Binario RR Vs Binario Mc Gregor Mexico



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: Binario RR Vs Binario Mc Gregor Mexico

Messaggioda Rosgio47 » 13 gen 2020, 9:30

L'apertura del portapile è assolutamente reversibile ma comporta la sostituzione del perno originale con una vite di ottone da 3x25 mm provvista di rondella sopra e sotto serrata a mezzo di dado e controdado

P1130004.JPG


Per levare il pernio originale dall'interno del portapile devi agire delicatamente con una punta da trapano (anche a mano libera) da 3 mm sul perno forato originale asportarndo quanto basta a liberarlo per poterlo sfilare superiormente.

-4-
Rosgio47
Rosgio47

 
Messaggi: 259
Iscritto il: 3 nov 2014, 14:23

Re: Binario RR Vs Binario Mc Gregor Mexico

Messaggioda Karolus » 13 gen 2020, 15:36

Grazie!
Karolus

 
Messaggi: 369
Iscritto il: 3 apr 2010, 13:42

Re: Binario RR Vs Binario Mc Gregor Mexico

Messaggioda Tricx » 13 gen 2020, 20:48

Anni fa avevo comprato una confezione in cui era presente tale portapile, da collegarsi però al suo coordinato trasformatore del quale costituiva il regolatore di velocità. Adesso non c'è l'ho sotto mano e non posso quindi vederlo dal vivo, ma quello che viene definito "perno centrale" è un rivetto o qualcosa di diverso ?
Anch'io mi ero sempre domandato anche in riferimento alla mia prima "antica " scatola portapile Lima del mio primissimo tranino, quale fosse il meccanismo e il sistema per la regolazione della velocità, anche se intuivo che "sotto sotto" doveva esserci una qualche "resistenza", che però non vedevo all'interno dello scomparto delle pile. Anche in quel caso, quindi, il sistema sarà stato analogo e la resistenza si trovava anche li sotto il coperchio-manopola ?

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Precedente

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti