Cannone Pocher 1967



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Cannone Pocher 1967

Messaggioda Angelo74 » 12 dic 2019, 18:07

Buongiorno,
inizio questa discussione premettendo che, se due giorni fa ho acquistato un magnifico cannone Inglese, la colpa non è mia ma è di Tex Willer... e non sono in off-topic, ve lo assicuro e a breve capirete perchè. Pochi minuti fa, chattando in privato con Berto75 riguardo a Tex, gli ho mandato le foto di questo mio ultimo acquisto preso per soli 10 euro ad un mercatino dell'usato di Lecce. Appena ricevute però, ha subito riconosciuto l'oggetto presente sul catalogo Pocher 1967/68 del sito RR e di tutta risposta me lo ha subito fatto notare. Dopo averlo rianalizzato per bene, non ho trovato traccia del marchio Pocher ma solo un adesivo recante la scritta NOREX, che sinceramente, lo stesso giorno e per pura curiosità, avevo già ricercato in rete senza successo. Forse la NOREX era la ditta incaricata alla costruzione degli stessi che poi venivano rivenduti dalla Pocher, ma questa è una mia supposizione. Comunque,dopo aver superato l'incredulità e lo stupore (e soprattutto la gioia...), ho ritenuto giusto e doveroso documentare il tutto sul sito per accrescere le conoscenze di tutti noi su oggetti che spesso vediamo solo rappresentati tramite cataloghi e immagini varie. Il cannone ha la canna completamente in ottone (pieno), l'affusto ed il resto della struttura invece si presentano in legno ad esclusione delle ruote che sono di plastica, ma grazie alla colorazione adottata, lo danno poco a vedere. Ornato con catene di tenuta laterali ed altri particolari in ferro, è veramente ben fatto, curato nei minimi particolari, oltre che ad avere una "certa pesantezza". Purtroppo, gazie alla foto del catalogo, ho potuto notare che al mio manca lo scovolino che nell'immagine è posto lateralmente al cannone. Concludo dicendo che già di mio ero felice per aver trovato un pezzo della giusta scala da posizionare in "quell'angolo di west" ricavato alla buona nel mobile, ero altresì felice per l'ottima fattura dello stesso, ma mai e poi mai avrei immaginato soprattutto di essermi portato a casa un pezzo di storia della Pocher (ma questo lo devo solo grazie alla mia ignoranza...).
Grazie ancora a Berto per avermi dato la buona notizia e una buona serata a tutti voi.

P.S. sembra proprio che Tex e i trenini siano un connubio difficile da separare!
Allegati
IMG-20191212-WA0004.jpeg
20191212_160135.jpg
IMG-20191212-WA0009.jpeg
IMG-20191212-WA0011.jpeg
IMG-20191212-WA0013.jpeg
IMG-20191212-WA0015.jpeg
IMG-20191212-WA0017.jpeg
Screenshot_2019-12-12-15-43-01.png
Angelo74

Avatar utente
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 12 mar 2012, 18:16
Località: Trepuzzi (LE)

Re: Cannone Pocher 1967

Messaggioda Tartaruga87+ST » 12 dic 2019, 18:47

Ciao Angelo

Davvero bello e raro il cannone Pocher! Complimenti per l'acquisto [09.gif] ! Ho trovato davvero interessanti le foto che hai postato dato che non avevo mai visto nel dettaglio uno di questi modelli e ero curioso di vederne la qualità.

Stefano
Tartaruga87+ST

Avatar utente
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 10 dic 2012, 9:03

Re: Cannone Pocher 1967

Messaggioda Angelo74 » 12 dic 2019, 18:51

Grazie, se avete bisogno di dettagli utili al sito, ditemelo e provvedo subito. La qualità è molto alta, credetemi, non perchè voglio vantarmelo, ma perchè veramente è "tanta roba"!!!
A costruirne uno così oggi sarebbe utopia.... tra made in China e quant'altro, lasciamo stare.
Ripeto, manca la canna x scivolare e il secchiello con gli attrezzi che era appeso proprio sotto la bocca di fuoco. Per il resto fortunatamente è completo.
-4-
Angelo74

Avatar utente
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 12 mar 2012, 18:16
Località: Trepuzzi (LE)


Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea_fs e 5 ospiti