Br 39 del 2001 è in 1:87?



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Giorgio » 22 nov 2018, 13:15

Mi chiede Pasquale:
chiedo la cortesia di sapere se la loco
R1319 2001 Locomotiva a vapore 1-4-1 Br 39 254 DB
della rivarossi può essere considerata in scala 1:87
la ringrazio si da ora per una risposta


Avete idea?
Giorgio

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 16 mar 2009, 13:23

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda fafla » 22 nov 2018, 22:04

Consultando l'utilissimo sito gamos81.altervista.org, la locomotiva sembrerebbe in scala esatta. Colgo l'occasione per ringraziare l'artefice del sito.

Paolo
fafla

 
Messaggi: 63
Iscritto il: 27 nov 2009, 18:29
Località: Roma

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 22 nov 2018, 23:50

Salve a tutti e rieccomi dopo un pò di assenza.

Direi anch'io che sia in scala esatta 1/87, in quanto è stata un mio recente acquisto....invero non molto fortunato, insieme alla consorella Br 39-196.
Corrispondono agli articoli 1319 ( la 254 ) e 1320 (la 196).
A differenza di quello che si legge sul Sito, mi risultano essere comparse dal 1997 ed a catalogo generale dal 1998.

Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 29 nov 2018, 23:48

Come detto prima, le avevo prese di recente ad un mercatino - borsa scambio, in quanto mi erano piaciute tra le altre cose anche per i particolari che le differenziavano, quali parafumi di tipo diverso e tender diversi, oltre ovviamente ai numeri di servizio.
Ma, portatele a casa e provate sul binario, mai avrei immaginato che.... non si muovessero quasi ! (x)

Mi ero accorto che i motorini giravano, ma le loco non si muovevano....H0 pensato che ci potessero essere problemi di anelli di aderenza, ma la loro sostituzione appariva abbastanza complicata dalla "architettura" della macchina.
Infatti, a differenza della tradizione RR ( almeno quella da me più conosciuta ), le due loco erano "folli" ed il moto era prodotto dal tender, che appunto spingeva l'intero complesso.
Loco e tender erano solidamente ed elettricamente vincolate ( non vedevo morsetti distaccabili a mano ) e la parte inferiore del telaio del tender motorizzato, telaio totalmente metallico, presentava varie fessurazioni e crepe con piccole deformazioni che denunciavano una preoccupante ed inopinata "peste della zama", che non pensavo potesse presentarsi su modelli così relativamente recenti.

Vista la situazione, temendo di poter fare danni nel tentativo di aprirle, ho quindi deciso di riportarle al venditore, il quale si è reso conto anche lui dei problemi.
Me le ha quindi sostituite ( almeno provvisoriamente.... poi si vedrà...) con altre due Br 39, più "tradizionali" e di una ventine di anni più vecchie, ma che in compenso funzionano benissimo... [nopity.gif]
L'unica pecca è che sono identiche e con lo stesso numero di servizio, la Br 39-149... :-(

Qualcun altro ha verificato problemi analoghi con produzioni recenti ?

Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 1 dic 2018, 14:35

Allego qualche foto delle loco in questione, fatte molto molto di fretta con il telefonino, prima di riportarle indietro.
Samsung Nuove foto Treni 012  Ritagliata.JPG

Samsung Nuove foto Treni 013  Ritagliata.JPG

Samsung Nuove foto Treni 014  Ritagliata.JPG

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 1 dic 2018, 16:39

H0 mostrato nel messaggio precedente una sola delle scatole, quella originale; l'altra è una semplice scatola generica. Come si può vedere, il codice riportato sul fianco della stessa è 1320, non R1320, come indicato sul Sito, che la colloca, come data di introduzione al 2001.
In realtà, come già detto, essa risale a qualche anno prima, come risulta anche dai fogli allegati di istruzioni, che ora mostro.
Samsung Nuove foto Treni 015  Ritagliata.JPG

Samsung Nuove foto Treni 016  Ritagliata.JPG

Samsung Nuove foto Treni 017  Ridotta.JPG


Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Tricx » 1 dic 2018, 16:44

Ecco ancora.
Samsung Nuove foto Treni 018  Ritagliata.JPG

Samsung Nuove foto Treni 019  Ritagliata.JPG


Saluti a tutti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda 3-nino » 2 dic 2018, 18:37

buonasera Trics, ti confermo che la scala è giusta, che il modello in questione è del 97, e che il talaio del tender è di pessima zama. Come te ne ho due, con scatola e foglietti, ed hanno la peste, brutta e progressiva che inizialmente blocca gli assi motori nelle sedi per poi comiciare a deformare la configuarazione dell'intero telaio. La piastrina ferma assi è anch'essa in zama con due spinotti ricavati nella fusione che si infilano nei fori ricavati sul fondo del telaio per tenerala in posizione. La zama rigonfiandosi blocca gli spinotti, e volendo allargare le sedi degli assi è quasi inevitabile spaccare la piastrina fermassi per toglierla. Aggiungo che anche le cerchiature di aderenza (di silicone) col tempo cedono e fuoriescono dalle sedi delle ruote quando provi a far viaggiare queste locomotive. Le mie viaggiano ancora ricorrendo a continui aggiustaggi del telaio e frequente sostituzione degli anelli. Peccato perche sono discreti modelli ma destinati a fermarsi. Hai fatto bene a restituirle. cordiali saluti 3-nino
3-nino

 
Messaggi: 175
Iscritto il: 21 set 2018, 12:41

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda Talgo49 » 2 dic 2018, 20:27

Sono esterrefatto, come è possibile che Rivarossi nel 1997 (per non parlare del 2001) avesse ancora problemi di peste della zama? Fatti come questo la dicono lunga sulla fine di Rivarossi, altro che problemi di scala.

Talgo49
Through the Rockies, not around them
Talgo49

Moderatore Globale
 
Messaggi: 1801
Iscritto il: 11 apr 2009, 10:22
Località: Orobia

Re: Br 39 del 2001 è in 1:87?

Messaggioda jurghens » 2 dic 2018, 23:26

salve ragazzi,a riguardo della peste zama della loco RR del1997.......mah non si saranno accorti, certo,ma non sono i soli, ricordo che a me e' capitato nel 2000,avendo acquistato,il TEE Roco,circa 6 anni fa ,dopo essere rimasto in vetrina,ho provato a farlo correre.....e......telaio storto,sbriciolato sulla parte anteriore, lo apro......e meraviglia delle meraviglie......tutto distrutto dalla zama,inviato mail a Roco,e mi hanno inviato a loro spese un telaio nuovo.......lascio a voi i commenti.........sembra che le ditte, non sappiano della peste..........mah,saranno anche ingegneri........
jurghens

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 16 nov 2012, 23:36

Prossimo

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti