PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS



Regole del forum
Il sito è online ma ancora "work in progress" Per chi volesse vedere quello che stiamo facendo il link del sito è: http://www.lima-tribute.it vi aspettiamo?

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda berto75 » 11 giu 2018, 19:19

Oliviero Lidonnici ha scritto:
berto75 ha scritto:non so perchè ma personalmente ho sempre avuto un debole per le produzioni di trenini giocattolo (lima , ingap ecc.)
....confermo che i binari sono tutti esclusivamente del sistema lima express (*)questo è inevitabile dato che i carri primordiali lima delle prime generazioni (1957-62 ) scorrono solo su questo tipo di binari avendo i bordini delle ruote molto alti .....
berto75

Ti comprendo perfettamente visto che pure io amo collezionare questi vecchi quantunque anacronistici trenini.
(*)Non è del tutto vero perchè i vecchi Lima, simili ai tuoi che possiedo, possono girare tranquillamente sui vecchi binari Rivarossi con le traversine in fibra 1954/1958 (ma solo su quelli!) visto che la rotaia è alta ed è bloccata solo da sottili lamelle metalliche (non c'era la riproduzione in plastica della chiodatutra!) Però solo sui binari e non su scambi e incroci!!!!
berto75 ha scritto:Esatto si tratta sempre del solito sistema monta smonta è un allestimento provvisorio....
Ovviamente questo mi consente di variare di volta in volta anche l'allestimento del paesaggio in funzione del tipo di circuito adottato E qui un ruolo importante GIOCA la fantasia .
.... infatti avendo carenza di spazio mi accontento di giocare così, ma vi assicuro che mi diverto un mondo a variare paesaggio e tracciato.....................
berto75

Sono in pieno accordo su quanto dici anche perchè,dopo aver giocato ti restano sempre foto e video dell' "effimero" realizzato- e in un certo senso ti "invidio" dato che non ho spazio sufficiente nemmeno per un plastico "effimero"
berto75 ha scritto:i piccoli lotti di binari in latta di alluminio lima express presumo si trovano facilmente qua e là se uno bazzica mercatini o fiere .
il più è avere la volontà di cercarli ma èanche questo il bello dei nostro hobby!! scusate se mi sono dilungato...
berto75

Non ti sei dilungato visto che gli argomenti erano variati ed interessanti anzi è proprio dalle testimonianze che sorgono le ideee e solo adesso mi rendo conto di possedere una certa quantità di binari e scambi Lima (che quasi stavo per gettar via) acquistati solo per possedere alcuni rotabili interessanti che si vendevano solo acquistando in blocco loco, carri e binari.
Quindi dopo opportuna ricerca...in cantina :lol: probabilmente potrei realizzare qualcosa di simile a quello che hai fatto tu!
Però mi manca lo spazio e soprattutto il tuo "giovanile" entusiasmo :-(
Ancora congratulazioni e cordiali saluti
Oliviero
Ultima modifica di berto75 il 11 giu 2018, 23:40, modificato 1 volta in totale.
berto75

 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda vr80 » 11 giu 2018, 23:11

Fantastico questo plastico Lima Vintage. Secondo me hanno più fascino i plastici di una volta che quelli attuali anche se sono più dettagliati. Lima è sempre Lima!
vr80

 
Messaggi: 295
Iscritto il: 19 mag 2010, 12:20

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Tricx » 12 giu 2018, 17:39

berto75 ha scritto:...confermo che i binari sono tutti esclusivamente del sistema lima express.............
........avendo i bordini delle ruote molto alti e su tutti gli altri tipi di binari circuiti tradizionali (Rivarossi , lima delle generazioni successive, roco ecc.) saltellano..........


Veramente io mi riferivo non ai binari "tradizionali", cioè quelli "normali" ovvero delle serie "modello" delle varie Case ed in particolare di Rivarossi, bensì a quelli della Serie "rr" di quest'ultima, che come ben sai erano anch'essi di lamierino sagomato ed avevano anch'essi l'attacco "a baionetta".

Sinceramente non so se i binari "Lima express" e quelli "rr" ( scritto "minuscolo"), fossero compatibili e collegabili tra di loro, ma la domanda era anche dovuta ad una serie di considerazioni:
- sapevo per certo dell'effettiva esistenza degli scambi della Serie "rr";
- binari della Serie "rr" già non è frequente trovarne nei mercatini e forse si trova persino qualcosa in
più di quelli "Lima express", tuttavia di scambi di quest'ultimo tipo proprio non ne ho mai visti !!

Prendo atto comunque della tua asserzione che siano Lima... e immagino che ovviamente siano "manuali".
Le immagini, del resto ( bassa dimensione/risoluzione e limiti imposti dal Forum ), non consentivano di vedete questi paricolari.

Bellissimo, ovviamente, anche lo "scenario" western...! [09.gif] ...Veramente bello !! (13)
-4- a ancora applause1 ... complimenti ! Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Tartaruga87+ST » 12 giu 2018, 17:53

Ciao Berto

Quando hai tempo potresti postere foto del trasformatore Lima art. 2050. Mi interesserebbe per far circolare le mie locomotive con lo stesso voltaggio.

Grazie

Stefano
Tartaruga87+ST

Avatar utente
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 10 dic 2012, 9:03

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 12 giu 2018, 19:03

Tricx ha scritto: - sapevo per certo dell'effettiva esistenza degli scambi della Serie "rr";
- binari della Serie "rr" già non è frequente trovarne nei mercatini e forse si trova persino qualcosa in
più di quelli "Lima express", tuttavia di scambi di quest'ultimo tipo proprio non ne ho mai visti !!

Prendo atto comunque della tua asserzione che siano Lima...

Forse basterebbe controllare sul catalogo Lima 1960 :lol:
Lima 1960_08.jpg

:mrgreen:
-4- Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3212
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Talgo49 » 12 giu 2018, 19:42

Tricx ha scritto:- sapevo per certo dell'effettiva esistenza degli scambi della Serie "rr"; - binari della Serie "rr" già non è frequente trovarne nei mercatini e forse si trova persino qualcosa in più di quelli "Lima express", tuttavia di scambi di quest'ultimo tipo proprio non ne ho mai visti !!

Se proprio ti interessano binari e scambi della serie "rr" guarda qui: viewtopic.php?f=109&t=5959

Talgo49
P.S. Ho la fortissima impressione che il "Mercatino" non serve a niente, soprattutto perché nessuno lo visita.
Through the Rockies, not around them
Talgo49

Moderatore Globale
 
Messaggi: 1716
Iscritto il: 11 apr 2009, 10:22
Località: Orobia

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Apone60 » 12 giu 2018, 20:18

Buonasera,in relazione al quesito di Trix sulla compatibilità dei binari "Baionetta" Rivarossi e Lima,la risposta è no.
I Rivarossi erano molto più sottili e le baionette Lima non si innestavano.
I Lima erano compatibili con Favero e Fleischmann.
Allego alcune Immagini di questi binari,purtroppo avendoli regalati ad un amico non posso fare foto più chiare.
Saluti Gianluca
5 LIMA.jpg
Tutto Lima

6 FAVERO+FLEISCHMANN.jpg
Curve Favero Ritti Fleischmann

7 LIMA.jpg
Tutto Lima Quarti Binario x Passare da Binari Express a Binari Lusso

8 RIVAROSSI.jpg
Curve Rivarossi
Apone60

Avatar utente
 
Messaggi: 176
Iscritto il: 28 apr 2016, 16:25
Località: Como

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda berto75 » 12 giu 2018, 23:25

Apone60 ha scritto:Buonasera,in relazione al quesito di Trix sulla compatibilità dei binari "Baionetta" Rivarossi e Lima,la risposta è no.
I Rivarossi erano molto più sottili e le baionette Lima non si innestavano.
I Lima erano compatibili con Favero e Fleischmann.
]

Confermo quanto asserito dall'amico Apone che ringrazio applause1 applause1 per il suo contributo i binari della economica serie rr della RR con innesto a baionetta non erano assolutamente compatibili con quelli lima express !!
al riguardo sotto ho postato una foto di confronto che evidenzia chiaramente la non compatibilità tra i 2 tipi di binario.
ho confrontato una curva del sistema della economica serie rr con una curva lima express del diametro di 72 cm , la curva rr è leggermente più ampia di quella lima (vedi confronto ) avendo un diametro di 80cm.
Interessantissimi i binari corti di transizione dal sistema [lupe.gif] :-o lima express a quelli tradizionali non li ho mai visti !!

Tricx ha scritto:[Prendo atto comunque della tua asserzione che siano Lima... e immagino che ovviamente siano "manuali".
Le immagini, del resto ( bassa dimensione/risoluzione e limiti imposti dal Forum ), non consentivano di vedete questi paricolari.

Bellissimo, ovviamente, anche lo "scenario" western...! [09.gif] ...Veramente bello !! (13)
-4- a ancora applause1 ... complimenti ! Riccardo.

Grazie molto Tricx sei sempre prodigo di complimenti che fanno un gran bene !! -2- ho fotografato uno scambio lima Express per darti un idea di come è fatto il meccanismo è esclusivamente manuale e la leva si sposta di lato con uno scatto netto .
il meccanismo manuale è interamente rivettato a macchina pertanto non è smontabile/ apribile in alcun modo.
Comunque il funzionamento è ottimo .
Tartaruga87+ST ha scritto:Ciao Berto

Quando hai tempo potresti postere foto del trasformatore Lima art. 2050. Mi interesserebbe per far circolare le mie locomotive con lo stesso voltaggio.

Grazie

Stefano

CIAO Stefano ottima idea [09.gif] benvenuto nel club lima express !!
il mio trasformatore l'avevo già mostrato molto tempo fa sul sito in altro thread dove mostravo come avevo restaurato una vecchia confezione ima EXPRESS, riposto sotto le 2 foto.
se desideri fotografia di qualche particolare specifico basta dirlo.
detto trasformatore art.2050 presenta una manopola rotonda rossa; dev'essere secondo me uno dei primi prodotti da lima.
NELLA FOTO IL TRASFORMATORE presenta una spina in bachelite marrone (che non ho mai capito cosa l'abbiano messa a fare forse inserita dal precedente proprietario ) tale spina l'ho rimossa e ho collegato i 2 cavetti verdi direttamente al binario .
Caro Stefano in bocca al lupo e facci sapere poi se ti soddisfa il funzionamento di tale sistema !!
buona serata a tutti -4- berto75
Allegati
DSCN8998.JPG
sovrapposizione tra una curva della serie rr (sopra) e una curva lima express (sotto) come si vede la curva RR è leggermente più corta e ampia di quella lima
DSCN8999.JPG
confronto sul retro tra una curva della serie rr del diametro di 80 cm a sinistra e una curva lima express del diametro di 72 cm a destra
DSCN9003.JPG
confronto tra una curva della serie rr del diametro di 80 cm (a sinistra ) e una curva lima express del diametro di 72 cm a destra
confronto attacco binari rr-lima ex.jpg
ATTACCHI INCOMPATIBILI !! IN ALTO IL BINARIO DEL SISTEMA LIMA EXPRESS ( COME SI VEDE L'INCAVO DEL BINARIO LIMA è MOLTO Più AMPIO DI QUELLO DELLA RR CHE è MOLTO Più STRETTO PERTANTO LA BAIONETTA DEL BINARIO LIMA NON Può ENTRARE IN ALCUN MODO IN QUELLO rr) IN BASSO QUELLO DELLA ECONOMICA SERIE RR DELLA RR
DSCN8991.JPG
scambio lima ex.jpg
DSCN8994.JPG
trasformatore.jpg
QUESTO è IL TRASFORMATORE CHE HO UTILIZZATO PER FAR FUNZIONARE LE LOCO DEL SISTEMA LIMA EXPRESS SUL MIO CIRCUITO.
LA SPINA IN BACHELITE è STATA DA ME RIMOSSA E I 2 FILI VERDI COLLEGATI DIRETTAMENTE AL BINARIO
retro trasformatore.jpg
RETRO TRASFORMATORE LIMA EXPRESS ART.2050 CON TENSIONE USCITA DI 4,5 VOLT
berto75

 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 18 mar 2014, 20:37

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 13 giu 2018, 0:28

Ecco il mio trasformatore acquistato con un circuito di binari e un incrocio col solo scopo di ottenere la Z936 "tedesca" e le tre carrozze

Trafo e bin LIMA.JPG
Dovrebbe essere l'art. 2050 del 1961 mentre il modello di Berto potrebbe essere quello del '59


Era stato messo tutto in uno scatolone.... e dimenticato :oops:
Ora che li ho osservati meglio (i binari) devo riconoscere che sono solidi e di buona qualità, e pure esteticamente discreti.
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3212
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: PICCOLO MONDO ANTICO LIMA EXPRESS

Messaggioda Tricx » 13 giu 2018, 10:56

Grazie a tutti per gli interventi che precedono.

Oliviero Lidonnici ha scritto:Forse basterebbe controllare sul catalogo Lima 1960

Invero, avevo già visto in precedenza tale catalogo e conoscevo la cosa....
Ma quante cose ci sono sui cataloghi, che poi in realtà non sono state realizzate o quantomeno messe in vendita per i comuni mortali...?
Poi, magari in Lima a quiei tempi erano "poveri....ma onesti", nel senso che quel ( poco ) che mettevano in catalogo lo facevano e commercializzavano effettivamente....
Diciamo che l'insieme delle risposte complessive ha chiarito totalmente questo aspetto.

Talgo49 ha scritto:Se proprio ti interessano binari e scambi della serie "rr" guarda qui: viewtopic.php?f=109&t=5959
P.S. Ho la fortissima impressione che il "Mercatino" non serve a niente, soprattutto perché nessuno lo visita.

Caro Talgo, anche qui avevo già visto anche il Tuo annuncio - offerta e devp dirti sinceramente che ci avevo anche fatto un mezzo pensierino....ma poi, preso da altri pensieri, priorità ed esigenze varie ( della vita quotidiana....e non solo.... [fischse7.gif] ), ho accantonato l'idea.
La mia, del resto, era da un lato "curiosità" sul punto e dall'altro ipotizzavo la possibilità di "collegarli" ai miei binari "Lima express" del primo impianto ( che avevo già presentato a suo tempo sulle pagine di questo Forum ), che sono tutti curvi ( infatti formavano un cerchietto da 72 cm ), gli unici elementi dritti essendo quelli da 5 o 6 cm circa, con le prese di corrente al binario.
Le successive risposte negli ulteriori interventi hanno poi chiarito anche questo aspetto e questa "possibilità"....anzi impossibilità....

Quanto alla "inutilità" o alla scarsa frequentazione del "Mercatino", devo dire che - purtroppo - la sua situaziione non differisce molto da tante altre "Rubriche" o "Sezioni " ( o come le vogliamo chiamare ) del Forum, che spesso sembrano veramente "dimenticate"... :-x
Personalmente, però un'occhiata cerco di buttarla sempre dappertutto, nella specie anche nel "Mercatino",. che però è una sezione un pò "particolare", nel senso che se non si ha una precisa intenzione di acquistare o vendere qualcosa è logico ritenere di non seccare le glorie al prossimo e far perdere tempo...
Però per rimanere in tema di Sezioni "semi-abbandonate", evidenzio, ad esempio che di recente avevo messo un paio di quesiti in quella "Forum di prova", ma i riscontri non sono stati certo incoraggianti ed esaltanti.... :-x ..... comunque, spero ancora che, prima o poi, qualcuno si degni.... :-(
Mi scuso se mi sono dilungato "incidentalmente" su questo "fuori tema".... ;-)

Ringrazio ovviamente Apone e Berto per le loro precise risposte e documentazioni fotografiche, che hanno chiarito completamente ogni ulteriore e residuo dubbio.
Tra l'altro non sapevo che anche Fleischmann avesse fatto binari di quel tipo con innesto "a baionetta", che oltretutto sarebbero compatibili con i Lima Express.... (3)
Non dimentico infine il successivo intervento di Oliviero che ha dato ulteriore testimonianza documentale su questa produzione.

Un saluto a tutti.
Riccardo.
Tricx

Avatar utente
 
Messaggi: 1378
Iscritto il: 22 set 2011, 20:08
Località: L'epicentro del trifase

PrecedenteProssimo

Torna a Lima - Tribute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti