Pagina 1 di 4

LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 5 set 2018, 23:09
da berto75
Come sapete ho sempre avuto un debole [wub.gif] per le vecchie vaporiere old west ,ebbene questa estate curiosando su e bay Usa ho trovato :yahoo: e acquistato un paio di loco old west RR in livree inedite (almeno per il mercato italiano ) .
Ecco qui ad esempio una BOWKER nella accattivante e rara livrea della BELFAST E MOOSEHEAD LAKE R.R.
Tale livrea ovviamente fu realizzata da Rivarossi esclusivamente per il mercato americano (art.5072 G) ,infatti in Italia la Bowker modello RIVAROSSI (art.1208) fu commercializzata solo nella (ben più comune) livrea rossa della VIRGINIA & TRUCKEE.
il modello sotto fotografato è del 1976 (data riportata sul foglietto di istruzioni per USO e manutenzione del modello)

Posto sotto foto se possono essere utili a titolo documentario anche per il sito ,infatti nella sezione dedicata alla Bowker su RRM non compare la foto del modello in questa inusuale livrea.
-4- buona serata a tutti BERTO75

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 6 set 2018, 12:49
da Giorgio
Effettivamente non la conoscevo in questa veste!
Complimenti
Giorgio

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 6 set 2018, 22:37
da berto75
Grazie Giorgio !! :D
Ho inaugurato il modello con il solito dioramino tradizionale :lol:
scenografici e giocosi -4- berto75 horse

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 7 set 2018, 23:27
da berto75
Ecco l'altra loco old west che ho comprato su e bay USA anche questo modello non è raffigurato sul sito RRM ,ma solo citato si tratta della Genoa Rivarossi William Mason nella inusuale livrea della Baltimore & Ohio art.1541.
Ufficialmente non si tratta di un modello in serie numerata e limitata tipo ad esempio i modelli della serie Galletto (altrimenti il libretto del cinquantenario lo specificherebbe ) ora non so voi , ma personalmente è la prima volta in assoluto in vita mia che ne trovo una :shock: dopo quasi vent'anni di e bay fiere e mercatini .
Presumo quindi sia un modello raro ,almeno in questa livrea che appare di raffinatissima esecuzione con la caldaia grigia con filettature d'oro e ruote rosse filettate di giallo .
La loco è CONTENUTA IN UNA SCATOLA ROSSO fegato , ignoro l'anno preciso non essendoci il foglietto con istruzioni per la manutenzione del modello ,ma dovrebbe essere dei primi anni 80 o metà anni 80.
Ho trovato una foto del modello reale della GENOA WILLIAM MASON della compagnia Baltimore and ohio e devo dire che Rivarossi ha riprodotto fedelmente :-o questa livrea .
insomma almeno ho la certezza che non è una livrea di fantasia ma realmente esistita Rivarossi riserva sempre sorprese!!
Ecco come appare la loco buona serata -4- a tutti berto75

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 7 set 2018, 23:35
da berto75
ULTIMA FOTO: -4-

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 8 set 2018, 9:25
da Rosgio47
Grazie per averci mostrato questi due rari modelli. applause1 applause1 applause1
Io non li avevo mai visti con queste belle livree. :-o :roll:
Complimenti.
-4-
Rosgio47

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 8 set 2018, 22:33
da berto75
Grazie Rosgio -2- in effetti su e bay Usa ogni tanto saltan fuori versioni di modelli RR per AHM in livree MAI VISTE :shock: o comunque poco conosciute da noi ,nel senso che non compaiono sui cataloghi ufficiali o almeno su quelli che noi conosciamo….
Questa estate sulla baia americana c'era pure in vendita, senza scatola, ANCHE questa loco old west una GENOA nella ( mai vista :-o :-o ) livrea della DENVER E RIO GRANDE che però non ho acquistato anche perché non avevo la certezza fosse un modello RR, anche se personalmente sono convinto lo fosse
IL FATTO è CHE sul libretto RR del cinquantenario non è riportato nessun modello di loco old west con quella livrea :? QUINDI NON MI SONO FIDATO a comprarla (costava 59 dollari, prezzo a mio avviso molto buono ,a cui però andavan aggiunte spese di spedizione e importazione ) ma forse ho fatto male…. il venditore mi sembra parlasse genericamente di un modello IHC ma non menzionava assolutamente che fosse una RR.
POSTO SOTTO FOTO DEL VENDITORE CHE AVEVO SALVATO PER IL MIO ARCHIVIO IMMAGINI .
erano versioni RR speciali fatte per l'America?? MISTERO…. [ph34r.gif]
intriganti -4- Berto75

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 9 set 2018, 22:47
da berto75
Dimenticavo che lo stesso venditore della Genoa della DENVER &RIO GRANDE WESTERN proponeva un altra PRESUNTA [lupe.gif] loco old west RR per la precisione una Genoa nella livrea della Pennsylvania Railroad.
Ho sempre più l'impressione che il catalogo RR del cinquantenario non riporti veramente tutte le versioni realmente prodotte da RR per l'America . :? viene da chiedersi ,ma in che anni sono stati prodotti questi modelli ?
Il fatto che possano essere IHC in realtà non significa nulla perché IHC era un importatore come lo fu AHM QUINDI I MODELLI IN TEORIA potrebbero benissimo essere RR del resto IHC subentrò ad AHM e ufficialmente è provato che alcuni modelli RR furono commercializzati da IHC .
e se non sono RR [lupe.gif] non vedo che altro potrebbero essere .. :? [ph34r.gif] .Voi che ne pensate ?
misteriosi -4- berto75

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 10 set 2018, 0:28
da Talgo49
Credo proprio che le locomotive che hai proposto siano effettivamante di produzione Rivarossi ma ce ne sono anche altre. Mentre con AHM i modelli prodotti furono praticamente quelli ben noti anche a catalogo Rivarossi, con l'avvento di IHC si ebbero numerosi altri modelli ignoti in Italia. Se mi dai un po' di tempo credo di poter creare una lista abbastanza completa.

Talgo49

Re: LOCO OLD WEST LIVREE PER MERCATO USA

MessaggioInviato: 10 set 2018, 8:18
da Max 851
In realtà l'ultima che hai mostrato non è proprio una "Genoa" ma una specie di ibrido che monta il fumaiolo della "Inyo" ma ha il tender carico di legna anziché con il serbatoio del gasolio e anteriormente monta il cacciabuoi lungo senza la riproduzione dell'aggancio automatico che invece caratterizzava la vera Inyo e la Reno.
Comunque l'argomento è molto interessante.
Massimiliano