Motori e trattori a vapore vivo wilesco e mamod



Re: Motori e trattori a vapore vivo wilesco e mamod

Messaggioda Michelemassa » 25 gen 2022, 16:36

Ciao Paolo
Ovviamente le tue considerazion sono condivisibili, i motori fissi marklin li ho visti purtroppo solo in video o in foto ma si nota che erano costruiti in maniera maniacale .
Per quanto riguarda Wilesco, è un'azienda anch'essa molto antica fondata nel 1912 che inizialmente si occupava di posateria(!) e giocattoli in latta, solo dal 50 ha iniziato a costruire motori a vapore, e pare con un certo successo.
Per quattro riguarda il D32 il primo modello fu costruito nel 60 sempre in soli 500 pezzi e alcuni sono Stati costruiti con l'alimentazione elettrica a110 v per gli Stati Uniti, dopodiché non è stato più riprodotto fino al 2020 sempre in Serie limitata.
Il prezzo così alto del nuovo credo che sia legato al fatto che li costruiscono ancora a mano propio come facevano 50anni fa e l'esiguo numero di pezzi prodotti
Anche altri motori a vapore della Wilesco sia nuovi che usati hanno prezzi piuttosto alti di esempio ti basti che il rullo a vapore old smokey d36 viene venduto nuovo a 250€
Anche il d40 che ho io spunta sulla Bayard cifre da 200 ai 300 € ed è un oggetto degli anni 60
Tengo a precisare che io non li ho pagati così tanto anzi, i d40 e il d16 li ho trovati per fortuna da un antiquario del mio paese che ha voluto 60 € al pezzo , mentre gli altri li ho presi in rete a prezzi non superiori di 110 € , per me è quello il loro valore reale

Ora, io non pagherei mai una cifra del genere per un D32(ma è soggettivo) ma è ovvio che un collezionista di Wilesco credo sia disposto a pagare una cifra così, è come per un collezionista di RR avere una haiwatha o una A691 .
È una ditta che ha un sacco di estimatori che li compra e li restaura e modifica e prezzi salgono
Io, come ben saprai se hai letto altri miei interventi, le cose che compro, le compro per usarle e generalmente non cerco il pezzo raro, certo mi piacerebbe avere qualche loco a vapore vivo della caratura delle tue, ma sono fuori dalla mia portata.
O chissà in un futuro potrei fare anche una pazzia !

Sicuramente non si può paragonare un Wilesco con un Marklin o con oggetti prodotti dalla Bing ( di questa ho visto alcune foto di una loco a vapore a due assi con tender su un vecchio libro della de Agostini) o con il materiale prodotto da Bowmann o Basset lowke, oggetto fantastici addirittura centenari con una storia, per così dire, di vita già vissuta alle spalle che per me te li porta a un altro livello
Spero di non averti annoiato
Saluti
Michele
Michelemassa

 
Messaggi: 549
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Motori e trattori a vapore vivo wilesco e mamod

Messaggioda Coccobill 62 » 25 gen 2022, 18:35

Ciao Michele, no non ti preoccupare, non mi hai annoiato! Ti leggo sempre volentieri sia nelle di discussioni Che ho iniziato io o a cui partecipo sia in quelle di altri autori o quelle che hai iniziato tu. Credo che sia importante per chi scrive sul forum consigliare gli appassionati alla moderazione nelle spese per l’acquisto degli oggetti che ci interessano. Ho notato che negli ultimi due o tre anni ad esempio nel mercato tedesco l’offerta di modelli e giocattoli antichi è molto aumentata ed i prezzi richiesti sono in netta discesa. Bisogna fare attenzione nell’acquisto anche se si utilizzano cataloghi con stime dei vari autori e case produttrici che il mercato sta scendendo… Non è affatto detto che se oggi acquisto un oggetto che pago 100 € fra tre o quattro anni si sia rivalutato, potrebbe benissimo capitare che invece perda valore. Per quanto riguarda i trenini prodotti da Lima e riva Rossi che io personalmente conosco molto poco, sto imparando parecchio dai contributi ed interventi che tu ed altri autori state pubblicando nelle apposite sezioni del forum . Di questo vi ringrazio. Buona serata Paolo
Coccobill 62

 
Messaggi: 318
Iscritto il: 18 apr 2020, 12:18
Località: Bolzano

Precedente

Torna a Vapore Vivo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite