NonsoloRR



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: NonsoloRR

Messaggioda Talgo49 » 23 ott 2016, 19:59

Un aggiornamento su Life Like e la sua FA-2.
Il primo catalogo Life Like risale al 1970 e presentava riedizioni dei modelli dello storico marchio Varney. Nel 1989 Life Like introdusse la serie Proto 2000 con un modello della BL-2, questo modello rappresentò un nuovo standard nella qualità di riproduzione e fu seguito negli anni successivi da numerosi altri modelli, tra cui la FA-2.
I primi modellli Proto 2000 presentarono problemi meccanici, in particolare il grasso dei carrelli tendeva a solidificare (ricordate il "torrone" di Rivarossi?) e si verificavano rotture negli ingranaggi. Walthers, che ha rilevato la Life Like nel 2005 fornisce gli assali con ingranaggio di ricambio.

La Western Maryland ha avuto 4 unità FA-2, numerate da 301 a 304 (la tua) ma nessuna unità FB-2.
Contrariamente a quanto ho scritto in precedenza Proto 2000 ha prodotto anche l'unità FB-2, sia motorizzata che folle mentre dubito che sia stata prodotta l'unitù A folle; parimenti credo che, in corrispondenza al reale, l'unità B non sia stata prodotta nei colori Western Maryland, ti consiglio comunque di tenere d'occhio eBay USA.

Talgo49
Through the Rockies, not around them
Talgo49

Moderatore Globale
 
Messaggi: 1792
Iscritto il: 11 apr 2009, 10:22
Località: Orobia

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 24 ott 2016, 19:28

Relativamente all'ultimo messaggio di Talgo, che qui precede: (3) (3) (13) [09.gif] -2- applause1 Ti ringrazio moltissimo
Le dettagliate informazioni che hai fornito denotano ancora una volta ( anche se era già cosa risaputa ) una competenza molto approfondita del settore e credo che possano essere di utilità più generale e non solo a mio esclusivo beneficio ! (3) applause1

Per la cronaca, ieri sono andato a dare un'occhiata a un mercatino - borsa scambio e, combinazione, mi è capitato di poter vedere e toccare ben tre coppie di FA 2 (cioè due unità "A") della Fleischmann, e precisamente una Santa Fe, una Union Pacific e una New Haven, nonchè proprio le due carrozze "Santa Fe" che avevi postato Tu !
Sono modelli molto belli, pur riconoscendo che le carrozze, effettivamente, figurano un pò corte, forse perchè il fatto di avere due piani ed essere più alte, accentua evidentemente quell'aspetto.
Sulle loco ho potuto constatare ed ammirare la finezza delle "grigliature" laterali realmente forate, "passanti".

Talgo49 ha scritto:Ma non si tratta solo di colorazioni,....... I tempi sono cambiati, i carri odierni sono in scala, corrispondono a specifici prototipi, hanno il sottocassa dettagliatissimo, i carrelli sono corrispondenti all'originale , ecc.


(46) ....Allora probabilmente sono io ad essere mentalmente (...o quantomeno emotivamente e psicologicamente ) "vintage"...| (x) :cry: :oops:

Un nostalgico saluto d'antiquariato a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Talgo49 » 24 ott 2016, 21:12

Tricx ha scritto:Per la cronaca, ieri sono andato a dare un'occhiata a un mercatino - borsa scambio e, combinazione, mi è capitato di poter vedere e toccare ben tre coppie di FA 2 (cioè due unità "A") della Fleischmann, e precisamente una Santa Fe, una Union Pacific e una New Haven, nonchè proprio le due carrozze "Santa Fe" che avevi postato Tu !
Accidenti, non sapevo di avere tali poteri divinatori! Mattiamoci d'accordo: io scrivo un messaggio sul Forum a proposito del Superenalotto, poi tu vai in tabaccheria e compri un biglietto. Alla fine facciamo a metà.....

Talgo49
Through the Rockies, not around them
Talgo49

Moderatore Globale
 
Messaggi: 1792
Iscritto il: 11 apr 2009, 10:22
Località: Orobia

Re: NonsoloRR

Messaggioda berto75 » 24 ott 2016, 23:35

Tricx ha scritto:
Talgo49 ha scritto:Ma non si tratta solo di colorazioni,....... I tempi sono cambiati, i carri odierni sono in scala, corrispondono a specifici prototipi, hanno il sottocassa dettagliatissimo, i carrelli sono corrispondenti all'originale , ecc.


(46) ....Allora probabilmente sono io ad essere mentalmente (...o quantomeno emotivamente e psicologicamente ) "vintage"...| (x) :cry: :oops:

Un nostalgico saluto d'antiquariato a tutti.
Riccardo.

Tranquillo Tricx e che dovremmo dire io e mio padre che abbiam modelli obsoleti che al massimo ,ma proprio al massimo arrivano a stento ai primi anni 80 e il digitale neanche sappiamo cosa sia ?
Ringrazio infine Talgo49 per la sua risposta relativamente alla mia domanda sui carri fleischmann USA a doppio piano (3).(3)
A proposito di non solo RR visto che ormai mi ha preso la fissa del WEST e nell'attesa che l'amico Tricx ci mostri qualche nuovo modello USA vi mostro una loco del WEST AIRFIX RAILWAYS SYSTEM del 1975 (è riportata la data sulla scatola ) acquistata un po' di anni fa su e bay inglese (ormai compro quasi solo su e bay vista la mia impossibilità per impegni lavorativi la domenica di visitare fiere o mercatini (46) (46)COME MI MANCANO.....:cry:)
La loco, funzionante in corrente continua e con lanterna illuminata in realtà è una vecchia Bachmann realizzata specificamente per Airfix visto che veniva venduta con scatole e spiegazioni Airfix per il mercato britannico; la loco è made in HONG KONG (all'epoca protettorato inglese ).
Tale loco mi pare in perfetta scala H0 nel confronto diretto con la mia Genoa RR risulta leggermente più corta (vedi foto sotto )
Buona serata a tutti -4- Berto75
Allegati
SCATOLA LOCO AIRFIX.jpg
SCATOLA LOCO WEST AIRFIX RAILWAYS SYSTEM
LOCO AIRFIX 1975.jpg
loco west Airfix della CENTRAL PACIFIC Jupiter ART 54170 -5
ISTRUZIONI LOCO AIRFIX.jpg
RETRO LOCO AIRFIX.jpg
AIRFIX RAILWAYS.jpg
LOCO AIRFIX WEST.jpg
FONDINO LOCO AIRFIX -BACHMANN.jpg
confronto genoa RR con loco west airfix.jpg
Confronto del modello Airfix con la Genoa RR (nera) quest'ultima come si vede dalla foto risulta essere più lunga
confronto RR-AIRFIX.jpg
anche il modello Airfix non sfigura a confronto con la GENOA RR
berto75

 
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 26 ott 2016, 6:24

Ciao Berto, bellissima la Tua "caffettiera" del West !!! [09.gif] (13) (13) [09.gif] applause1
E' veramente un modello particolare ed inusuale da noi, almeno per quanto riguarda la marca.... e, in fondo, credo anche raro, con una confezione perfetta e come dichiarato sulla stessa, in scala H0.
Questo aspetto del resto è correlato al fatto, come Tu stesso hai evidenziato, che la reale paternità del modello è Bachmann e non Airfix, che in base ad una di quelle più volte ricorrenti intese commerciali tra aziende che operano nel campo del modellismo, ha inteso ampliare o integrare il settore "ferroviario".
Infatti è un prodotto che si discosta dalla classica produzione Airfix di quel periodo, anche nel campo ferroviario, basata essenzialmente ( al di là della scala utilizzata, che normalmente era la "00-H0") sulle scatole in Kit e non sul modello finito e confezionato.
Dico espressamente che fa bella mostra di sè anche accanto alla "sorella" RR.
Ho letto anche che ha la luce funzionante....a differenza della "nostrana".... Che cosa vuoi di più ?

Saluti "orgogliosamente" :lol: ....vintage.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda berto75 » 20 nov 2016, 18:45

-2- Grazie Tricx per l'apprezzamento in effetti non so resistere al fascino delle vecchie caffettiere old west qualunque sia la marca o la produzione .
Di sicuro la serie Airfix railways sistem è quasi sconosciuta alla maggioranza dei modellisti italiani , anche perché tale produzione era realizzata solo per il mercato interno britannico, quindi nei mercatini /fiere nostrane presumo tali modelli siano pressochè irreperibili, mentre attualmente è possibile trovarli o acquistarli su e bay inglese .
Ho guardato sul sito Airfix railways sistem che analogamente a RRMEMORY riporta tutti i modelli realizzati di questa curiosa produzione e ho visto il convoglio :-o
:-o che originariamente doveva essere abbinato alla mia loco , si tratta di un convoglio passeggeri facente parte di un set denominato WILD WEST ADVENTURE SET :shock: in cui viene proposto e simulato un ASSALTO di banditi (Jesse James? ) al treno che trasportava una cassaforte contenuta in una carrozza combine che era predisposta per l'esplosione della porta che i banditi facevano saltare con della dinamite laught16 ! Per chi fosse interessato incuriosito consiglio di visitare il sito sopra citato!!
Inoltre c'è una curiosità ,nella primissima edizione del catalogo AIRFIX del 1976 in cui veniva lanciata sul mercato questa nuova linea di treni vengono riportate due immagini di carri merci old west (UN CABOOSE rosso della Virginia e Truckee numero 5 e un box car della california fast freigt line con lo stesso identico numero di servizio del modello RR!!! ) tratte evidentemente da un catalogo RR :shock: Non può essere una coincidenza anche se la descrizione dell'articolo non corrisponde però modello illustrato poiché dice che i 2 carri dovrebbero essere della UNION PACIFIC .
Nell'edizione DI CATALOGO successiva gli stessi 2 carri vengono presentati senza però nessuna scritta e marcatura, forse RR aveva fatto delle rimostranza ad Airfix per plagio ?
Fatto sta che il caboose tipo RR a 2 finestre sulle fiancate non risulta mai prodotto al suo posto 2 anni dopo compare un caboose Bachmann a 3 finestre e anche il box car sarà Bachmann .
Forse Airfix in un primo momento pensava di RIFORNIRSI da RR per avere questi 2 modelli (o forse intendeva clonarli ?) e successivamente per mancato accordo con RR o per evitare problemi o storie ha deciso di rivolgersi a Bachmann per questi modelli come già aveva fatto per la locomotiva . Che ne pensate ?
La domanda è questa : perché presentare per 2 anni sui cataloghi ufficiali Airfix un caboose RR (o tipo RR) CHE non sarà, almeno a quanto mi risulta, prodotto ? Non poteva mettere direttamente l'immagine del caboose Bachmann a tre finestre ?
MAh ! INTRIGANTI SALUTI BERTO75
Allegati
airfix assalto treno.jpg
Airfix assalto al treno immagine tratta dal forum Airfix railways sistem come le 2 immagini qui sotto
DSCN4497.JPG
CABOOSE RR o simil RR ? questo CABOOSE nonostante compaia su 2 cataloghi Airfix non risulta mai prodotto al suo posto verrà poi fornito un caboose Bachmann a 3 finestrini sulla fiancata completamente differente
DSCN4496.JPG
le marcature e il numero del box car illustrato sulla primissima edizione del catalogo Airfix del 1976 sono identiche a quelle del modello POCHER-RR!!
berto75

 
Messaggi: 1850
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 21 nov 2016, 0:36

berto75 ha scritto:....Inoltre c'è una curiosità ,nella primissima edizione del catalogo AIRFIX del 1976 in cui veniva lanciata sul mercato questa nuova linea di treni vengono riportate due immagini di carri merci old west (UN CABOOSE rosso della Virginia e Truckee numero 5 e un box car della california fast freigt line con lo stesso identico numero di servizio del modello RR!!! )....
Nell'edizione DI CATALOGO successiva gli stessi 2 carri vengono presentati senza però nessuna scritta e marcatura,....
...Fatto sta che il caboose tipo RR a 2 finestre sulle fiancate non risulta mai prodotto al suo posto 2 anni dopo compare un caboose Bachmann a 3 finestre e anche il box car sarà Bachmann ....
....La domanda è questa : perché presentare per 2 anni sui cataloghi ufficiali Airfix un caboose RR (o tipo RR) CHE non sarà, almeno a quanto mi risulta, prodotto ? Non poteva mettere direttamente l'immagine del caboose Bachmann a tre finestre ?


Non so proprio dare una risposta in merito ed anch'io sarei portato a credere, come già da Te ipotizzato, che alla base vi sia qualche mancato accordo tra le due Case modellistiche....
perchè la cosa mi sembra veramente un pò troppo smaccata...!
Del resto, anche per Rivarossi, un accordo con una Ditta inglese come Airfix, che tra l'altro non operava precipuamente nel settore fermodellistico, poteva essere una buona occasione per penetrare maggiormente nel mercato britannico e/o paesi Commonwealth....
ma poi probabilmente la cosa si è arenata e non ha avuto seguito.

Comunque, complimenti Berto, applause1 riesci sempre a scovare notizie e situazioni insolite e singolari ... e certamente interessanti !!

Ma il sito "Airfix....Memory" :lol: da Te sopra citato, non dice nulla in proposito ?
-4- Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Dario Romani » 21 nov 2016, 8:49

Comunque è un fatto che almeno il kit della Indiana & Harbor Belt 080 in scala O americana 1:48 era marcato Airfix. Forse l'accordo era sorto con scopo limitato e non si è allargato.
+ Ciao da Dario Romani
Dario Romani

Avatar utente
 
Messaggi: 1775
Iscritto il: 25 feb 2011, 15:52
Località: Roma - Pigneto

Re: NonsoloRR

Messaggioda Tricx » 22 nov 2016, 9:09

Caro Dario, quel "fatto" che Tu dai come cosa risaputa, arcinota e scontata, a me in realtà era del tutto ignota ! :-o :-o :-o :-o
Veramente molto interessante e singolare !
E' proprio vero che non si smette mai di imparare qualcosa di nuovo ! (3)
Ma vi è cenno di questo fatto sul Sito ?
A me pare proprio di no. Nè nella sezione "collaborazioni" e neanche nella sezione "Scala 0".
Forse la cosa richiederebbe approfondimenti.
-4- Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: NonsoloRR

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 22 nov 2016, 14:57

Se osservate attentamente i ganci del caboose noterete che sono del tipo Fleischmann.
download/file.php?id=24002&mode=view
ganco Fleischmann.jpg

Effettivamente questa ditta ha prodotto un caboose quasi identico a quello RR (per la cronaca ne ho appena visto uno all' Aperiscambio due gioni fa Yellow_Flash_Colorz_PDT_02 )

Inoltre il caboose in quella forma (o quasi) è piuttosto comune e (ne abbiamo parlato) ne produsse uno persino INGAP.
Quindi non è assodato che, in questo caso, vi siano stato contatti con RR.
Saluti da Oliviero

PS. c'è da notare inoltre che le scritte sui carri Airfix non sono coerenti con le sottostanti diciture che recitano: " Union Paific Caboose e U.P. Box Car. che invece sono rispettivamente: Virginia & Truckee (V & T) e Southern Pacific (SP).
Quindi direi "a prescindere :lol: " che Airfix non aveva nessun modello pronto ed ha "sbattuto" sul catalogo il primo carro sotto mano (Fleischmann e Pocher)
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3346
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 6 ospiti

cron