ancora un prototipo per il catalogo



Regole del forum
Rivarossi-Memory.it
"E' il link del bellissimo sito dedicato alla storia della vecchia Rivarossi.
Già da tempo in contatto con loro, abbiamo insieme deciso di creare una sezione del forum dedicata al loro sito.
Naturalmente per prima cosa, per chi non l'avesse ancora fatto, vi consiglio di andare a visitare il sito http://www.rivarossi-memory.it e di studiarlo per bene visto che contiene buona parte della storia del fermodellismo Italiano per poi venire qui e parlarne con noi e con loro!
Vi aspettiamo numerosi!!!
Lo staff di ferramatori.it e di rivarossi-memory.it"

ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda Massimo » 23 gen 2020, 20:04

Catalogo generale 1958. Tra le novità il carro Mva trasporto vino. Per la fretta di uscire in stampa la produzione fotografa un pototipo, fatto benissimo, ma ancora una elaborazione per le foto.
Tra le differenze: la scaletta si trova sulla testata opposta (e sembra disegnata), la corsia sul tetto è bassissima, le botole sono in posizione sbagliata, il tetto è liscio.
Ma erano bravissimi a fare queste elaborazioni aziendali!
Allegati
CMV.jpg
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1670
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda Max 851 » 24 gen 2020, 9:14

Che bello, per me uno dei più bei carri della Rivarossi. Certo, se l'avessero fatto con le porte scorrevoli e non fisse sarebbe costato qualcosina di più ma sarebbe stato perfetto!
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 748
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda JURGHENS II » 25 gen 2020, 0:03

salve, si molto bello.....rifiniti bene anche dentro........quello in foto e' ancora più' bello.........qualche volta ne metto 4 o 5 insieme......
JURGHENS II

 
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 apr 2019, 23:27

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 25 gen 2020, 2:29

Il primo carro C Mv me lo regalò mio padre durante le feste di Natale 1958/59: era quindi un modello della primissima serie, ancora col vecchio telaio, privo dei ceppi dei freni e senza il pavimento interno (c'era solo la superfice grezza del telaio nero). i predellini laterali erano in lamierino, riportato e ancora non montava il mancorrente di filo metallico alla sommità della scaletta (sebbene vi fossero già i fori per alloggiarlo).
Dopo circa due anni il carro fu quasi rifatto (nuovo telaio con i ceppi-freno e predellini in plastica, pavimento interno di finte tavole, mancorrente per la scaletta e agganci e assili diversi)
Carri Mva RR.jpg
Foto estratte dal mio catalogo personale (chissà dove ho riposto i carri

Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3445
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda berto75 » 25 gen 2020, 22:19

Non ho mai avuto questo modello anche se mi piaceva .
Pure la carrozzeria della prima versione [lupe.gif] mi sembra leggermente diversa da quella successiva quel carro Rivarossi due anni dopo l'aveva completamente riprogettato e modificato.
certo che la prima versione dev'essere abbastanza rara.
avvinazzati :lol: -4- [09.gif] berto75
berto75

 
Messaggi: 2005
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda Massimo » 26 gen 2020, 12:17

ciao berto75!
ma in che cosa consistono le differenze della carrozzeria (non del telaio) nella prima versione (a parte il prototipo fotografico)?
non riesco a vederle... :oops:
Massimo

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 1670
Iscritto il: 17 mar 2009, 9:39

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda berto75 » 26 gen 2020, 17:27

Ciao Massimo a me sembra siano leggermente differenti ,ma forse la mia è solo una [ops.gif] errata impressione dovuta alla diversa angolazione e illuminazione dei 2 modelli .
se veramente c'è una differenza nella carrozzeria è certamente minima [lupe.gif] però non so se anche dall'altro lato il modello più recente è uguale a quello più vecchio il fatto è che i 2 modelli Oliviero li ha fotografati su 2 lati diversi quindi la mia osservazione può essere errata e poi non ho in mano nessuno di questi modelli per verificarlo comunque vedi il dettaglio da me indicato in foto sotto.
per curiosità poi il numero di servizio della versione più vecchia è uguale a quello della versione successiva?
curiosi -4- berto75
Allegati
Carri%20Mva%20RR spieg..jpg
berto75

 
Messaggi: 2005
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 27 gen 2020, 1:00

berto75 ha scritto:...a me sembra siano leggermente differenti ,ma forse la mia è solo una errata impressione dovuta alla diversa angolazione e illuminazione ....berto75

Anche se ne ero abbastanza sicuro, la tua domanda mi ha incuriosito e (non senza difficoltà :-( :-| :? ) ho ritrovato i due carri è li ho confrontati con la lente di ingrandimento: gli stampi delle due carrozzerie sono assolutamente identici e come ricordavo, la primissima carrozzeria del '58 ha già predisposto i fori per l'alloggiamento del piccolo mancorrente in filo metallico che sarà presente solo sul modello del 1961.
Le due foto sono state scattate a distanza di anni e forse anche con differenti fotocamere; i due carri sono fotografati da differenti punti di vista e le due fiancate sono differenti, presentando i portelloni in posizione diversa (più o meno aperti) L'unica differenza è nella diversa qualità delle tampografie: quelle del carro vecchio sono più nitide e precise di quelle del nuovo (x). Come si è detto il discorso cambia per quanto riguarda telaio, ruote ed agganci totalmente rifatti nonchè per la novità della presenza del piccolo mancorrente e per la riproduzione del pavimento degli interni.
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3445
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda berto75 » 27 gen 2020, 1:42

Grazie mille per la conferma Oliviero (13) (13) quindi mea culpa :oops: mi sbagliavo le carrozzerie sono identiche .
mi dispiace ti ho fatto perder tempo nel cercarli..
però almeno una foto del tuo carro VINI della primissima versione per completezza documentaria (visto che ha il telaio completamente differente) dovrebbe essere inserita nella sezione riguardante questo modello infatti è presente fotografata solo la seconda versione con telaio con ceppi dei freni .
Magari quando l'amico Giorgio avrà tempo .
grazie ancora buonanotte a tutti -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2005
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: ancora un prototipo per il catalogo

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 27 gen 2020, 2:16

berto75 ha scritto:....però almeno una foto del tuo carro VINI della primissima versione per completezza documentaria (visto che ha il telaio completamente differente) dovrebbe essere inserita nella sezione riguardante questo modello infatti è presente fotografata solo la seconda versione con telaio con ceppi dei freni . berto75

Ora che me lo fai notare e sono andato a guardare su RRM, ho notato che non solo (come dici) non c'è il modello originale del '58 ma il modello presentato deve derivare da una scatola di montaggio in cui non sono verniciate in nero le quattro targhe agli angoli ed invece l'imperiale (il tetto) è improriamente dipinto in nero (o comunque in grigio scuro) mentre doveva essere dello stesso grigio chiaro delle pareti della cassa. Inoltre gli agganci non sono rivettati ma sono montati con le "grappette"(non ricordo come si chiamano) che si allargano a mano, tipiche del carro in scatola di montaggio e come se non bastasse, sono pure presenti i presganciatori che nel 1961 ancora non erano previsti. Quindi è un esemplare "improprio" e comunque sarebbe errata la didascalia poichè non può essere l'art. 2011 del 1961 ma deve essere uno dei modelli successivi derivati da scatole di montaggio.
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3445
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Prossimo

Torna a Rivarossi - Memory

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 1 ospite

cron