LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Massimo » 3 ott 2015, 15:49

ragazzi, deve essere proprio la prima! ... :yahoo: 1946 o 1947? esiste qualche data sulla rivista? e di che testata si tratta?...: si vedono tutti i prodotti RR, comprese le fantomatiche stazioni componibili, una confezione FNM con due rimorchiate, il meccano, ponti ed accessori ferroviari (tutti con materiale meccano). Non sapevo delle navi (x) ....
Splendida comunque, grazie nino!
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1722
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 3 ott 2015, 17:23

MA COME.....RIVAROSSI FACEVA ANCHE NAVI ELETTRICHE???????
(46) (46) (46) (46) (46) (46) (46)
NAVI RIVAROSSI.jpg
QUESTA è GROSSA!!
Navi prodotte da Rivarossi? o forse solo proposte col marchio RR.
In questo caso chi le produceva?


Sono un po' sproporzionate ma sono comunque modelli (per l'epoca)abbastanza fedeli, della portaerei CV-3 USS Saratoga (1940/45) e della corazzata RN Roma (1940/43) [o Littorio o Vittorio Veneto]

Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3641
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda nino44 » 3 ott 2015, 20:09

esiste qualche data sulla rivista? e di che testata si tratta?...:

La pagina pubblicitaria è tratta dal n 1 de " La Rivista del Giocattolo " Giugno 1946.

Per Oliviero:
Penso sia ipotizzabile possa trattarsi di un sondaggio del mercato e non si sia arrivati ad una commercializzazione vera e propria. La pubblicità in questione compare ancora soltanto nel n 2(settembre 1946)per poi scomparire definitivamente. Ricordiamoci che all'epoca, la casa aveva 1 anno di vita circa e probabilmente doveva chiarirsi le idee su quali settori del modellismo dedicarsi.
Il "Meccano" e la pista auto hanno avuto una vita appena appena meno effimera. Comunque sarebbe interessante se qualche frequentatore del forum ne sapesse
qualcosa di più. Ciao
Nino
nino44

 
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 mag 2013, 18:15

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Andrea F Ferrari » 4 ott 2015, 14:09

Impressionante questo reperto storico! (e complimenti al possessore).
Questa pubblicità dimostra, come già una lettera postata su questo forum anni fa datata 28/08/1946 della RR in risposta ad un commerciante, che già nel 1946 era stata prodotta (anche se non commercializzata ufficialmente) la locomotiva E626...checchè ne dicano le riviste, le monografie e persino il libricino sulla produzione Rivarossi "50 anni Rivarossi", posticipando TUTTI QUANTI la data di uscita del modello al 1948 (pur essendo già presente sul catalogo del 1947).

Ma questa pagina è forse ancora più interessante... infatti l'immagine del modello scelto per la pubblicità potrebbe raffigurare (il condizionale è d'obbligo data l'età della stampa) il famoso prototipo di E626 presente sul Molfa: un modello con fattezze mai più ripetute durante la produzione dal '46 al '60.
-Mi permetterei di dire questo per dei particolari che hanno colpito ad un primo impatto visivo la mia attenzione: parlo per l'esattezza del finestrino laterale destro vicino alla porta del macchinista.
Faccio subito delle premesse: potrebbe trattarsi di un'illusione ottica dovuta alla posizione di 3/4 del modello...potrebbe trattarsi di un effetto dovuto ad una stampa di ben 69 anni fa...e tante altre cose ma il dubbio mi è rimasto...
Il modello "fantasma" avrebbe infatti la stessa particolarità riguardo il finestrino...mentre sugli altri particolari inconsueti non si può definire con chiarezza la situazione.
-Un ulteriore dettaglio potrebbe riguardare le due "stanghe" del tettino che ospita i serbatoi: nel modello del Molfa a colori sono in color beige (bachelite) mentre il resto del tetto è grigio con serbatoi rossi (anche questa una combinazione MAI più ripetuta in seguito); nel modello della pubblicità, in una foto dall'alto, sembrerebbe appunto di due colori distinti... (mi sembra strano un ipotetico riflesso della foto che faccia apparire solo una parte del tetto più scura di un'altra se questo fosse stato veramente di un unico colore, il grigio).
Si potrebbe poi azzardare ad una pronunciata "schiacciatura" del telaio insieme ai carrelli e, quindi, ad un ispessimento degli avancorpi...ma qui è l'effetto ottico che la fa da padrone.

[Guardando la lettera inoltre si nota come il set con E626 sia previsto per la 2° quindicina di Ottobre (forse non erano ancora pronte in Agosto?). Mentre la pubblicità risale al Giugno dello stesso anno...un altro aspetto di come, forse, si sia in presenza di un modello di preserie usato per fotografie e, successivamente, revisionato.]

In ogni caso penso non sia da scartare alcuna ipotesi...e il dubbio mi rimane
Grazie di questa preziosa testimonianza.
Allegati
lettera 1946.jpg
Lettera 28/08/1946 - I.S.E. E 626 M. Ec.
La rivista del giocattolo n°1 - Giugno 1946 - Copia.jpg
tettino
La rivista del giocattolo n°1 - Giugno 1946 (2).jpg
finestrino
PROTOTIPO ANNI '40.jpg
Modello fantasma Molfa
Andrea F Ferrari

 
Messaggi: 379
Iscritto il: 18 dic 2010, 22:37

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Massimo » 4 ott 2015, 17:50

nessun dubbio, caro Andrea, hai visto perfettamente!
Il finestrino, in questa prima versione, è vicinissimo allo spigolo della fiancata, mentre successivamente sarà posizionato a filo verticale degli sportelli d'ispezione (come si vede benissimo dalla foto).
"potrebbe trattarsi di un'illusione ottica dovuta alla posizione di 3/4 del modello"
assolutamente no, come ben si vede dalla foto; la prospettiva contrae i volumi ma non li sposta nel loro insieme.
"potrebbe trattarsi di un effetto dovuto ad una stampa di ben 69 anni fa"
poverina! sarà vecchia la stampa ma rimane chiara e descrittiva...
Dunque, come quasi sempre, si tratta di un modello di preserie e particolarmente in questo caso, vista la necessità di produrre materiale fotografico per l'uscita della pagina.
Bravissimo!

...e confermerebbe anche l'acquisto da terzi delle stazioni componibili... immagino che in quel primo anno a tutto avessero pensato fuorchè a mettersi a costruire anche le stazioni. Trix ne faceva già di simili...
Allegati
626del1946.jpg
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1722
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Giorgio » 5 ott 2015, 9:10

Complimenti a Nino per il ritrovamento!!!!!!!!!
Molto molto interessante
Giorgio

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 16 mar 2009, 13:23

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda massimo.ciarapica » 5 ott 2015, 13:20

molto importante la testimonianza di nino44 che permette di accertare l’esistenza e la, se pur breve, comparsa sul mercato delle “navi elettriche” Rivarossi, forse per un solo anno

1946
dal 27 Giugno all’8 Luglio si svolge, presso il Palazzo dell’Arte al Parco di Milano (Parco Sempione) la Prima Mostra del Giocattolo (l’area della Fiera è stata bombardata ed occupata dagli Alleati).
La Rivarossi, giovane Azienda, non può mancare e presenta i modelli della sua produzione come da pubblicità sul n.1, 30 Giugno 1946, della Rivista del Giocattolo (organo ufficiale del Raggruppamento Nazionale Fabbricanti di Giocattoli e affini), navi comprese

in una lettera prezziario (probabilmente il primo prezziario Rivarossi) datato 28 Agosto 1946, indirizzato alla Ditta Franci Enrico (Via Del Progresso 40, Roma) e sopra citata da Andrea F Ferrari, a pagina 6 si illustrano sei navi elettriche in scala 1:400 con relativo prezzo (di cui si allega foto), che conferma la presenza commerciale di questi modelli. Nel 1947, anche per il costo non alla portata di tutti, se ne perdono le tracce ……

Massimo
Allegati
prezziario rivarossi 6.jpg
Ultima modifica di massimo.ciarapica il 18 ott 2015, 9:43, modificato 1 volta in totale.
massimo.ciarapica

Avatar utente
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 1 mag 2010, 23:18
Località: Treviso

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Giorgio » 5 ott 2015, 18:22

Notevole la portaerei tipo "Saragota" :lol: :lol:
Giorgio

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 16 mar 2009, 13:23

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 5 ott 2015, 19:49

Giorgio ha scritto:Notevole la portaerei tipo "Saragota" :lol: :lol:


Effettivamente, come hai notato, ci sono due errori: il primo è di battitura (Saratoga e non Saragota).
Il secondo è di scarsa conoscenza navale: è (quasi) corretto scrivere "tipo Italia" (meglio "classe" Italia) dato che erano state costruite tre corazzate (+ una quarta impostata) [Italia ex R.N.Littorio, R.N. Vittorio Veneto(capoclasse), R.N. Roma e R.N. Impero (non completata).
Al contrario la USS Saratoga fu l' unica della sua classe, non essendo entrate in servizio altre portaerei similari.

saluti navali
Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3641
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: LA PUBBLICITA' (cartacea) RIVAROSSI

Messaggioda nino44 » 16 ott 2015, 0:39

Questa è del settembre 1946. Certo in quell'anno doveva esserci in quel di Como un fervore di idee
e progetti veramente notevole, anche se parecchi di essi non ebbero seguito produttivo.
Per vedere un modello inglese bisognerà aspettare circa trentanni e non mi pare che siano state
in seguito commercializzate confezioni contenenti addirittura due convogli.

201.jpg

Il 626 mi pare identico a quello della pubblicità precedente, anche se la foto è presa da angolazione
differente e mi pare ampiamente ritoccata. Ciao
Nino
nino44

 
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 mag 2013, 18:15

PrecedenteProssimo

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti