un aiuto per il primo motore RR



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Massimo » 24 mar 2009, 14:20

Sto lavorando alla stesura della sezione dedicata alla evoluzione della specie, cioè a tutti quei sottoinsiemi RR che ebbero una evoluzione tecnica ed estetica nel tempo.
Siamo un pò carenti di foto del primo motore RR, cioè quello che equipaggiava i modelli della A2002 FNM, della PRIMA docside L B&O e dell' e626. Non ebbe vita lunga a causa del passo rigido che condizionava fortemente l'estetica dei modelli e fu sostituito in occasione dell'uscita sul mercato della ancora stupenda L 442 "Hiawatha". Molti di noi, pur in possesso dei modelli, non si fidano di smontarli al solo scopo fotografico (...e li capisco... (3) ).
Qualcuno di voi è in grado di mandarci foto o si fida di aprire qualche macchina o possiede il solo motore da fotografare senza alcun pericolo?
Ve ne saremmo grati

Massimo
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1722
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Massimo » 9 apr 2009, 8:53

rilancio ancora l'argomento!...avremmo veramente bisogno delle foto del primo motore per completare un'altro argomento (tra l'altro interessantissimo) sull'evoluzione della specie.
Grassie!
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1722
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Andrea Pratesi » 16 apr 2009, 12:27

Salve Massimo
sono un fermodellista di Firenze,Ho visto che cerchi foto del primo motore Rivarossi credo di poterti aiutare avendo in riparazione un locomotore elettrico E626 Rivarossi delle prime serie, provo a mandartele come allegato.
Andrea
Andrea Pratesi

 
Messaggi: 2
Iscritto il: 16 apr 2009, 11:15

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Massimo » 16 apr 2009, 14:07

STUPENDE!!! (7)

Grassie a nome del Sito!
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1722
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Giorgio » 17 apr 2009, 9:04

Andrea Pratesi ha scritto:Salve Massimo
sono un fermodellista di Firenze,Ho visto che cerchi foto del primo motore Rivarossi credo di poterti aiutare avendo in riparazione un locomotore elettrico E626 Rivarossi delle prime serie, provo a mandartele come allegato.
Andrea

GRAZIE ANDREA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Giorgio

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 16 mar 2009, 13:23

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda marklinista49 » 17 apr 2009, 9:37

Una domanda tecnica ai più esperti: le due mollette a filo prendicorrente sulle ruote - a strisciamento - sono originali?
(Non avevo mai visto questo primo motore RR)
Grazie

Marklinista49
marklinista49

Avatar utente
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 17 mar 2009, 22:05

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Massimo » 17 apr 2009, 15:07

ottima osservazione! anche a me era parsa strana la saldatura delle prendicorrente soprattutto sul lato dei dadi esagonali. Il nostro amico, che ringrazio ancora, stava "riparando" il carrello motore dell' e626 e forse ha letto il trhead a saldatura ultimata. Ma confesso anch'io la mia ignoranza non avendo mai visto il primo motore essendo nato l'anno stesso in cui fu tolto di produzione (6)
E di contro però vedo, nel catalogo gen. 1948, il suddetto motore, nella versione per e626, con prendicorrente di misura differente e non saldate ai dadi.
Forse lui stesso potrebbe chiarire l'equivoco.
In ogni caso terremo comunque preziosissime le sue foto; con programmi di ritocco dell'immagine potrò togliere le mollette se risultassero aggiunte dando così un'immagine filologicamente corretta del propulsore.
grassie!
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1722
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: un aiuto per il primo motore RR

Messaggioda Andrea Pratesi » 17 apr 2009, 19:07

Sono possessore di diverse macchine con questo tipo di motore, oltre il locomotore E626 anche la AN1 del1948 in bachelite con i finestrini chiusi e la B&O 0-4-0 n°97, tutte hanno le molle prendicorrente messe con lo stesso sistema, chiaramente ci sono piccole differenze per adeguerle al funzionamento della rispettiva locomotiva.
andrea
Andrea Pratesi

 
Messaggi: 2
Iscritto il: 16 apr 2009, 11:15


Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron