Presentazione



Presentazione

Messaggioda Michelemassa » 3 dic 2019, 18:51

Sono Michele , appassionato di treni da sempre ,da qualche anno colleziono modelli lima e Rivarossi dagli anni 60 in poi con preferenza per gli anni 80 sono arrivato a questa decisione perché le nuove produzioni purché belle ,ai miei occhi paiono molto "fredde" infatti non acquisto più materiale nuovo ormai da una decina d'anni .Seguo la scala n ( con un piccolo plastico in costruzione ) HO e O di cui ho un po' di materiale della lima . Vi seguo ormai da anni e qui da voi ho trovato un sacco di informazioni utili .devo dirvi fin da ora che non ho un computer per cui dovrò fare tutto attraverso il cellulare .Appena posso cercherò di inserire qualche foto (prima devo imparare come si fa ! ) Ringraziandovi fin da ora vi auguro buona serata
Michelemassa

 
Messaggi: 176
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Presentazione

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 4 dic 2019, 2:05

Benvenuto in questo forum dal sottoscritto.
Riguardo alle foto, per gli utenti che possono utilizzare un computer abbiamo predisposto una specie di tutorial qui:
viewtopic.php?f=179&t=5550#p40377
Ma se usi esclusivamente il cellulare per fare fotografie la vedo dura, soprattutto perchè per ragioni tecniche (e anche per regolamento) non si dovrebbero postare fotografie maggiori di 800x600 pixel o, se compresse, comunque non più pesanti di 500Kb. in ogni caso se le foto fossero "più pesanti" il programma non le caricherebbe.
Alcuni cellulari permettono di ridurre le dimensioni delle foto ma le modalità dipendono da marca e modello e quindi non saremmo in grado di dare suggerimenti tecnici in merito e anche per l'invio potrebbero sorgere problemi.
Spero comunque che si trovi un modo perchè saremmo certamente lieti di vedere le tue foto.
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3600
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Presentazione

Messaggioda Michelemassa » 5 dic 2019, 11:15

Grazie del benvenuto, immaginavo che le foto del cellulare erano troppo pesanti , proverò a cercare se esiste una app apposita per ridurre le dimensioni delle foto , anche perché le immagini aiutano molto nell'esposizione degli argomenti !
Michelemassa

 
Messaggi: 176
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Presentazione

Messaggioda berto75 » 5 dic 2019, 20:53

Benvenuto anche da PARTE MIA Michelemassa applause1 [09.gif] [nopity.gif] horse spero sia possibile in qualche modo per te postare foto .
Sono perfettamente d'accordo con te, anch'io trovo,pur nella scala perfetta e nel superdettaglio, molto più freddi i modelli di treni contemporanei ,cioè i modelli attuali per quanto belli non mi trasmettono l'entusiasmo e il calore dei cari vecchi modelli comaschi fuori scala , sarà perché fin da ragazzino ho avuto l'imprinting dei vecchi e caldi cataloghi Rivarossi con le loro immagini disegnate a vivaci colori la loro grafica semplice e accattivante che mi ha sempre dato un impressione di familiarità .
Certamente i cataloghi odierni in confronto ai vecchi e gioiosi cataloghi RR mi paiono, nella loro monotona sequenza di foto spesso piatte senza prospettive (basti pensare ai convogli Rivarossi presentati sui cataloghi fine anni 70 primi 80 che sembravano uscire dalle pagine! ) ,di una sterilità e freddezza spaventosa ,ma questa è SOLO una mia impressione soggettiva.
calorosi -4- berto75
berto75

 
Messaggi: 2005
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Presentazione

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 5 dic 2019, 21:10

Michelemassa ha scritto:...... proverò a cercare se esiste una app apposita per ridurre le dimensioni delle foto , anche perché le immagini aiutano molto nell'esposizione degli argomenti !

Non tutti i cellulari hanno le stesse funzioni comunque la maggior parte ha implementato un programma minimo di fotoritocco che permette di modificare alcuni parametri tra cui c'è sempre la funzione "Ritaglia" che permette di inquadrare un particolare della foto e appunto ritagliarlo col risultato di avere un'immagine più piccola e quindi "meno pesante". Quindi per fotografare un modellino si potrebbe riprenderlo ad una certa distanza e poi ritagliarlo eliminando tutto quello che non serve col risultato di avere una foto di dimensioni inferiori e quindi meno pesante in pixel.
ESEMPIO (nota per non sprecare spazio ho comunque ridotto le due foto di esempio al 30% )
ZZa prova.jpg
La foto originale sarebbe stata troppo "grande" per il forum (attenzione questo esempio è comunque stato ridotto al 30%)

ZZprova .jpg
Ritagliando il particolare che ci interessa ovviamente si ottiene una foto più piccola (nota anche questa è ridotta al 30% per essere comparabile con la precedente)

Non ci sarebbe una perdita in nitidezza poichè si sarebbe persa comunque rimpicciolendo digitalmente la foto (i pixel sempre quelli sono.....)

Poi ci sono dei metodi empirici da sperimentare: Quando invii una foto tramite WhatsApp o simili, il cellulare riduce automaticamente le dimensioni delle foto. Quindi utilizzando due cellulari: scatta la foto col Cell1 e inviala al Cell2 sul Cell2 hai la foto ridotta che puoi postare tramite internet sul forum.
Se non trovi di meglio queste saranno anche metodi empirici ma sono efficaci....altrimenti comprati un PC laught16
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3600
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Presentazione

Messaggioda Michelemassa » 5 dic 2019, 22:42

Grazie Oliviero per i preziosi consigli : c'è l'ho fatta!!!!
E grazie anche a Berto per il benvenuto
Michelemassa

 
Messaggi: 176
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Presentazione

Messaggioda Tricx » 28 dic 2019, 19:33

Benvenuto, Michele, nel Forum, anche da parte mia...!
Michelemassa ha scritto:.....le nuove produzioni pur... belle ,ai miei occhi paiono molto "fredde"...

Condivido pienamente...e ciò purtroppo avviene in particolare per i treni "supermoderni" tutti lisci e aerodinamici, che, pur ammirevoli nel "reale", non suscitano in me emozione alcuna nel modellismo.... senza contare poi, che, per la loro estrema lunghezza, nelle curve dei plastici ( almeno quelli "nostrani" tradizionali o "individuali" di casa - quindi parzialmente escludendo quelli "giganteschi", a moduli delle varie associazioni, che si vedono ogni tanto nelle manifestazioni - ), hanno un effetto esteticamente discutibile e negativo... (12)
Per quanto riguarda messaggi e foto da allegare utilizzando il cellulare, recentemente ho trovato un metodo - anche se un pò "macchinoso"- per, più che "risolvere", quantomeno per "aggirare" :mrgreen: il problema.
Al momento, un cordiale saluto. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Presentazione

Messaggioda Michelemassa » 29 dic 2019, 20:03

Grazie Riccardo per il benvenuto ,e posso aggiungere a quello che ho scritto nelle presentazione ,che ho abbandonato anche perché le nuove produzioni sono anche afflitte da problemi che le vecchie non avevano ( per esempio le e 428 1/87 ultime prodotte da rr a Como tutte afflitte da grasso torrone oppure le articolate che macinavano ingranaggi a go go) ,e poi non voglio il patema d'animo di seminare particolari ovunque quando uso i miei treni .Aggiungo anche che molto fa la nostalgia ho ricominciato a comprare i lima che non potevo avere da piccolo di cui ora ho una discreta collezione tra star set accessori vari ( di cui ho pubblicato anche qualche foto ) e soprattutto i Rivarossi che erano veramente il mio sogno
proibito ! Ho consumato il catalogo 1990 !
Buona serata
Michele
Michelemassa

 
Messaggi: 176
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34


Torna a Presentazione nuovi utenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti