Quesito sui modelli RR-Trix



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: Quesito sui modelli RR-Trix

Messaggioda Giorgio » 10 gen 2020, 18:56

Mi diceva Alessandro Rossi, nell'ormai lontano 2007: "Trix aveva ruote orrende, con dei bordini enormi" :lol: :lol: :lol: :lol:
Giorgio

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 16 mar 2009, 13:23

Re: Quesito sui modelli RR-Trix

Messaggioda Tartaruga87+ST » 11 gen 2020, 20:59

Ciao a tutti.

Non ricordo dove avevo messo la promessa di postare le foto del bagagliaio Trix e del corrispettivo RR/Trix e allora lo metto in questo argomento sperando di fare cosa gradita.

IMG_20200109_164717.jpg

IMG_20200109_164737.jpg

IMG_20200109_164751.jpg

IMG_20200109_164806.jpg

Taglia.jpg

Taglia_2.jpg


Il vagone Trix potrebbe essere di una versione diversa da quello che ha dato origine al modello RR/Trix ma si possono notare una serie di differenze. Le scritte in rilievo sono verniciate nel modello RR/Trix mentre nell'altro no e i ganci e le ruote sono diversi anche se il telaio ha conservato il foro per il gancio Trix anche nel modello RR/Trix anche se non utilizzato. Ho notato anche la presenza di piccoli particolari nello stampo che differiscono tra i due modelli. Nella parte posteriore i fori hanno dimensione diversa e uno dei piccoli duomi del tetto ha una forma conica nel modello RR/Trix e cilindrica in quello Trix. Ho, inoltre notato che la plastica nel modello Trix appare più lucida.

Stefano
Tartaruga87+ST

Avatar utente
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 10 dic 2012, 9:03

Re: Quesito sui modelli RR-Trix

Messaggioda Tricx » 12 gen 2020, 0:33

Rivarossi dettagliata meglio e pitturava i modelli che in versione originaria erano pigmentati nella massa.
Infatti guarda quel tetto: quello originario e quasi lucido con un colore grigio chiaro.... (x) ...quasi inguardabile; quello Rivarossi ha un grigio opaco scuro sfumato, quasi come "invecchiato", "operativo" e realistico... insomma tutta un'altra cosa...!!!

Un saluto a tutti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Quesito sui modelli RR-Trix

Messaggioda FNM600 » 28 apr 2020, 22:24

Grazie per far vedere il confronto dei 2 carri di coda DB o noti come Dm presso le FS uno RR/Trix art.22405 e l'altro puro Trix. applause1
E' sempre un disturbo prendere le foto eppoi postarle in formato ridotto su Ferramatori.

Si notano gli agganci a diversa altezza e le ruote con bordini alti e spessi.
Nel dettaglio l'aggancio RR è d'un tipo fatto apposta per i carri ex-Trix e non è nel catalogo parti di ricambio con o senza presgangiatore. Almeno Trix non usava la molla tenditrice longitudinale.

Non ho ancora visto foto di scambio Trix Express ma il suo cuore doveva essere assai rozzo con largo spazio per le controrotaie.
Però magari lo standard TRIX Express pre-data la pubblicazione delle norme NEM alcune delle quali specificano le dimensioni dell'interfaccia ruota rotaia bordino e scambi inclusi.
RR già faceva riferimento alle norme NMRA eppoi più tardi NEM che evidentemente specifica bordini più fini.
Norme di riferimento:
http://www.fimf.it/fimf_prec/images/nem/nem310.pdf
http://www.fimf.it/fimf_prec/images/nem/nem124.pdf

Saluti

-4-
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Precedente

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti