Pagina 2 di 2

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 25 apr 2016, 0:27
da berto75
Oliviero Lidonnici ha scritto:[Carissimo: sono sicuro che non avresti preso 4 in storia: ho conosciuto molti insegnanti e pochissimi avevano sentito parlare della Bismark e quasi nessuno sarebbe stato in grado distinguere, in fotografia, la K.M Bismark dalla R.N. Roma, anche se questo non mitiga le imprecisioni della ditta Atlantic.
Ma non ti devi crucciare per questo: La ditta Atlantic non ha mai preteso di "fare modellismo" ma ha sempre parlato di giocattoli ed in questo la sua produzione è stata eccellente. Del resto si può anche parlare di "giocattoli didattici" che stimolano il ragazzo allo studio storico; quindi in quel caso la pubblicità non fu ingannevole.
Purtroppo (per me :-( ) ho molti più anni di te e quando iniziò l'epopea Atlantic avevo già confinato in cantina parecchie decine di modelli di navi, aerei (ma anche mezzi militari e persino astronavi) ottenuti in diversi periodi, da scatole di montaggio: Revell, Aurora, Lindberg, Frog, Airfix.....ecc.
Mi dispiace dovertelo dire :-( ma, avendo come riferimento i "modelli della cantina" (comunque nemmeno loro esenti da difetti e imprecisioni [lupe.gif] ) non potevo apprezzare i modelli Atlantic che trovavo approssimativi, sproporzionati e fuori scala. Al contrario mi piacquero subito i soldatini e ne acquistai e ne dipinsi moltissimi (forse un centinaio)
Atlantic 1973 .jpg

Saluti da Oliviero
PS: devo cercare i miei soldatini... ma dove li avrò messi? :?

Caro Oliviero concordo pienamente con te circa il fatto che i mezzi Atlantic fossero approssimativi ,sproporzionati e in certi casi decisamente fuori scala (x) , anche se all'epoca, quando ero un ingenuo bambino , mi parevano i più belli che ci fossero al mondo , vuoi perché iniziai a giocare e a appassionarmi ai soldatini proprio con gli Atlantic (il primo articolo che mi regalò mia nonna ,lo ricordo ancora benissimo [wub.gif] , fu uno scatolino con l'ospedale da campo con una tenda , medici,infermiere suore e feriti )quindi nella mia testolina di bambino si stabilì una sorta di imprinting che me li fece privilegiare rispetto ai soldatini di altre marche , vuoi per il fatto che reperendoli principalmente in edicola e nella cartoleria del mio quartiere (ora estinte) , non avevo molte possibilità di confrontare i mezzi atlantic con quelli di altre produzioni modellistiche che comunque era possibile montare solo con collanti per materie plastiche.
Ai tempi conoscevo solo qualche mezzo Airfix ,infatti mio padre da ragazzo li montava e collezionava, anche se comprensibilmente tendeva a tenermi lontano dai suoi vecchi modellini (ai quali era legato da ragioni affettive) e dai suoi trenini elettrici, intuendo che nei miei giochi di bambino con i miei compagni li avrei certamente danneggiati dispersi o distrutti.
Per noi ragazzini i mezzi Atlantic, pur con tutte le loro approssimazioni ( ma ripeto io a quell'età non le percepivo) avevano un grosso pregio, cioè li montavi nel giro di pochi minuti a innesto senza collanti ed essendo i suddetti modelli (in genere) di plastica morbida erano quasi indistruttibili (le rotture dei pezzi erano rare) o comunque molto resistenti alle cadute (con i miei amici ci divertivamo ad appoggiarli anche su muretti o su terrapieni a simulazione di montagne e a mirarli o colpirli con palline di spugna plastica e con fucile a molla ) e ai colpi ( anche se certamente i pezzi piccoli si distaccavano e smarrivano quasi subito) .
Per montare un carro armato qualsiasi ,ad esempio dell'Airfix ,oltre a volerci la colla ( ma a quell'età io e i miei compagni non eravamo in grado di montarli ,o almeno non in modo soddisfacente.... ) e parecchio tempo ,una volta che li avevi assemblati immaginatevi quanto avrebbero potuto resistere dei modellini di questo tipo dopo una caduta o un paio di colpi di palla ben assestati ;sarebbero letteralmente esplosi (x) fragili com'erano !
Mentre i carri Atlantic pur saltando per aria rimanevano integri almeno nella struttura e quindi potevi usarli e riciclarli per decine e decine di battaglie!
Ovviamente come giustamente hai detto tu gli Atlantic erano giocattoli , mentre nel caso di Airfix, Frog Revell,e altre marche si parla di modellismo cioè modelli ben più realistici e anche dettagliati pur con le inevitabili imprecisioni e approssimazioni dei vecchi stampi tipici dell'epoca.
Ma se i mezzi Airfix erano INDUBBIAMENTE più veritieri realistici e dettagliati degli approssimativi e giocattoleschi Atlantic la stessa cosa non Si poteva invece dire dei soldatini !!
LA qualità dei soldatini ATLANTIC era ineccepibile , per la loro epoca erano SOLDATINI BELLISSIMI molto ben dettagliati nell'equipaggiamento; in alcuni casi si poteva ammirare anche la mimica facciale dei soldati e includevano pose spesso originali e assolutamente realistiche!
Mentre i soldatini Airfix degli anni 60 -70 a confronto degli Atlantic li trovavo degli obbrobri ad esempio la fanteria tedesca Atlantic sembrava di un altro pianeta rispetto a quella dell'AIRFIX dove i soldatini erano solo poco più che delle sagome generiche!
Anch'io ho dipinto (ovviamente molto più tardi quando ero un ragazzo a partire dai 20 anni in su fino a tempi recenti ) svariate decine di soldatini Atlantic (praticamente quasi tutta la serie del West che era una delle mie preferite) magari posterò qualche foto aprendo un altro thread nella sezione soldatini .
Oliviero SE dovessi ritrovare i tuoi soldatini postaci qualche bella foto (io ora ho solo tutta la serie del West che comunque ho reperito successivamente a partire dagli anni 90 )infatti i soldatini moderni della seconda guerra che avevo sono andati in gran parte dispersi mi rimangono solo molte confezioni originali vuote:cry: !
Grazie per l'attenzione domani cercherò in cantina (se lo trovo :-| ) l'Elicottero Boeing Vertol .
Spero di non avervi annoiato Buona serata a tutti -4- -4- Berto75

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 25 apr 2016, 22:05
da berto75
Approfittando del riposo del 25 Aprile ho ripreso a frugare e riordinare nella cantina, ELIMINATO sciarpame inutile o irrecuperabile (10) e vecchi giornali. Stamane ho trovato stipati in scatoloni parecchie scatole e scatolini colorati dell'Atlantic della mia infanzia per giunta in ottimo stato ,ma la maggior parte vuoti :-( ,comunque qualcosa si è salvato .
Ho rinvenuto la bellissima scatola contenente un Boeing Vertol (che mi era stata regalata un Natale dei primi anni 80) nella rara versione Croce Rossa con tende e autoambulanza, i soldatini della sanità invece non c'erano; sono sicuro di averli ancora ,ma ahimè non ricordo più dove li ho ficcati :
Ricordo che alcuni anni fa li avevo separati nell'attesa di dipingerli,( ne ho dipinti solo 5 mezzi compresi) poi però li misi da parte per dare la precedenza alla pittura dei soldatini della serie del WEST che mi interessava di più e dopodichè il buio :-x .
L'elicottero fortunatamente si è salvato anche perché non essendo un mezzo da combattimento non lo portai mai in giro per le battaglie con gli amici.
Ho rinvenuto anche uno scatolino con la scritta Aviazione e mezzi ma questo è vuoto elicotteristi e missile dispersi in lontani conflitti.
Comunque ecco le foto saluti patriottici Berto75

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 25 apr 2016, 22:07
da Oliviero Lidonnici
Siamo usciti fuori tema (Aerei Atlantic):
Per quanto riguarda i soldatini proseguiamo l'argomento QUI:
viewtopic.php?f=141&t=5267
:mrgreen:

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 25 apr 2016, 22:12
da berto75
Ecco altre foto:

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 25 apr 2016, 22:15
da Oliviero Lidonnici
berto75 ha scritto:Ecco altre foto:


HEI! MI SENTI? :yahoo:
posta le foto su SOLDATINI ATLANTIC!!!!! :yahoo:
OLI
:mrgreen:
viewtopic.php?f=141&t=5267

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 25 apr 2016, 22:33
da berto75
[ops.gif] Ricevuto Oliviero!!
Hai ragione L'ENTUSIASMO A VOLTE PORTA FUORI ROTTA :oops: ,ma ho letto il tuo messaggio solo dopo aver postato le foto che ho fatto ....da domani sera ne posterò altre sul trhead che dici tu! ;-)
-4- a tutti gli ex- atlantisti !!

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 17 nov 2017, 22:43
da berto75
mio padre mi ha regalato :yahoo: questa affascinante [wub.gif] confezione Atlantic contenente un Macchi 205 della regia aereonautica italiana ancora nuovo da montare .
ricordavo di averlo già visto da bambino montato ,ma non che fosse così spartano (x) .
effettivamente è un modello molto semplice che ben poco ha a che vedere con il modello reale tuttavia quando rivedo questi modellini avverto sempre una forte emozione, probabilmente perché di riflesso rivedo la spensieratezza della mia infanzia e le battaglie (di soldatini ovviamente ) con i miei amichetti dell'epoca .
per il momento non lo monto anche perché non ho lo spazio dove esporlo .
comunque che nostalgia di quei tempi in cui con poche lire potevi acquistare questi modellini in cartoleria o in edicola !!
nostalgici -4- berto75

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 8 dic 2017, 13:07
da Tartaruga87+ST
Ciao Berto

Bellissimo il tuo MC 205 dell'Atlantic. Era da tempo che volevo vederne uno per conoscere la qualità del modello e ora me ne hai dato la possibilità :D . Su internet non ho trovato molto e so che viene considerato un modello molto raro. Complimenti!

Stefano

Re: Aerei Atlantic

MessaggioInviato: 17 dic 2017, 23:38
da berto75
Tartaruga87+ST ha scritto:Ciao Berto

Bellissimo il tuo MC 205 dell'Atlantic. Era da tempo che volevo vederne uno per conoscere la qualità del modello e ora me ne hai dato la possibilità :D . Su internet non ho trovato molto e so che viene considerato un modello molto raro. Complimenti!

Stefano

GRAZIE caro Stefano per il tuo apprezzamento!
mio padre ha detto l'ha pagato 35 euro acquistato da un nostro amico commerciante di novegro che non tratta atlantic ma treni , gli era capitato per puro caso .
comunque ritengo che sul mercato i prezzi dei mezzi atlantic ultimamente sono diventati veramente esagerati se non folli :evil: .
già 35 euro (ma è una mia opinione puramente personale ) per questo plastichino per quanto affascinante sia mi sembrano tantini , io sono il primo ad apprezzare i soldatini e giocattoli atlantic per ragioni nostalgiche ,ma obiettivamente parlando ,di tutte le riproduzioni modellistiche del macchi esistenti sul mercato la più semplice , spartana e giocattolesca e senz'altro quella atlantic.
su e bay ho visto di recente che chiedevan 60 euro per una scatola nuova identica alla mia del macchi , veramente mi pare un enormità ! sarà anche diventato un modello raro d'accordo ,ma.....per me attualmente c'è troppa speculazione su molti pezzi atlantic che fino a pochi anni fa erano ancora tutto sommato abbordabili, mentre ora vengon venduti a peso d'oro altro che i Rivarossi !!perplessi -4-
buona serata a tutti berto75