era in scala 1/100.. se fosse stato in scala 1/87 sarebbe apparso enorme nei confronti del carro Poz. Normalmente i 4 carri erano verde oliva o grigio scuro metallizzato e non avevano fori sul fondino. E' quindi possibile che Rivarossi avesse richiesto tale modifica per agganciarli all'orribile supporto.
hiawatha

 
Messaggi: 504
Iscritto il: 30 apr 2009, 10:23
Località: Ovada

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda Tricx » 31 mar 2014, 16:04

hiawatha ha scritto:L'ormai famigerato Panther è stato prodotto dalla P.R.B. (Plastica Rastignano Bologna) che ha sfornato negli anni una miriade di giocattolini da bancarella tra cui numerosi soldatini. Come giustamente ricordava Big Boy in un precedente post il Panther faceva parte di una serie di quattro carri contenuti in un blister.


Grazie Hiawatha, finalmente hai dato la risposta definitiva al mistero su chi avesse prodotto i "cosi" in questione. applause1 BigBoy aveva sì parlato dei famosi "blister" con i quattro carri, ma sinora non era saltato fuori alcun nome.

hiawatha ha scritto:Il Panther ( che nella realtà era largo mt. 3,27 ) era in scala 1/100.. se fosse stato in scala 1/87 sarebbe apparso enorme nei confronti del carro Poz.


Anch'io avevo il sospetto che fosse approssimativamente in scala... :lol: ...1/100 e pertanto a me pareva un pò troppo piccolo.
Questo lo dico, perchè all'epoca, pur non avendo quel vagone o altro "flat" americano, il Patton o il Panther li caricavo...in mancanza di meglio, sul carro "derrik" B&M... (x)
Più tardi avevo provato ad accostarvi il Panther "Airfix", nella cosiddetta scala 00-HO, cioè più o meno 1/76 e mi sembrava decisamente troppo grosso, non solo in rapporto alla "ciofeca", ma anche allo stesso mezzo ferroviario.
A questo punto una puntualizzazione: ma lo Sherman di Roco Minitanks era nella giusta scala 1/87 e di ciò qualcuno è sicuro, oppure anche lui viaggiava sulla 1/100 e vi è certezza pure di questo ?

-4- a tutti.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda berto75 » 31 mar 2014, 21:42

Grazie mille per le vostre precisazioni amici!! (3) Non si finisce mai di imparare!! UGH! Corvo Rosso avere dunque preso grosso granchio!! (46) Colpa essere di visi pallidi che avere offuscata la sua mente con acqua di fuoco! Avete pienamente ragione, i carri armati essere proprio PRB come quelli qui sotto (la foto non è mia, viene da e bay) e questa volta le fetecchie sono proprio verdi, io riconoscere [lupe.gif] carro stalin ! Corvo Rosso per ora fuma calumèt pace, ma dire anche che le piste dei guerrieri prima o poi si incontrano con la tua uomo pallido Tricx horse e quando ciò avverrà gli indiani avranno la meglio... Yellow_Flash_Colorz_PDT_02 Grazie delle risate!! berto75 -4-
Allegati
$T2eC16VHJGwE9n)yTdvUBRJ2Y,Fe+Q~~60_35[1].jpg
blister di 4 carri PRB
$T2eC16VHJGwE9n)yTdvUBRJ2Y,Fe+Q~~60_35[1].jpg (16.54 KiB) Osservato 1756 volte
berto75

 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda Tricx » 1 apr 2014, 14:19

Perchè Corvo Rosso essere sempre incazzato con visi pallidi...?.....adesso anch'io parlare con verbi all'infinito, così Corvo Rosso capire di più !
Sempre colpa di visi pallidi.... sempre colpa di visi pallidi....le stagioni non essere più quelle di una volta....piove, governo ladro !....(....oddio, ultimamente, su questo, sembra che non ci sia più tanto bisogno che piova...! ),.....comunque, se Corvo Rosso chiedere acqua di fuoco, visi pallidi fornire acqua di fuoco....se Corvo Rosso chiedere fucili e carri armati, come Saddam, Gheddafi e Assad, visi palidi fornire potentissimi carri P.R.B.... (I) , se Corvo Rosso chiedere 873.000 €uro annui come Amministratore delegato delle ferrovie Mauro Moretti, visi pallidi dare 873.000 €ur...nooo !!....stucàzz' !!!!.....beh, però se Corvo Rosso chiedere trenini, visi pallidi fornire trenini, magari non Rivarossi, ma almeno Lima.....(d'altronde visi pallidi mica essere scemi a fornire a dei selvaggi cognàc francese di prima qualità...! laught16
Comunque è vero, Corvo Rosso non parla con lingua biforcuta ! Ma Corvo Rosso avere visto nel blister essere due carri Stalin e due carri Amx 13 francesi ?
Se Corvo Rosso non parla con lingua biforcuta, allora essere amico di grande tribù Navajo e quindi anche di Aquila della Notte e dei suoi amici Tiger (....qui non mi riferisco al Pzkpfw VI... :lol: ) e Kit Carson....
mica di ggent'assetata di sancue...scchifezz' fetenti...indiani metropolitani, siox calabresi...!
Se poi piste dei guerrieri incontrarsi con quelle dei 7° Cavalleggeri horse , allora non essere escluso che tutti quanti d'accordo su frittatona di cipolle, birra ghiacciata e rutto libero, sedersi a vedere film "Windtalkers" o ad ascoltare "Fiume Sand Creek"...( notare il disinvolto volo pindarico, da Tex Willer a Rommel, ad Abatantuono, a Fantozzi ).

Adesso la pianto lì, sennò ci sbattono tutti alla sezione "Osteria", dove l'acqua di fuoco scorre a fiumi [09.gif] ....
Ah, Corvo Rosso, ma che minchia ci hai messo in quel calumèt della pace ??....della maria per caso ???
credevo del compassato e profumato tabacco inglese !!!....che cazzo t'han fornito 'sti visi pallidi ?

-4-
(Stavolta non mi firmo. Mi ritiro la firma da me stesso).
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda berto75 » 1 apr 2014, 22:12

laught16 laught16 Sei simpaticissimo Tricx !!! Io sono sempre stato un grande appassionato del genere western e tutto ciò che lo riguarda film , libri, fumetti(tex ,Zagor ,piccolo ranger ecc.)e naturalmente colleziono trenini old west Yellow_Flash_Colorz_PDT_02 Rivarossi e di altre marche. Tu esser in fondo simpatico a Corvo Rosso e per questo ti dedico questo quadretto western interamente rivarossiano dove le giacche blu del 7cavalleggeri avanzano ( attimi di tensione) verso un pacifico villaggio indiano... sarà l'inizio di una nuova guerra indiana? :-o UGH!
Allegati
P1011118.JPG
il 7 cavalleggeri e una scena con la partenza di una diligenza
P1011117.JPG
Le sagome di cartoncino dei soldatini e le tende sono Rivarossi e provenivano da un set Rivarossi diorama west purtroppo disperso che comprendeva oltre il diorama anche sagome di cartoncino da ritagliare e incollare
berto75

 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda Tricx » 2 apr 2014, 3:32

1 - Grazie per i tuoi positivi commenti....thanks....o anzi, tanks....tanto per rimanere ancora un pò in tema :D ;
2 - ....simpatico a Corvo Rosso.....minchia stavolta ho salvato la cotenna...!
3- Simpatica e originale la tua dedica (grazie),e le tue foto, oltre che molto in tema col Forum in generale, (13) anche se un pò meno con l'argomento che si stava trattando, dal quale con gli ultimi messaggi abbiamo scherzosamente divagato un pò ;
comunque, a guardarle evocano proprio ...."... cani e fumo e tende capovolte...", ma ..." ora i bambini dormono nel letto del Sand Creek..."
a proposito, penso che 'sta roba possa interessare a Giorgio e magari la mette pure sul Sito !....mi ricordo che aveva pubblicato qualcosa sul "treno del West"...o forse erano immagini trattate nell'ambito dei cataloghi....;
4 - Infine, se ritieni, visto che hai dato tu in certo senso inizio alla cosa, potresti andare sulla sezione "Osteria" e lanciare un nuovo argomento del tipo " Come realizzavate le battaglie dei soldatini: personaggi. ambientazioni, mezzi adottati ".....credo che quasi tutti si siano cimentati in tali attività ludiche, le quali qualche strascico sul modellismo in generale, credo lo abbiano pure lasciato....
....poi magari arriva a darti manforte anche il 7°Cavalleria !
...Insomma,.... vai avanti Tu, che mi vien da ridere !.... tanto per citare anche Banfi

-4-
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda berto75 » 3 apr 2014, 22:53

Ottima idea caro Tricx [09.gif] quella di aprire un nuovo argomento sulla sezione osteria o soldatini e su come giocavamo da bambini con essi. Lo farò prossimamente postando magari le foto del mio vecchio fortino che dovrò anche restaurare alla prima occasione e soldatini che al momento sono però irraggiungibili essendo sepolti in chissà quale scatolone in cantina . Tornando all'argomento carri armati l'amico Torpedo FIST a suo tempo( a proposito complimenti per la sua splendida collezione!! (13) ) diceva che avrebbe postato le foto della confezione DIORAMA il treno delle grandi manovre, [color=#FF0000]torpedo fist » 18 ott 2012, 9:53

A stasera per le foto della confezione DIORAMA IL TRENO DELLE GRANDI MANOVRE.
purtroppo ieri avevo poco tempo e non sono riuscito a scattare le foto della confezione perche' e' riposta nella parte alta e chiusa della vetrina...
[/color] cosa della quale non si è saputo più nulla [ph34r.gif] le foto sono forse diventate TOP SECRET ? Se L'amico Torpedo Fist è d'accordo ovviamente e non ha cambiato idea, ritengo sarebbe bello e interessantissimo, a scopo documentario ,per tutti gli amici del sito vedere, almeno in foto, come si presentava il fondale Diorama che dovrebbe raffigurare addirittura la stazione di Pergine in un ipotetico scenario bellico e come erano le immagini dei veicoli militari di cartone da ritagliare, di cui parlava la didascalia del catalogo aggiuntivo 1974 delle confezioni Diorama rr. Inoltre vorrei sapere se in questa confezione i 3 carri armati PRB erano caricati direttamente sui pianali senza il basamento nero che li tratteneva , come appare sul catalogo 74, o se invece sia stato inserito poi da Rivarossi nelle scatole. Per rendere più chiara la cosa, posto una fotocopia a colori ingigantita e da me incollata su robusto cartone della foto del diorama che appariva sul catalogo 74 (Mi era stato gentilmente prestato anni fa da un conoscente) . Il risultato di questo esperimento Yellow_Flash_Colorz_PDT_02 è stato SORPRENDENTE !!! Grazie a tutti per l'attenzione -4- Berto75
Allegati
P1011147 - Copia.JPG
Tremate i PRB STANNO INVADENDO IL MONDO!!
berto75

 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda berto75 » 16 giu 2019, 16:01

riesumo questo vecchio e interessante topic dal momento che ho acquistato per 40 sterline su e bay inglese ,spedizione compresa, 3 PIANALI americani AHM della roco (tutti senza scatola) , 2 pianali sono perfetti (quelli carichi con i 2 camion militari americani e i 2 carri armati howitzer z 104 ) e presentano ( essendo realizzati originariamente per il mercato americano) i classici ganci NMRA che sono incorporati nel carrello , mentre i carrelli del terzo pianale quello carico con 2 carri SHERMAN sono stati maldestramente :evil: :evil: modificati :? dal precedente proprietario che ha decapitato dal corpo dei carrelli i 2 ganci originali NMRA per fissare alle estremità del telaio i 2 orrendi ganci kadee :evil: :evil: .
intendiamoci personalmente non ho nulla contro i ganci kadee in sé , anche se non mi ispirano , ma non posso non essere perplesso con l'insensata modifica che il precedente proprietario ha fatto, evidentemente senza riflettere , che ha reso di fatto inutilizzabile il pianale.
I 2 ganci kadee infatti sono stati montati e fissati incollandoli alle estremità del pianale e apparentemente sembrerebbe un lavoro ben fatto , peccato però :-x che ad ogni minima curva il pianale deraglia (x) semplicemente perché il gancio kadee impedisce la rotazione del carrello che sbatte sul gancio medesimo !!
ho già rimosso con il taglierino un gancio kadee a una testata .
Quindi questo è un lampante esempio che quando si vogliono fare delle modifiche bisogna ragionare o vengono fuori delle (10) .
per ripristinarlo aspetterò di trovare in rete un pianale roco analogo da cui prendere i carrelli di ricambio comprensivi del gancio NMRA e qui ci vorrà un po di pazienza e ass1 .
Tali pianali militari americani (realizzati da Roco per AHM) sono caricati esclusivamente con i mezzi roco minitanks (i camion americani e gli Sherman sono gli stessi che Rivarossi si faceva mandare dalla Roco Rossler per caricarli sui suoi pianali militari anni 60 ) e originariamente erano indicati ,stando al catalogo AHM del 1963 ,come ideali complemento per la ADAR militare Rivarossi Nella livrea della US. ARMY realizzata per il mercato americano.
Gli sherman mancano delle mitraglie comunque dovrebbero essere facilmente reperibili cercando altri mezzi roco americani (le stesse identiche mitraglie ho notato che erano in dotazione ad altri carri o blindati roco americani).
il pianale con gli sherman uscì come novità dell'agosto del 1963 e rimarrà in produzione sul mercato americano per una decina d'anni insieme agli altri carri militari .
INIZIO POSTARE FOTO dal carro disastrato con i 2 Sherman
-4- a tutti
Allegati
PANORAMICA CARRI US ARMY ROCO PER AHM.jpg
panoramica dei 3 pianali acquistati su E BAY
adar us army.jpg
pagina tratta dal catalogo AHM del 1963 , come si vede l'ultimo convoglio in basso a destra riporta la adar RIVAROSSI nella livrea della US ARMY al traino di 2 pianali roco AHM carichi di 4 carri armati SHERMAN
ahmcatalog1963page03.jpg
PAGINA TRATTA DAL CATALOGO AHM DEL 1963 DOVE ESORDISCE IL PIANALE CON I 2 CARRI ARMATI SHERMAN
sherman.jpg
FONDINO PIANALI.jpg
SOPRA COME SI PRESENTA IL CARRELLO ORIGINALE INTEGRO CON GANCIO NMRA INCORPORATO NEL CARRELLO MEDESIMO, SOTTO INVECE COME SI PRESENTA IL GANCIO KADEE FISSATO ALL'ESTREMITà DEL TELAIO E IL CARRELLO AMPUTATO DEL GANCIO ORIGINALE NMRA
RIMOZIONE CARRELLI.jpg
una modifica fatta senza riflettere : il gancio kadee fissato all'estremità del telaio impedisce la rotazione del carrello con conseguente deragliamento del medesimo alla prima curva
berto75

 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Il pianale col carro armato

Messaggioda berto75 » 17 giu 2019, 22:55

Questo invece è il pianale caricato con i due grossi carri armati howitzers 104.
Tutti i mezzi militari roco (camion ,carri armati ecc.) sono fissati al pianale tramite un telaietto di plastica (rimovibile dal pianale) quindi i mezzi possono essere fissati sul pianale o rimossi a piacere ; trovo che sia un ottima e pratica soluzione (13) (13) quella adottata dalla roco!
una curiosità : tutti i carri armati fissati sul pianale [lupe.gif] sono privi delle ruotine sul fondino sempre presenti invece nei mezzi roco minitanks venduti sciolti in blister; forse perché la presenza delle ruotine, ipotizzo, rialzando sia pure di pochi millimetri il carro probabilmente ne avrebbe impedito o reso più difficoltoso l'aggancio con il telaietto di incastro o forse semplicemente le ruotine erano ritenute superflue .
curiosi -4- berto75
Allegati
us.jpg
DSCN1870.JPG
z 104.jpg
ELEMENTO DI FISSAGGIO PER CARRI Z 104.jpg
elemento di fissaggio per carri rimovibile
berto75

 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

PrecedenteProssimo

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti