Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70



Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda berto75 » 22 ago 2015, 17:26

Complimenti Oliviero sei un vero detective !! applause1 applause1
Pure in un gioco da tavolo della Mondadori le ritroviamo :shock: ! Ma erano dappertutto! :-o
è incredibile poi come i vecchi Topolini siano una fonte PREZIOSA e inesauribile di testimonianze pubblicitarie storiche altro che il manuale delle Giovani Marmotte!! -1-
Ecco alcune foto delle mie navette (SI SONO STACCATE DA SOLE DAL GRAPPOLO tranne la portaerei; che siano mature per una battaglia? :mrgreen: ) mi sembrano uguali ma non sono sicuro... nella zona di prua sul ponte della mia portaerei c'è una piccola fossetta circolare non visibile in quella delle tue foto ma può essere un leggero difetto/ di colata dello stampo. MAH.....
-4- Berto75
Allegati
navi pseudo lima 009.JPG
navi pseudo lima 008.JPG
navi pseudo lima 004.JPG
navi pseudo lima 001.JPG
navi pseudo lima 006.JPG
navi pseudo lima 005.JPG
berto75

 
Messaggi: 2302
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 24 ago 2015, 0:52

berto75 ha scritto: mi sembrano uguali ma non sono sicuro...
................................... MAH.....
-4- Berto75

A colpo d'occhio sembrano uguali ma non lo sono affatto. Vediamo l'incrociatore:
X-conf 001b.jpg
Sono presenti numerosissime, piccole ma evidenti differenze: non sono ottenuti da stampi uguali ma sono "copiate"


Nella portaerei poi basta contare......
X-conf 002.jpg
inoltre nota il disegno diverso degli aerei e la diversa collocazione del primo

x-part aereo.jpg



Saluti da Oliviero
CONTINUA
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3701
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 24 ago 2015, 12:56

E qui confrontiamo le navi di scorta
Anche in queste le differenze sono evidenti Yellow_Flash_Colorz_PDT_02

X-conf 003A.jpg
Confronto tra i caccia/portaelicotteri (lettera B è il mio modello, lettera A è di Berto75)

e qui sono evidenziati quattro diversi particolari:
X-conf 003B.jpg
Confronto dei particolari dei due caccia

-----------------------------------------------
La torpediniera
Qui notiamo la differente distanza tra torre e fumaiolo, prua differentemente inclinata ecc.
X-conf 004.jpg
nota: la foto in alto è riflessa ed è lo stesso modello fotografato al centro, visto dall'altro lato (mod. di Berto75). La torpediniera in basso è la mia.

---------------------------------------------------------------
il sommergibile

X-conf 005.jpg
Prua e rostro tagliareti, diversi. Il ponte è rigato in B e quasi liscio in A. Anche la torretta ha curve e particolari differenti.


Da quanto detto possiamo affermare che i due gruppi di modellini (anzi tre aggiungendo nel conto i modelli con marchio Lima) non sono derivati da stampi simili e nemmeno si può parlare di ristampa utilizzando il calco dei modelli originali. La seconda serie (e la terza) sono state copiate dalla prima creando nuovi e diversi stampi.

Non dimentichiamo inoltre le nette differenze dei modelli visti dal basso
(clicca sul link)
download/file.php?id=20003&mode=view

Quello che resta un mistero è per quale ragione siano stati copiati e riproposti dei modelli che non hanno alcun valore storico e/o realistico. Non erano forse in grado di inventare forme diverse e attendibili? :-o :? :-o :-x
Abbiamo comunque confrontato solo le forme (tramite le foto) ma non le dimensioni.
Sarebbe interessante misurare con precisione tutti i modellini.................. :lol: :mrgreen:
Saluti da Oliviero
Ultima modifica di Oliviero Lidonnici il 26 ago 2015, 21:39, modificato 1 volta in totale.
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3701
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda Max 851 » 24 ago 2015, 18:37

Bentornato Oliviero!
Che nostalgia queste navi! Ricordo di averne avute anch'io da bambino, ma non saprei dire se fossero Lima, Ingap o altro, però ricordo molto bene alcuni particolari come gli aeroplanini sul ponte della portaerei e il sommergibile con il rostro tagliareti sulla prua, ma purtroppo sono andate perdute ormai decenni fa.
Altro ricordo affascinante è quello di tutti quei piccoli giocattoli venduti attaccati con elastici su un cartoncino, antenato degli attuali blister! Ho avuto pure (probabilmente in più di un'esemplare) un'altra confezione di natanti sicuramente della Ingap, che comprendeva tra l'altro una zattera con installato un compressore che alimentava un palombaro, un motoscafo bianco e rosso e forse un Mas.
Erano i tipici giocattoli da farsi regalare al momento di partire per le vacanze al mare, oppure una volta giunti nella località di mare stessa.
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 890
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda Giampaolo » 24 ago 2015, 20:58

Non so se me lo ricordo solo io.
Alla fine degli anni '50 in visita da una mia prozia a Milano, ricevevo in regalo tutti i giorni una nave del tipo di quelle sin qui viste.
La caratteritica era che la chiglia si staccava dalla sovrastruttura ed all'interno era riempita di nutella o prodotto similare.
Ritornato dal mio soggiorno milanese a Roma non le ho più viste
Forse qualcuno se le ricorda?
Giampaolo

 
Messaggi: 44
Iscritto il: 4 nov 2010, 21:47

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda berto75 » 24 ago 2015, 23:13

Oliviero sei incredibile! Ma per caso lavori nel NUCLEO CARABINIERI DEL RIS ? Hai fatto UNA PERFETTA autopsia [lupe.gif] di queste navette :lol: !!
Complimenti per il tuo acutissimo spirito di osservazione e GRAZIE per aver evidenziato chiaramente le minime ma numerosissime :-o DIFFERENZE tra questi modellini !!
Onestamente non riuscivo a trovare un riferimento preciso per il confronto mi manca un metodo di rilevazione scientifica!
DUNQUE ricapitolando ,come hai detto tu, abbiamo la certezza definitiva che le navette LIMA , quelle degli anni 50 non marchiate (le tue) e le navette del gioco da tavola della battaglia navale dell'EGM del 1969 (Le mie) sono tre versioni differenti realizzate con stampi diversi e forse ne esistono altre chissà se le navette pubblicizzate su Topolino nel 1967 della battaglia sul mare della mondadori da te rintracciata sono uguali alle tue o alle mie dell'EGM o sono un altra versione?
Forse col tempo lo scopriremo.
Domani sera ti riferirò le esatte misurazioni in lunghezza delle navette dell'EGM . ;-)
ha SCRITTO Max 851:
Max 851 ha scritto:......Altro ricordo affascinante è quello di tutti quei piccoli giocattoli venduti attaccati con elastici su un cartoncino, antenato degli attuali blister! Ho avuto pure (probabilmente in più di un'esemplare) un'altra confezione di natanti sicuramente della Ingap, che comprendeva tra l'altro una zattera con installato un compressore che alimentava un palombaro, un motoscafo bianco e rosso e forse un Mas.
Erano i tipici giocattoli da farsi regalare al momento di partire per le vacanze al mare, oppure una volta giunti nella località di mare stessa.
Massimiliano

A proposito di navi giocattolo a titolo di curiosità segnalo che anche L'ITALIANA DULCOP vendeva blister contenenti vari modellini di sommergibili (con compressore ? Scusate l'ignoranza ma a che serviva il tubetto di gomma allegato ai sommergibilini ? Per pompare aria E FARLI galleggiare?) misti ad aeroplanini .
-4- A TUTTI BERTO75
Allegati
$_57[1] (6).jpg
BLISTER GRANDI MANOVRE della DULCOP contenente oltre ad aerei tre modelli di sommergibili
berto75

 
Messaggi: 2302
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda Max 851 » 25 ago 2015, 8:14

Non conoscevo questi sommergibili, ma probabilmente la funzione del tubetto era proprio quella. Ricordo che nelle confezioni di un detersivo di quegli anni era sempre contenuto un piccolo giocatolo in omaggio, e tra questi c'era un palombaro con un tubetto di gomma che usciva dal casco. Essendo zavorrato con alcuni pallini di piombo contenuti nelle scarpe, una volta immerso in acqua il palombaro scendeva in posizione verticale, ma soffiando nel tubetto lo si faceva riemergere.
Quante ore passate a giocare nel lavandino del bagno...
Per tornare in tema ferroviario: tra i vari giocattolini omaggio del detersivo, quello che si trovava con più frequenza era una locomotiva a vapore carenata americana.
Quanto alle navi con la nutella, non le ho mai viste, ma questi abbinamenti non erano rari all'epoca: ricordo una marca di formaggini che alla fine degli anni 60 regalava in ogni confezione un'automobilina da montare.
Massimiliano
Max 851

 
Messaggi: 890
Iscritto il: 6 gen 2013, 18:12

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 25 ago 2015, 11:11

Max 851 ha scritto:Bentornato Oliviero!
Che nostalgia queste navi! ………………………………
Erano i tipici giocattoli da farsi regalare al momento di partire per le vacanze al mare, oppure una volta giunti nella località di mare stessa.


berto75 ha scritto:Oliviero sei incredibile!
Complimenti per il tuo ….. spirito di osservazione e GRAZIE ………..
………………………………………………………
Domani sera ti riferirò le esatte misurazioni in lunghezza delle navette dell'EGM . ;-)


Max 851 ha scritto:……………Ricordo che nelle confezioni di un detersivo di quegli anni era sempre contenuto un piccolo giocattolo in omaggio…………………..
……………………………………

Grazie per i complimenti (immeritati) e per il bentornato...
Ma in effetti non sono ancora tornato... sono solo riuscito ad attivare (non senza difficoltà (x) ) una "scatoletta" che mi permette (non senza moolte difficoltà (x) (x) ) di collegarmi ad internet quassù in montagna. Quindi per ora non potrò misurare le mie navicelle per confrontarle con le misure che berto75 ci fornirà.
Come detto da Max, ricordo che comprai la mia prima squadra di navicelle in una rivendita di giornali all'interno di uno stabilimento balneare e ci giocai sulla spiaggia.
Ricordo anche i nomi dei detersivi (scomparsi) che mia nonna comprava, per farmi trovare le sorprese, quando andavo a farle visita: Tide e Vel.
nel primo c'erano sempre tre giocattolini, nel secondo solo uno.

PS. Come ho detto, per ora non posso misurare le mie navicelle ma ho ritrovato il trafiletto fornito dallo stesso berto75 riguardo alle navicelle LIMA
"col copia incolla riporto la descrizione di tale lotto come testualmente riportata dal venditore: Navi in plastica, anni 70 circa
- Al retro marchio Italy , su tutte
- Stato: buono,come da scansione, usato, piccola mancanza di colore sulla plancia della corazzata

- Dimensioni Portaerei cm 13,5 / Corazzata cm 14,2 / Portaelicotteri cm 10,5 / Incrociatore cm 9 circa"
Nota: dato che ho usato definizioni diverse da quelle del venditore, trascrivo secondo il mio parere Yellow_Flash_Colorz_PDT_02
NAVI LIMA:
Portaerei: cm 13,5
Incrociatore: cm. 14,2
Caccia-portaelicotteri: cm 10,5
Torpediniera: cm 9 circa

:mrgreen:
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3701
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda berto75 » 25 ago 2015, 21:28

Oliviero Lidonnici ha scritto:
.............Come detto da Max, ricordo che comprai la mia prima squadra di navicelle in una rivendita di giornali all'interno di uno stabilimento balneare e ci giocai sulla spiaggia.
Ricordo anche i nomi dei detersivi (scomparsi) che mia nonna comprava, per farmi trovare le sorprese, quando andavo a farle visita: Tide e Vel.
nel primo c'erano sempre tre giocattolini, nel secondo solo uno............

NAVI LIMA:
Portaerei: cm 13,5
Incrociatore: cm. 14,2
Caccia-portaelicotteri: cm 10,5
Torpediniera: cm 9 circa

:mrgreen:
Saluti da Oliviero


PRIMA di dirvi le misure delle navicelle EGM vi dedico :mrgreen: un piccolo stacco pubblicitario :smile: per rievocare i bei tempi perduti (anche se a quei tempi io non ero ancora nell'uovo ) cioè 3 pubblicità del detersivo TIDE tratte da una ristampa dei numeri 222-223-224 di Topolino del 1959.E chissà quante altre ne avran fatte sui topolini dell'epoca!
Ma perché non dan più quei bei gadget di un tempo oggi ?? Almeno erano giochini intelligenti oggi invece in commercio come omaggio propongono solo gadget schifezze :evil: !!)
Allegati
foto tidino 001.JPG
ecco la locomotiva carenata di Max 851 !!
foto tidino 002.JPG
foto tidino 003.JPG
berto75

 
Messaggi: 2302
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: Modelli di navi "giocattolo" anni '50/'70

Messaggioda berto75 » 25 ago 2015, 22:09

Ha scritto OLIVIERO:
NAVI LIMA:
Portaerei: cm 13,5
Incrociatore: cm. 14,2
Caccia-portaelicotteri: cm 10,5
Torpediniera: cm 9 circa
:mrgreen:
Saluti da Oliviero


Allego delle foto per la misurazione delle mie navette per evitare equivoci :
la torpediniera EGM (L'UNICA non fotografata perché mi si è scaricata la batteria della macchina :-| )è lunga complessivamente 8,9 cm più o meno come il modello LIMA
Allegati
misure navi 001.JPG
la portaerei nella parte inferiore dalla prua a poppa misura 12 cm
misure navi 002.JPG
IL PONTE DELLA PORTAEREI è lungo 12,9 cm (CHE è QUINDI LA LUNGHEZZA COMPLESSIVA DELLA NAVE) la porterei LIMA ALLORA è Più LUNGA ESSENDO 13,5 CM!!
misure navi 004.JPG
l'incrociatore è lungo esattamente NELLA PARTE INFERIORE dalla prua a poppa 14cm ma la lunghezza complessiva (nella parte superiore essendo la prua sporgente in avanti )della nave è di 14,2cm esattamente come l'INCROCIATORE lima
misure navi 007.JPG
la caccia portaelicotteri misura complessivamente 10,3 cm di lunghezza
misure navi 010.JPG
la caccia -portaelicotteri (quella con l'elicottero in rilievo a poppa) è lunga invece NELLA PARTE INFERIORE da prua alla poppa esattamente 10 cm
misure navi 008.JPG
IL sommergibile EGM è lungo complessivamente 7,6 cm
berto75

 
Messaggi: 2302
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

PrecedenteProssimo

Torna a Navi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite