Autoarticolati Rivarossi e Motrice Fiat 682 T (BIS)



Autoarticolati Rivarossi e Motrice Fiat 682 T (BIS)

Messaggioda Michelemassa » 29 feb 2020, 21:11

Grazie Riccardo ,oggi girovagando in rete ho trovato questa immagine di un 682T2 con semi
rimorchio Galbani
https://images.app.goo.gl/66Hr3uqCN1GTDZS58
Buona serata
Michele
Ho sbagliato ha inserire il messaggio e non so come spostarlo grazie

Tricx ha scritto:
Michelemassa ha scritto:oggi girovagando in rete ho trovato questa immagine di un 682T2 con semi
rimorchio Galbani ,,,,Ho sbagliato ha inserire il messaggio e non so come spostarlo grazie


Vediamo se richiamando l'attenzione, si riesce a farlo spostare [fischse7.gif]
Prego, se possibile, amministratori/moderatori di spostare il citato messaggio di Michele ed il presente nella discussione cui era destinato: "Autoarticolati Rivarossi e Motrice Fiat 682 T", ovvero qui:
viewtopic.php?f=53&t=6007

Saluti. Riccardo.
Ultima modifica di Michelemassa il 29 feb 2020, 21:56, modificato 1 volta in totale.
Michelemassa

 
Messaggi: 177
Iscritto il: 3 dic 2019, 18:34

Re: Autoarticolati Rivarossi e Motrice Fiat 682 T (BIS)

Messaggioda Tricx » 6 mar 2020, 19:20

Questo titolo ubicato in questa Sezione del Forum è nato dall'involontario errore dell'amico MicheleMassa che aveva postato nella Sezione RRMemory l'originario messaggio che qui precede, nell'ambito di altro argomento che nulla c'entrava ( riguardante il valore dei trasformatori Rivarossi ), anzichè nella quasi omonima discussione ( tranne il "bis"...), dove logicamente intendeva inserirlo, ovvero in "Autoarticolati Rivarossi e Motrice Fiat 682 T" , il cui rimando è il seguente:
viewtopic.php?f=53&t=6007

Più precisamente l'originario intervento di MicheleMassa avrebbe dovuto vedere il suo logico inserimento qui; viewtopic.php?f=53&t=6007#p50558
dopo il messaggio del 29.2.2020 del sottoscritto, e non nella discussione sui trasformatori in cui era stato erroneamente inserito.
Dopo un paio di giorni, chi scrive, metteva a sua volta messaggio in quella discussione "sbagliata", ( come risulta anche dal "virgolettato" citato nel messaggio di Michele che ha aperto questo Titolo ), al fine di segnalare ed evidenziare la cosa agli amministratori/moderatori e favorirne lo spostamento nel posto giusto.

Dopo di che MicheleMassa ha aperto qui, questa "discussione bis", mettendovi il suo originario intervento, mentre i messaggi contenuti nella discussione "sbagliata" sono stati cancellati.... [ph34r.gif] ... ma a quel punto non si poteva cancellare anche ( oppure non mettere proprio ) il "titolo sbagliato" nell'indice della Sezione RRMemory, con il segno di spostamento in questa Sezione a questo Argomento ?

Scusate il noioso "pistolotto", ma mi sembrava indispensabile per far capire a chi legge, la logica di questo argomento "iniziato" da Michele.

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: Autoarticolati Rivarossi e Motrice Fiat 682 T (BIS)

Messaggioda Tricx » 6 mar 2020, 20:53

Come avevo anche già detto nella discussione originaria da cui questa è "derivata", è sempre meglio postare qui sul Forum direttamente le immagini, evitando di mettere "link" ad altri siti,...che poi magari dopo un pò di tempo non si trovano più.
Allora rimetto anche qui l'immagine alla quale faceva riferimento Michele:
Fiat 682 T.jpg

Anzi, quella già postata nell'argomento "omonimo", ingrandibile e nella quale sono visibili maggiori particolari è questa:
Fiat 682-T2 Semirimorchio Viberti S43.jpg


Dopo di che, direi che per il prosieguo, per mettere le immagini "reali" di autocarri del passato ed attuali, lo si potrebbe fare in questa sede, lasciando l'argomento originario per il discorso più strettamente legato al modellismo ed a quello ferroviario in particolare.

Saluti. Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase


Torna a Camion

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite