E mettiamo anche qualche "macchinina"



Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Gatto Soriano » 12 mag 2017, 20:29

Proprio così, in mezzo cìè stata la gestione Revell:
Immagine
Ecco delle altre foto:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Ciao a tutti.
Gatto Soriano

 
Messaggi: 720
Iscritto il: 6 apr 2017, 22:34

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda berto75 » 12 mag 2017, 21:17

un grande grazie e un ennesimo ma doveroso (3) (3) inchino ai 2 maestri che ci hanno illuminato sulle vicissitudini praliniane !
bellissimi i tuoi modelli americani pralinè FERRUCCIO mi fanno sognare !!
quei modelli erano vere opere d'arte !! auto leggendarie e stilisti di un tempo dove siete ? non posso più sopportare le ANONIME oscenità su ruote che si vedono al giorno d'oggi... (x)
berto75

 
Messaggi: 2005
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Gatto Soriano » 14 mag 2017, 17:05

Ciao a tutti, ecco un po' do confronti.
Maggiolino lunotto diviso di Pralinè e Wiking:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Volvo PV 544 di Pralinè (in grigio) vs. Wiking:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Porsche 356 obsoleto Wiking vs. Pralinè:
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Un confronto tra Porsche 356 cabrio (da sinistra a destra Wiking, Pralinè, Herpa e Welly:
Immagine
Wiking replica, IMU, Pralinè, Herpa e Welly:
Immagine

Immagine

Immagine
Il fondino della IMU e della riedizione Wiking:
Immagine
Saluti,
Ferruccio
Gatto Soriano

 
Messaggi: 720
Iscritto il: 6 apr 2017, 22:34

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Gatto Soriano » 28 mag 2017, 12:46

Ultimo acquisto questa Vauxhall Cresta della Lesney, comprata per pochi euro da un rigattiere:
Immagine

Immagine

Immagine
Così sono diventate tre varianti:
Immagine
Saluti,
Ferruccio D.
Gatto Soriano

 
Messaggi: 720
Iscritto il: 6 apr 2017, 22:34

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Tricx » 31 mag 2017, 15:19

Tornando brevemente alle "Pralinè"...Grazie a tutti per le preziose informazioni che avete fornito (... mi si è aperto un modo...che non conoscevo...! [09.gif] ) e grazie anche per i bellissimi modelli che avete mostrato applause1 applause1

Poi una piccola considerazione ( evidentemente riferita al mondo "reale"):
berto75 ha scritto:.....erano vere opere d'arte !! auto leggendarie e stilisti di un tempo dove siete ? non posso più sopportare le ANONIME oscenità su ruote che si vedono al giorno d'oggi...


Effettivamente le auto americane di quel periodo erano dei "colossi" il cui "tempo" difficilmente potrà ripetersi.... ed effettivamente erano delle vere e proprie opere d'arte, su questo sono pienamente d'accordo ed in certo qual senso rispecchiavano - consapevolmente o meno - la potenza economica ed internazionale degli Stati Uniti, uscita prepotentemente dalla 2^ guerra mondiale, influenzando in una sorta di ottimismo di crescita perenne su cui si basava il concetto di "american way of life" cioè di stile di vita all'americana, gusti, aspettative ed aspirazioni di una discreta parte del mondo o quantomeno di quello "occidentale".
Anche per quello hanno veramente rappresentato un'epoca.!

Sulle "anonime oscenità di oggi" sono un pò meno d'accordo, in quanto anche senza andare a scomodare Ferrari, Porsche o Rolls o anche i top di gamma di Mercedes, Bmw et sinilia, vi sono vetture di tutto rispetto e "design" assolutamente "accattivanti" ma logicamente adattate a questi tempi....
Poi, per quanto riguarda le utilitarie, magari adesso vengono guardate con occhio indifferente, e magari un domani verranno riapprezzate, come è successo sovente per le "macchinette" del passato... :lol:

Infine un solo commento ai modelli mostrati in ultimo qui da Ferruccio: fantastiche !!!

Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Tricx » 30 mag 2018, 14:21

Cerco di aggiungere qualcosa, ripartendo da altre immagini di quei modellini in ultimo da me mostrati.
Macchinine  collezioni varie scale 036 Ridotta.JPG


-4- a tutti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Tricx » 7 giu 2018, 16:38

Ecco ulteriore inquadratura.
Macchinine  collezioni varie scale 037 Ridotta.JPG


Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Tricx » 10 giu 2018, 14:20

Ecco ancora da un'altra angolazione, per confrontare le varie proporzioni delle macchinine, alcune delle quali sui pianali ferroviari corti.
Macchinine  collezioni varie scale 038 Ridotta.JPG

Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Tricx » 6 lug 2018, 11:19

Da quest'altra inquadratura si possono notare forse anche meglio le proporzioni tra i vari modellini e tra questi ed i carri ferroviari.
Macchinine  collezioni varie scale 039 Ridotta.JPG


Saluti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: E mettiamo anche qualche "macchinina"

Messaggioda Gatto Soriano » 27 lug 2018, 19:31

Una Lada in scala HO prodotta dalla tedesca S.E.S.:
Immagine

Immagine

Immagine

Saluti,
Ferruccio
Gatto Soriano

 
Messaggi: 720
Iscritto il: 6 apr 2017, 22:34

PrecedenteProssimo

Torna a Automobili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron