Pere Marquette



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: Pere Marquette

Messaggioda Tricx » 20 mar 2020, 17:49

Scusa Jurghens, ma io non stavo chiamando in causa la tua fotocamera ( o cellulare che sia ), nè tantomeno il tuo modo di fare le foto. Semplicemente evidenziavo una certa erroneità o quantomeno imprecisione delle descrizioni del modello in oggetto da parte dei cataloghi, sia per quanto riguarda i colori della figura del modellino ( o del disegno fotografico ) che vi conpare, sia per quanto riguarda la descrizione "verbale" degli stessi, rispetto a quelli che erano/sono i colori reali del modellino stesso.

Oppure mi stai dicendo che quel colore che sul mio schermo mi appare un crema/avorio, che occupa una gran parte del frontale della loco, in realtà, ad una visione "diretta" è un bel "giallino", seppure chiaro ?

Grazie per l'eventuale chiarimento e saluti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Pere Marquette

Messaggioda JURGHENS II » 20 mar 2020, 22:56

ciao, effettivamente guardando il modello al sole e' un bel giallino,che niente a che fare ne con i cataloghi,(quale vedo anche il santa fe e union che posseggo in doppia copia, quindi per confrontare più' modelli, non hanno un bel rosso e un bell'arancione ) ne con i colori della foto col cellulare......mah!
JURGHENS II

 
Messaggi: 61
Iscritto il: 23 apr 2019, 23:27

Re: Pere Marquette

Messaggioda Tricx » 21 mar 2020, 14:04

Allora il problema dei colori "fedeli" non sta solo nei cataloghi Rivarossi, che evidentemente, per probabili ragioni tipografiche, avevano dei colori più che "approssimativi", ma anche nella luce "artificiale" a led e/o del "flash", che essendo "luce fredda", falsa e/o "schiarisce" i colori effettivi.

Poichè il modello è abbastanza raro e comunque inconsueto, tanto che a mio parere meriterebbe di comparire sul Sito ( ovviamente se Giorgio ritiene...), sarebbe buona cosa poterlo vedere anche qui sul forum nei colori il più possibile "fedeli"...
Quindi, Jurghens, non Ti sarebbe possibile fare qualche altra foto con luce naturale, al sole, senza flash ?

Grazie per l'eventuale disponibilità.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Pere Marquette

Messaggioda JURGHENS II » 21 mar 2020, 18:12

salve a tutti, ben volentieri,!!!!! proverò' a fare una foto alla luce esterna cercando di essere più fedele possibile, ma si sa quando schiarisci uno schermo i colori cambiano......provo con il Mac,tenendo i controlli neutri..grazie
JURGHENS II

 
Messaggi: 61
Iscritto il: 23 apr 2019, 23:27

Re: Pere Marquette

Messaggioda Tricx » 21 mar 2020, 21:13

Mentre ci sei, anche al fine di agevolare Giorgio ( se ritiene...) nel caso voglia "ripescarle" per il Sito, falle con uno sfondo neutro chiaro ( e non sul plastico ) e qualcuna anche con relativa scatola .... poi fa' come puoi...
Inoltre, agli stessi fini, caricala eventualmente sul Forum con una risoluzione o dimensione non troppo "scrausa" :lol: e limitata, come ultimamente si usa, purtroppo... [fischse7.gif]
Comunque fa' come ritieni meglio...

Ancora saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Precedente

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti