Br 39 del 2001 è in 1:87?



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 22 mar 2020, 11:24

Torno ora al confronto delle varie BR 39 Rivarossi di diversa generazione e precisamente per ora al diretto confronto tra quelle più recenti cioè la BR 39-254, che nelle viste dall'alto è quella coi parafumi più affusolati posizionata in basso, e la BR 39-196 che nelle medesime viste è quella coi parafumi più grandi, trapezoidali, posizionata in alto.

Mi permetto di mettere, almeno per questa volta, una delle immagini che avevo già preparato e che, seppure ridotte, vengono considerate "troppo grandi", anche per confronto con quelle successive.... che ahimè ho dovuto ridurre ai minimi termini e che secondo me non migliorano certo la godibilità del Forum.... Infatti ad esempio i particolari non si distinguono per nulla o quasi.... (12)
In sostanza, .... mi adeguo, ma non approvo .... e non condivido :-(

Comunque ecco qui il confronto tra le due "recenti" BR 39, la 254 e la 196.
FCP 4^ s. 1031 confr. BR 39-254 e 196 Ritagliata.JPG

La stessa foto, ma ridotta in limiti "da francobollo" entro 800x600
FCP 4^ s. 1031  BR 39-254 e 196 Rit.Rid.3 merd.JPG

Faccio presente che la prima dopo riduzione ed abbondanti scontorni e ritagli era già stata portata da oltre 1,41 Mb a 295 Kb, con un formato 1240x542 con apertura "normale" e 2450x1070 con lo zoom.
Comunque amplissimamente entro il limite dei 500 Lb.
La seconda ( stesso fotogramma) è stata annichilita fino al formato 735x321 di 44.6 Kb.
Mi domando che senso abbia tutto ciò, visto che la funzione zoom scompare, così come ogni dettaglio.
A cosa giovi tutto questo..... senza contare il mio stress, per postare una fotina di (10) !

Ecco poi altre immagini.
FCP 4^ s. 1032  BR 39-254 e 196 Rit.Rid.3 merd.JPG

FCP 4^ s. 1037  BR 39-254 e 196 Rit.Rid.3 merd.JPG

FCP 4^ s. 1038  BR 39-254 e 196 Rit.Rid.3 merd.JPG

FCP 4^ s. 1039  BR 39-254 e 196 Rit.Rid.3 merd.JPG

Spero di non essere apparso troppo polemico, visto che non era mia intenzione, però mi sembra doveroso esprimere la mia opinione e il mio pensiero, e magari anche il mio disappunto, su questioni che meritano comunque ripensamento e dibattito.

Un cordiale saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 23 mar 2020, 2:30

Nel proseguire il confronto tra le BR 39 di fine anni '90, scusatemi se sono costretto a rimettere le ultime due foto del messaggio precedente, ma nel formato un pò più grande. che avevo in precedenza già preparato, poichè proprio non si poteva notare praticamente nulla delle diversità tra la 254 e la 196, che esteriormente la Rivarossi ha riprodotto differenti, non solo nei parafumi, ma anche con parecchie diversità nei tender.
FCP 4^ s. 1038 confr. BR 39-254 e 196 Ritagliata.JPG

FCP 4^ s. 1039 confr. BR 39-254 e 196 Ritagliata.JPG

In queste altre due foto, si intravvede accanto alle predette una delle due "149" di metà anni '70.
FCP 4^ s. 1031 confr. BR 39-254 e 196 Rid.Rid.3.JPG

FCP 4^ s. 1032 confr. BR 39-254 e 196 Rid.Rid.3.JPG


Ora devo sospendere....per mancanza di foto..."inseribili".
Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 23 mar 2020, 18:32

Proseguo nel confronto visivo tra le due generazioni della BR 39 Rivarossi

In questa prima foto la 196 di fine anni '90 in primo piano con le "vecchie" 149 degli anni '70.
FCP 4^ s.  1027 confr. nuova 196 e vecchie 149 Rit..JPG

Qui compaiono tutte quattro, con la 254 di fine anni '90 in primo piano davanti alla 196 e con sullo sfondo le 149.
FCP 4^ s.  1028 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit..JPG

Altra inquadratura con le "nuove" in primo piano e le altre due dietro.
FCP 4^ s. 1029 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit..JPG

Altra inquadratura ancora dei quattro modelli a confronto, con le "nuove" più in primo piano.
FCP 4^ s.  1030 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit..JPG

In sostanza la 196 mantiene uguale il tender delle 149 ( con relativi carrelli ), mentre differisce in particolare per i deflettori di fumo.
La 254 esteticamente pare analoga alle 149, in particolare per i parafumi, mentre ha tender con caratteristiche diverse ( anzi pare proprio diverso come tipo ) e diversi carrelli dello stesso.

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Il fiamma » 23 mar 2020, 19:03

La 149 e 196 hanno un tender unificato (Einheitstender), posteriore al 1925, la 254 ha quello prussiano d'origine. Sono tipi diversi. ;-)
Paolo
Il fiamma

Avatar utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 11 gen 2017, 16:23
Località: Friuli-Venezia Giulia

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 23 mar 2020, 19:50

Grazie Paolo. Ti dirò: prima del loro acquisto, non mi ero mai molto interessato a questo tipo di modelli. Poi, di colpo.... non dico il colpo di fulmine... :lol: .... ma d'improvviso mi hanno "colpito"....
Però purtroppo dopo non ho avuto molta occasione di guardarle, vuoi per i vari problemi descritti, vuoi che sono di difficle maneggiabilità, essendo la macchina sostanzialmente non distaccabile o quasi dal tender.... e dopo sono finite in scatola, dalla quale le ho tratte giusto il tempo di una prova sui binari e qualche foto.
I tender, però come dicevo, non ho avuto occasione di confrontarli direttamente, in mano, uno accanto all'altro, per riscontrare non solo le differenze esteriori [lupe.gif] ( che alle volte sono presenti anche in modelli dello stesso tipo, ma riferentisi a prototipi diversi...), ma anche proprio la diversità di tipo.

Quindi mi complimento per la tua preparazione applause1

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Michelemassa » 24 mar 2020, 15:42

Bellissime le tue br 39 Riccardo ,un po' ti invidio,io mi devo accontentare di quella della Lima !
Saluti
Michele
Michelemassa

 
Messaggi: 235
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 24 mar 2020, 21:09

Ti ringrazio, Michele... in effetti, anche con i problemi di cui si è ampiamente parlato all'inizio della discussione e che purtroppo colpiscono proprio le più recenti di fine anni '90 !!! (x) :-( :cry: ho finito per tenerle.... anche se non so quanto possa aver fatto bene !!

Comunque ecco ancora qua una serie di foto di confronto tra tutti quattro i modelli affiancati, nelle quali risultano le dimensioni delle stesse.
Quelle di nuova generazione sono quelle in basso o più in primo piano.
FCP 4^ s. 1033 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit Rid..JPG

FCP 4^ s. 1034 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit Rid..JPG

FCP 4^ s. 1035 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit Rid..JPG

FCP 4^ s. 1036 confr. nuove 254 e 196 con vecchie 149 Rit Rid..JPG


Specie nelle foto dall'alto si può vedere che la lunghezza è la medesima, la larghezza anche e per quanto riguarda l'altezza, guardandole direttamente mi sono sembrate perfettamente identiche.

Quindi se quelle realizzate a fine anni '90 erano in scala H0 esatta, rigorosamente 1/87.... ed in tale epoca non potevano certo più ancora non esserlo !!... allora se ne desume che già alla metà degli anni '70, la Rivarossi aveva realizzato queste locomotive ( a beneficio in particolare della clientela straniera e per combattere la concorrenza estera ), in scala esatta.

Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Precedente

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron