NonsoloRR



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: NonsoloRR

Messaggioda Max 851 » 19 ott 2018, 7:59

Non mi ricordo se ne abbiamo già discusso in passato, ma la mia ipotesi è che all'epoca per molti produttori fosse più facile "copiare" un modello della concorrenza, che si poteva acquistare in qualsiasi negozio, piuttosto che procurarsi la documentazione relativa al rotabile vero, operazione non sempre facile e comunque ben più impegnativa e costosa. Certo, in qualche caso riprodurre anche gli stessi numeri di servizio denota quantomeno mancanza di fantasia, unita a una notevole "faccia tosta", almeno a giudicare con i criteri odierni.
D'altra parte, è pur vero che se due produttori decidono di riprodurre lo stesso rotabile, e fanno entrambi un buon lavoro, i modelli devono per forza di cose risultare "quasi" identici. Magari, chissà, nell'ipotesi che il proprietario o il costruttore del rotabile vero avesse fornito lo stesso disegno a più produttori diversi, questo giustificherebbe - nel caso - anche le stesse scritte.
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 851
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: NonsoloRR

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 19 ott 2018, 12:42

Max 851 ha scritto:..... la mia ipotesi è che all'epoca per molti produttori fosse più facile "copiare" un modello della concorrenza, ...... Certo, in qualche caso riprodurre anche gli stessi numeri di servizio denota quantomeno mancanza di fantasia(*), .......
...è pur vero che se due produttori decidono di riprodurre lo stesso rotabile...... i modelli devono per forza di cose risultare "quasi" identici.
Massimiliano

Sono d'accordo con quello che dici e aggiungo un ipotesi (anche se da "prendere con le molle" (x) ): (*)sappiamo che spesso non tutti i rotabili al vero sono uguali tra di loro, quindi mettendo un diverso numero "a caso" su un rotabile potrebbe capitare di ottenere un modellino "sbagliato" ovvero diverso da quello vero.
Non so per i carri ma per le locomotive è certamente così, come nell'esempio delle quattro Dockside che erano tutte diverse tra loro
Vedi
viewtopic.php?t=5954#p44905
Sia Varney che RR hanno riprodotto la B&O 98 ....e non la 99
Questa potrebbe essere anche la ragione per cui Lima e Rivarossi hanno ambedue messo in catalogo l'E 424.143 pur con scale e proporzioni del tutto diverse. Avevano solo quel modello da copiare e per non sbagliare hanno mantenuto anche il numero. -1-
Che ne pensi? Yellow_Flash_Colorz_PDT_02
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3641
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: NonsoloRR

Messaggioda Max 851 » 19 ott 2018, 17:06

Non ci avevo pensato, ma mi sembra molto plausibile, almeno per certe locomotive.
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 851
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 27 gen 2020, 14:39

Scusate se, dopo parecchio tempo e numerose "virate" dal discorso iniziale di questo argomento, in altre interessantissime questioni "parallele", ritorno brevemente ad illustrare l'ultima locomotiva di quel gruppo di "americane" di varie marche, che avevo iniziato a mostrare.
Si trattava della EMD SD 40 - T2 in livrea Southern Pacific, prodotta dalla Athearn e le cui ultime tracce risalgono alle pagine 11 e 14 di questa discussione e della quale non avevo ancora finito di mettere le immagini , oltre a quelle già pubblicate:
download/file.php?id=27053&mode=view
download/file.php?id=28930&mode=view

Aggiungo ancora un'altra inquadratura.
Nuovi Trenini vari 045  Duplicato ridotto.jpg


Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 28 gen 2020, 13:22

Sempre per rimanere in tema di "NonsoloRR", posto qui di seguito alcune immagini di carrozze che ho visto domenica scorsa ad un mercatino-borsa scambio.
Il venditore stava urlando a squarciagola il classico : " Venghino...venghino siore e siori... Rivarossi...Rivarossi per tutti... carrozze Rivarossi senza carrelli a prezzi modici...! " ... Beh, questo lo sto "romanzando" io... :lol: .... però il succo del discorso era quello...
Ma che cacchio me ne faccio di carrozze senza carrelli - ho obiettato io - e lui mi ha detto che aveva un sacchetto con vari tipi di carrelli a 5 €uro l'uno... ( si... magari pure Lima !!! (x) )
Al che... (46) - ho replicato - Ehh... bell'affare vuoi farmi fare... (I) ... e gliele ho lasciate volentieri, limitandomi ad alcune foto.

Si trattava di carrozze americane "Heavyweight" anni '20 della Santa Fè, che ora mostro.
Samsung Treni e Modellismo da ott.2019 a fine anno e Inizi 2020 309 Ridotta.JPG

La ragione però per cui ne parlo qui, è che confrontatele poi con le immagini del sito, non mi sembra affatto che esse siano Rivarossi come era stato detto. L'unica che lo è veramente è il bagagliaio, che era marcato regolarmente sotto il telaio, a differenza delle altre due, che non erano marcate affatto da nessuna parte e che erano anche ben più corte del suddetto.

Qualcuno ha idea di quale produttore possano essere ?
Grazie per l'eventuale risposta e saluti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 28 gen 2020, 13:32

Qui si vede - spero - il telaio/sottocassa. Non compare alcuna marca... io le ho esaminate attentamente, maneggiandole.
Samsung Treni e Modellismo da ott.2019 a fine anno e Inizi 2020 310 Ridotta.JPG

Saluti.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 28 gen 2020, 14:25

Qui si vede il confronto con il bagagliaio effettivamente Rivarossi ad esse affiancato.
Samsung Treni e Modellismo da ott.2019 a fine anno e Inizi 2020 311 Ridotta.JPG

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 6 feb 2020, 4:19

La domanda posta in precedenza dipende dal fatto che non ho mai avuto tale tipo di carrozze prodotte da Rivarossi, quindi in un primo momento le avevo effettivamente prese per esse. Però dopo aver visto anche il bagagliaio, che era effettivamente della Casa di Como e che era decisamente più lungo, come si vede anche dalla foto postata in precedenza, avevo capito che non erano RR.
Mi è rimasta però sempre la curiosità di sapere quale fosse il loro produttore.
Riporto pertanto all'attenzione degli esperti il quesito già in precedenza proposto, sperando in una possibile risposta.

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 26 mar 2020, 10:19

Allora ? Proprio nessuno mi sa dire nulla circa l'origine di quelle carrozze fotografate e mostrate negli ultimi precedenti messaggi ?

Per completare invece l'esposizione relativa alla EMD SD 40 - T2 in livrea Southern Pacific, la cui ultima immagine era questa: download/file.php?id=34759&mode=view
metto qui di seguito la foto della parte inferiore della medesima:
Nuovi Trenini vari 046  Duplicato ridotto.jpg

Come si può vedere, non compare nessuna scritta, anche se, come è stato riferito nel corso di queste pagine che precedono, la ditta produttrice di questo modello è la Athearn.

Grazie dell'attenzione e un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1848
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda martin67 » 26 mar 2020, 11:40

Sorry, not checking the RR-Forum so often... The heavies are from Athearn [09.gif]

Martin
martin67

 
Messaggi: 146
Iscritto il: 26 apr 2011, 20:40

PrecedenteProssimo

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite