RIVAROSSI SCATOLE AMERICANE



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: RIVAROSSI SCATOLE AMERICANE

Messaggioda FNM600 » 17 mag 2020, 22:06

Oliviero Lidonnici ha scritto:
FNM600 ha scritto:
Talgo49 ha scritto: Per me il modello di Oliviero è una cosa a parte, creata con la locomotiva 5087/12 aggiungendo il tender della Mikado e l'S-Drive, se fosse una vera variante come mai non se ne trova menzione in alcun documento? Per non rischiare di dire stupidaggini attendo di vedere l'interno del modello di Oliviero.
Talgo49

Capisco la riluttanza a smontare la locomotiva.
Ma con S drive si nota dal di fuori perché si nota come si gira la ruota a vuoto per un certo angolo.
Mi scuso se ho notato questo solo adesso!


---Omissis---

Comunque chi me l'ha venduta non ha mostrato di conoscere l'S-Drive (altrimenti probabilmente me ne avrebbe decantato le doti e alzato il prezzo) Non ricordo più quanto la pagai ma ricordo che mi sembrò un prezzo conveniente. Anche io (all'epoca) sapevo molto poco sull'S-Drive e notando subito che le ruote della loco giravano a vuoto ne chiesi conto al venditore supponendo la mancanza (cosa che succede spesso) di un eventuale giunto cardanico interno e cercai di spuntare un ulteriore sconto che non ottenni. Il venditore non seppe spiegarmi del perchè le ruote giravano a vuoto ma io la comprai comunque visto che il prezzo era ancora buono, pure per una loco "eventualmente guasta" e anche perchè sono in grado di riparare quel genere di (supposto) danno ed anzi mi diverto a farlo
---Omissis---
Chiedo scusa per il discorso troppo lungo e tedioso ma qualche puntualizzazione andava fatta.
Cordiali saluti da Oliviero
PS: nota sull'S-Drive:
La locomotiva, posta su un binario non alimentato, si comporta esattamente come un rotabile folle: ovvero spinta in ambedue le direzioni non mostra alcuna impuntatura. Si potrebbe tranquillamente far rimorchiare da un locomotore con alimentazione da pantografo o (tanto per fare un esempio) accoppiarla in folle in un sistema a tre rotaie.
Ma appena si attiva l'alimentazione parte immediatamente e se si inverte l'alimentazione (anche bruscamente) si comporta come una normale motrice priva del dispositivo sebbene forse in modo più "dolce". Se però è in corsa e si interrompe l'alimentazione non "inchioda" di botto come fanno tutte le altre loco ma rallenta e si ferma solo dopo esaurita l'inerzia.
:mrgreen: -4-


Questa descrizione mi fa supporre che questa locomotiva è munita di S-Drive senza bisogno di smontarla in dettaglio!
Rimane la questione della datazione della locomotiva!
FNM600

Avatar utente
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 17 set 2014, 2:19
Località: Como Nord Camerlata

Precedente

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti