Ripariamo la trasmissione del motore G...



Regole del forum
Il sito è online ma ancora "work in progress" Per chi volesse vedere quello che stiamo facendo il link del sito è: http://www.lima-tribute.it vi aspettiamo?

Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 21 giu 2011, 22:42

A CAVAL DONATO NON SI GUARDA IN BOCCA......dice un famoso proverbio
Due giorni fa mi hanno regalato questo:
Regalo2.JPG
Loco LIMA 1608 del 1967 (credo.....)
comunque riproduce (grosso modo) il DB BR E69/169 con colori e scritte di fantasia....però è carino!!!

Manca il pantografo: fa niente .... ne ho ancora qualcuno da recuperare :D
Mancano i carboncini (ne ho sempre qualche bustina) :lol:
Manca la zavorra...... Ho sempre un sacchetto di piombini da martellare (AHI! ... mi sono dato una martellata sul dito :? )
MANCANO GLI INGRANAGGI DELLA TRASMISSIONE! (x) (x) (x)
....fa niente ..ho sempre vecchi motori da smontare......
Ho trovato tre ingranaggi che vanno bene...... manca il quarto :cry:
.........................................................a volte avere passatempi diversi aiuta .....guardiamo tra gli avanzi delle Mini 4WD
(Per quelli che non hanno mai sentito parlare di Mini 4WD e vivono benissimo senza saperlo: sono brutti modellini di auto con grandi ruote, motorini elettrici con batterie, che corrono autonomamente in piste a forma di canale[pessima descrizione, ma non mi riesce meglio :-( )
In realtà IO ODIO LE MINI 4WD però ne ho comperate tante (e non ne ho montata mai una)Perchè?
Prima perchè sono masochista :lol: , secondo perchè ci sono un sacco di pezzi interessanti che utilizzo per altri scopi (e poi costano poco).
Comunque nel mucchio ho trovato un ingranaggio che si poteva adattare. Ma ho dovuto:
1) asportare i mozzi-distanziatori che nelle macchinette tengono l'ingranaggio in linea con gli altri,
2) rendere più sottile l'ingranaggio di almeno 1/3 dello spessore originale: carta smeriglio, limette e pazienza.
3) ritoccare lievemente i denti (uno per uno)con carta smeriglio
4) allargare il foro (esagonale da 2mm nelle Mini4WD) e portarlo a 2,4 mm (RIPETO: 2,4)
Questo è il lavoro che mi preoccupava di più: il foro doveva essere precisissimo!!
Non mi sono fidato del trapanino a colonna (troppo veloce) ho preferito il trapano avvitatore (LENTISSIMO) e a mano (x) con punta da 2,4 (vi assicuro che esiste) :shock:
FUNZIONA! (46)
Regalo2b.JPG
L'ingranaggio taroccato ovviamente è quello verde

Ricapitolando a chi volesse seguire il mio esempio:
Per fare questo lavoro occorre avere:
Esperienza: 10% - Capacità: 15% - ass1 : 75%

PS ho rimontato la loco con carboncini e mollette nuovi, zavorra messa nei posti più impensati, ingranaggio verde-pisello taroccato, messo sul plastico, data corrente......e .... VA COME UN TRENOOO!!!! horse
saluti da Oliviero.
Ultima modifica di Oliviero Lidonnici il 4 lug 2011, 11:40, modificato 1 volta in totale.
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3209
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Andrea F Ferrari » 22 giu 2011, 12:31

e come un ..... "TRENO" ...... è giusto che vada
ottimo lavoro!! applause1

se dovesse capitarmi una cosa del genere mi ricorderò delle Mini 4WD!! laught16 laught16

ciao
Andrea F Ferrari

 
Messaggi: 372
Iscritto il: 18 dic 2010, 22:37

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 23 giu 2011, 0:50

Ecco come ho disposto la zavorra: [lupe.gif]
ZAVORRATO.JPG
Il peso totale della zavorra in piombo è di 76 grammi.

Saluti
Oliviero 8-)
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3209
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Fulvio Felicioli » 14 lug 2011, 10:38

Ciao Oliviero, innanzitutto ottimissimo lavoro (13)
Il pantografo mi sa che puoi anche risparmiartelo, ne ho una uguale (con la livrea FS di fantasia come la tua) e non mi pare abbia mai avuto il pantografo ma chiaramente potrei anche sbagliare.
Quella rossa invece ce l'ha di sicuro ed è la versione DB. Per inciso, il pantografo è quello di primo tipo senza le molle.

un saluto!
Ad majora!
Il mio album fotografico
http://www.flickr.com/photos/spillone/
Fulvio Felicioli

Avatar utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 20 ago 2009, 12:07
Località: Roma

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 14 lug 2011, 15:48

Fulvio Felicioli ha scritto:Ciao Oliviero.......
1)Il pantografo mi sa che puoi anche risparmiartelo, ne ho una uguale ........
2)Quella rossa invece ce l'ha di sicuro ed è la versione DB. Per inciso, il pantografo è quello di primo tipo senza le molle.

un saluto!


1) ...troppo tardi......già trovato e montato. Yellow_Flash_Colorz_PDT_02
2) ....scusa l'ignoranza.... che intendi per "rossa", io conosco (e possiedo) solo il "verde" ;-)
Locomotore Db169.jpg
Locomotore Db169 (Lima)

in effetti il Db 169 era verde (l'ho visto su internet).....come ricordo di aver visto, sul sito tedesco della Lima, che tutti i locomotori di questo modello sono muniti di pantografo,
Purtroppo non posso darti indicazioni precise (link e/o foto) perchè il PC su cui ho i dati, inerenti a questi argomenti, si è guastato ieri e oramai non credo che lo riparerò prima di settembre.
Saluti da Oliviero
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3209
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Fulvio Felicioli » 14 lug 2011, 17:25

Intendevo questa:
Lima BR169.jpg

La mia è uguale ma ha il pantografo di metallo senza molle ;-)
Ti confermo che la FS blu/bianca non aveva il pantografo (http://mmiwakoh.de/Eigene%20Webs/lima-m ... 1%20en.htm) però che ci importa, con il pantografo è senz'altro più carina -1-

Ciao!
Ad majora!
Il mio album fotografico
http://www.flickr.com/photos/spillone/
Fulvio Felicioli

Avatar utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 20 ago 2009, 12:07
Località: Roma

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Oliviero Lidonnici » 14 lug 2011, 17:33

OK! RICEVUTO....passo e chiudo! :o
Grazie da Oliviero :oops:
Oliviero Lidonnici

Avatar utente
Moderatore Globale
 
Messaggi: 3209
Iscritto il: 3 dic 2010, 20:24
Località: Roma

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda luigi voltan » 5 ott 2011, 21:10

Nel catalogo del 1969-70, l'art. 1608 indicava in foto la loco nei colori FS (finti) con pantografo, ma la ricordo commercializzata anche senza.....
...nel vano tentativo di imitare Dio, l'uomo costruì la E.444....
luigi voltan

Avatar utente
 
Messaggi: 206
Iscritto il: 23 set 2011, 13:46

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda Guido Brenna » 25 dic 2011, 22:05

Ciao a tutti.
Di solito, le varie versioni della E69 DB venivano commercializzate complete di pantografo se vendute singolarmente.
Quelle senza pantografo erano inserite nelle confezioni di partenza. Erano senza pantografo per evidenti motivi di economia.
Queste loco furono commercializzate, tra le altre, una livrea FS verde con telaio rosso, una rossa della Shell, una della Volkswagen, le classiche verde e rossa "originali" DB, una delle SAR (!).
Un'altro esempio era la confezione, risalente al 1972, che conteneva una BB 17000 con verniciatura grigia e rossa di fantasia e due vetture pseudo "Y" corte, con carrelli FS24, dipinte nella livrea "Le Capitole".
La confezione era disponibile anche in versione merci, con la stessa locomotiva, un carro a due assi portacontainer ( ACL e SEA TRAIN da 20' ), una cisterna a due assi ( di fantasia ) ESSO ed un carro pseudo Elo FS sempre a due assi.
Completavano la confezione un cerchio di binari diametro 720 mm, un passaggio a livello ed un trasformatore.

Ricevetti in regalo a natale 1972 la confezione passeggeri, mentre in età adulta ho trovato la versione merci che conservo tuttora. Del vecchio treno passeggeri ho ancora la loco e le vetture.

-4-
Guido Brenna

 
Messaggi: 17
Iscritto il: 25 dic 2011, 19:51

Re: Ripariamo la trasmissione del motore G...

Messaggioda vr80 » 16 gen 2012, 15:58

Ottimo lavoro! Io ho la versione sncf e mi ricordo che andava male a causa di una vite spanata: se le viti sotto al telaio non sono ben serrate il peso non si ripartisce equamente sui due assi e dà problemi di captazione.
Dato che oramai avevo smontato tutto ho appesantito il modello anche io.
Ho inoltre sostituito il pantografo con un tipo 42 ViTrains avanzato da un'altra elaborazione.
vr80

 
Messaggi: 295
Iscritto il: 19 mag 2010, 12:20


Torna a Lima - Tribute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti